Violentata sulla sabbia

film del 1971 diretto da Renzo Cerrato
Violentata sulla sabbia
Violentata sulla sabbia.jpg
Una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1971
Durata92 min
Generedrammatico, erotico
RegiaRenzo Cerrato
SoggettoAndré Pieyre de Mandiargues e Piero Regnoli
SceneggiaturaGiovanni Simonelli, Pierluigi Ciriaci
Casa di produzioneComacico, Milvia Cinematografica
FotografiaEdmond Séchan
MontaggioRaimondo Crociani
MusicheGianfranco Plenizio
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Violentata sulla sabbia è un film del 1971 diretto da Renzo Cerrato.

TramaModifica

Vanina e Juliette vanno a trascorrere quindici giorni di vacanza al mare in Sardegna. Mentre sono in spiaggia, Vanina incontra un ragazzo e decide che sarà lui a toglierle la verginità: dà appuntamento al ragazzo per la sera successiva e si prepara all'evento, che ha pianificato attentamente.

ProduzioneModifica

RipreseModifica

Girato a Siniscola nella frazione di Santa Lucia, nelle Baronie in Sardegna.

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito nell'aprile 1971 dalla I.N.D.I.E.F. Doppiaggio affidato alla S.A.S. con la direzione di doppiaggio di Mario Colli.

Collegamenti esterniModifica