Apri il menu principale

Alessia Rotta

politica e giornalista italiana
Alessia Rotta
Alessia Rotta daticamera 2018.jpg

Deputata della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 15 marzo 2013
Legislature XVII, XVIII
Gruppo
parlamentare
Partito Democratico
Circoscrizione XVII:
Veneto 1

XVIII:
Toscana

Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Democratico
Titolo di studio laurea in scienze della comunicazione
Università Università degli Studi di Bologna
Professione giornalista professionista

Alessia Rotta (Tregnago, 12 settembre 1975) è una politica e giornalista italiana.

BiografiaModifica

Dopo la maturità classica al Liceo ginnasio statale Scipione Maffei di Verona, si è laureata in Scienze della comunicazione all'Università di Bologna. Dal 2004 lavora come giornalista presso la rete locale veronese Telearena, iscrivendosi nel 2006 all'Ordine dei giornalisti[1].[2][3]

Attività politicaModifica

Il 30 dicembre 2012 ha partecipato alle primarie del Partito Democratico della provincia di Verona per la scelta dei candidati alle Elezioni Politiche 2013, ricevendo oltre 2400 voti.[2]

È stata eletta alle Elezioni politiche del 24/25 febbraio 2013 diventando deputata per la XVII legislatura della Repubblica Italiana.[4]

Come deputata dal 7 maggio 2013 al 14 marzo 2014 è stata membro della IX Commissione permanente (trasporti, poste e telecomunicazioni), mentre dal 14 marzo 2014 diviene membro della XI Commissione permanente (lavoro pubblico e privato).

Nel giugno 2013 entra a far parte del Comitato Direttivo dei Deputati del Partito Democratico, organo di indirizzo politico sulle materie all'ordine del giorno e a supporto dell’Ufficio di Presidenza del Pd nell'attuazione degli orientamenti del Gruppo parlamentare.[5]

Il 15 dicembre 2013, durante l’Assemblea Nazionale del PD che ha proclamato Matteo Renzi nuovo Segretario del Partito Democratico, entra nella Direzione Nazionale del PD.[3][5]

Il 16 settembre 2014, viene nominata dal segretario membro della Segreteria del PD, ottenendo la delega alla comunicazione[6][7].

Dopo il Congresso del Partito Democratico del 2017 (durante il quale è membro del coordinamento nazionale della mozione Renzi[8]), l'Assemblea Nazionale eletta dalle primarie del 30 aprile 2017[9] la conferma membro della Direzione Nazionale del PD[10][11]. Tuttavia non viene riconfermata all'interno della segreteria nazionale[12].

Alle politiche del 2018 viene rieletta deputata, sia pure nella circoscrizione Toscana, e diventa vice capogruppo del PD alla Camera.

NoteModifica

  1. ^ Rotta, in Gruppo Pd - Camera dei deputati, 7 maggio 2014. URL consultato il 20 giugno 2017.
  2. ^ a b Alberto Ferrigolo, Le primarie Pd a Verona, una storia per Bersani, ultime ore per recuperare, in reset.it, 6 gennaio 2013. URL consultato il 29 settembre 2015.
  3. ^ a b Alessia Rotta, Di me, su alessiarotta.it. URL consultato il 7 agosto 2015 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2015).
  4. ^ Scheda deputato, su Camera dei deputati. URL consultato il 15 settembre 2017.
  5. ^ a b Alessia Rotta - Partito Democratico, su Partito Democratico. URL consultato il 20 giugno 2017.
  6. ^ La nuova segreteria del PD, su Il Post, 16 settembre 2014. URL consultato il 20 giugno 2017.
  7. ^ Partito Democratico, su partitodemocratico.it (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2015).
  8. ^ Congresso nazionale del PD. Rotta è nella squadra della mozione Renzi, in Verona Sera, 29 marzo 2017. URL consultato il 15 settembre 2017.
  9. ^ L'assemblea del Pd proclama Renzi segretario. "Basta criticarci, ora ripartire insieme", in Repubblica.it, 7 maggio 2017. URL consultato il 20 giugno 2017.
  10. ^ Eletti dall’assemblea - Pd, 5 liguri in direzione. Con i “big” c’è anche un “figlio d’arte”. URL consultato il 20 giugno 2017.
  11. ^ Direzione nazionale - Partito Democratico, su Partito Democratico. URL consultato il 20 giugno 2017.
  12. ^ Il video della direzione nazionale del PD, 30 maggio 2017. URL consultato il 15 settembre 2017.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica