Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la classe di barca a vela, vedi 470 (barca a vela).

Il 470 (CDLXX in numeri romani) è un anno del V secolo.

470 negli altri calendari
Calendario gregoriano 470
Ab Urbe condita 1223 (MCCXXIII)
Calendario armeno N.D.
Calendario bengalese N.D.
Calendario berbero 1420
Calendario bizantino 5978 — 5979
Calendario buddhista 1014
Calendario cinese 3166 — 3167
Calendario copto 186 — 187
Calendario ebraico 4229 — 4230
Calendario etiopico 462 — 463
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

525 — 526
392 — 393
3571 — 3572
Calendario islamico Jāhiliyya
Calendario persiano N.D.

EventiModifica

  • Eurico, re dei Visigoti, sventa una tentata invasione della Gallia da parte del celto Riotamo.
  • Tentativo di usurpazione del trono dell'Impero romano d'Occidente da parte del senatore Romano, che è messo a morte.
  • Fine della rivolta di Anagaste nell'Impero romano d'Oriente.
  • Anagaste invia all'imperatore Leone I delle lettere che provano come sia stato il generale Ardaburio ad istigarlo alla rivolta.
  • Mentre risiedono ad Antiochia, il magister militum per Orientem Zenone si avvicina alle posizioni teologiche di Pietro Fullo, e gli permette di far arrivare suoi sostenitori in città dai monasteri vicini.
  • Il vescovo Martirio di Antiochia si reca a Costantinopoli per ottenere aiuto contro le violenze dei sostenitori di Fullo, ma al suo ritorno in città scopre che Fullo si è fatto nominare vescovo e allora si dimette.
  • Con Zenone lontano dalla capitale, Ardaburio Aspare convince Leone a far sposare la propria figlia minore Leonzia col figlio minore di Aspare, Giulio Patrizio, che è anche nominato Cesare; per insistenza del popolo costantinopolitano, Giulio deve abbandonare l'arianesimo prima del matrimonio.

NatiModifica


MortiModifica


CalendarioModifica

Altri progettiModifica