Apri il menu principale

Velimir Zajec

allenatore di calcio e ex calciatore jugoslavo
Velimir Zajec
Velimir Zajec.jpg
Zajec nel 2010
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Croazia Croazia (dal 1991)
Altezza 178 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1988
Carriera
Squadre di club1
1973-1984Dinamo Zagabria485 (41)
1984-1988Panathīnaïkos100 (11)
Nazionale
1977-1985 Jugoslavia Jugoslavia 36 (1)
Carriera da allenatore
1996-1997Panathīnaïkos
1997-1998Dinamo Zagabria
2004-2005Portsmouth
2010Dinamo Zagabria
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Velimir Zajec (Zagabria, 12 febbraio 1956) è un allenatore di calcio ed ex calciatore jugoslavo, dal 1991 croato, di ruolo difensore.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

 
Zajec (secondo da sinistra) alla Dinamo Zagabria nel 1979, nella sfida di Coppa UEFA in casa del Perugia.

Cominciò la carriera calcistica nella squadra della Dinamo Zagabria, con la quale restò 11 anni, tra il 1973 e il 1984, vincendo un campionato jugoslavo e due Coppe di Jugoslavia.

Già il 23 marzo 1977, in occasione della partita contro l'URSS, venne convocato come titolare nella Jugoslavia, dove rivestì diverse volte, tra le quali durante il campionato del mondo 1982 in Spagna, anche il ruolo di capitano.[senza fonte] Il suo unico gol in Nazionale lo realizzò all'Italia, il 13 giugno 1979, e fu quello che sancì, all'86', il 4-1 finale in favore degli slavi.

AllenatoreModifica

Dopo il ritiro dall'attività agonistica avvenuto nel 1988, intraprese prima la carriera di dirigente sportivo, tra il 1989 e il 1991, nella propria vecchia squadra della Dinamo Zagabria, per diventare successivamente allenatore, conducendo squadre come la stessa Dinamo, la greca Panathīnaïkos e l'inglese Portsmouth.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Dinamo Zagabria: 1981-1982
Dinamo Zagabria: 1976
Dinamo Zagabria: 1979-1980, 1982-1983
Panathinaikos: 1985-1986
Panathinaikos: 1985-1986, 1987-1988

IndividualeModifica

1979, 1984

Collegamenti esterniModifica