Utente:Franco56/prove3

Franco56/prove3
Numero{{{numero}}}
Tratto di sentiero dove si incontrano la Grande Traversata delle Alpi, il percorso "rosso" della Via Alpina ed il Giro del Marguareis

L'Itinerario Rosso della Via Alpina attraversa tutte le Alpi da est a ovest, con partenza da Muggia (TS) ed arrivo al Principato di Monaco.

Il percorso tocca tutti gli otto Paesi costituenti, attraversando la frontiera 44 volte, tenendosi principalmente sul versante "continentale" dello spartiacque.

È il più lungo dei cinque percorsi tracciati dalla Via Alpina.

CaratteristicheModifica

Lungo il percorso l'escursionista assapora la dimensione europea del territorio alpino.

Vengono costeggiate diverse delle vette più alte ed importanti della catena alpina. Solamente per citarne alcune, esse sono: il Monte Tricorno, le Tre Cime di Lavaredo, il Gran Pilastro, lo Zugspitze, il Silvretta, il Pizzo Bernina, il Monte Bianco, la Barre des Ecrins

PercorsoModifica

Partito da Muggia, il percorso risale parallelo al confine sul versante sloveno, per poi entrare in Austria e raggiungere l'Alto Adige, che attraversa nel suo settore NE; rientrato in Austria, il percorso si sviluppa verso Ovest entrando in Germania e raggiungendo il Liechtenstein; da qui, volge a SE fino ad arrivare di nuovo in Italia nella zona del Parco nazionale dello Stelvio. Il tracciato prosegue in direzione SO verso Tirano, poi piega di nuovo ad Ovest, proseguendo in prossimità del confine tra Svizzera ed Italia, che valica più volte. Girando intorno al Monte Bianco dal lato occidentale, il percorso si ridirige verso SO, attraversando la Valle d'Aosta ed entrando nel Parco nazionale della Vanoise (Francia); all'altezza di Briançon piega a SE, rientrando in Italia. Da qui segue il confine tra Italia e Francia, passando in prossimità dell'Argentera e del Marguareis, per poi percorrere la Valle Roja fino ad arrivare a Monaco.[1]

TappeModifica

Di seguito viene riportato l'elenco delle 161 tappe:

NoteModifica