Apri il menu principale
Albert Bassermann nel 1940 in Il prigioniero di Amsterdam (Foreign correspondent) di Alfred Hitchcock

Albert Bassermann (Mannheim, 7 settembre 1867Zurigo, 15 maggio 1952) è stato un attore e scrittore tedesco.

Cenni biograficiModifica

Albert Bassermann è stato un attore e scrittore tedesco; dal 1890 al 1895 fu membro del famoso complesso dei "Meininger", dal 1895 al 1897 fu a Mannheim, finché Otto Brahm lo scritturò a Berlino, dove la sua arte fu messa al servizio del teatro realista e naturalista.

Dopo alcune importanti interpretazioni dirette da Max Reinhardt, diventò un valido attore espressionista, adottando un'estrema stilizzazione.

Nel secondo dopoguerra attivo anche a Hollywood, fu interprete di circa 70 film fra il periodo del cinema muto e quello del sonoro.

RiconoscimentiModifica

Ricevette una nomination all'Oscar come migliore attore non protagonista per il ruolo di Van Meer in Il prigioniero di Amsterdam (Foreign correspondent) di Alfred Hitchcock nel 1940.

Filmografia parzialeModifica

Doppiatori italianiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN18015744 · ISNI (EN0000 0000 7690 9967 · LCCN (ENnr97034504 · GND (DE118653407 · BNF (FRcb16777539r (data) · WorldCat Identities (ENnr97-034504