Apri il menu principale

Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Femminile Permac Vittorio Veneto

A.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto
Calcio Football pictogram.svg
Tose
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px HEX-1D2B79 HEX-D31E26.svg Rosso, blu
Dati societari
Città Vittorio Veneto (TV)
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Serie B
Fondazione 1982
Presidente Italia Patrizia Ferro
Allenatore Italia Fabio Toffolo
Stadio Stadio Paolo Barison
(2 000 posti)
Sito web www.vittoriovenetocalciofemminile.it/
Palmarès
Dati aggiornati al 17 settembre 2019
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Femminile Permac Vittorio Veneto, meglio nota come Vittorio Veneto, è una associazione sportiva dilettantistica italiana di calcio femminile con sede nella città di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso. Milita in Serie C, terza serie del campionato italiano di calcio femminile.

Per anni militante nei campionati di secondo livello del campionato italiano di calcio femminile, le Serie A2 nei primi anni duemiladieci e B nella prima parte della sua esistenza, ha ottenuto la storica promozione in Serie A al termine della stagione 2014-2015.

StoriaModifica

Il club venne fondato da Franco Fattorel e Patrizia Ferro nell'aprile 1982 come U.S. Salsa Barazzuol, iscrivendosi al campionato di Serie D regionale nell'ottobre dello stesso anno[1]. Dopo tre stagioni in Serie D e due Coppe Veneto vinte, venne ammessa nella Serie C regionale per meriti sportivi e cambiò denominazione in U.S. Vittorio Veneto Barazzuol[1]. Nel 1991 arrivò la promozione in Serie B, seconda serie nazionale. La U.S.C.F. Vittorio Veneto partecipò al campionato di Serie B per sedici stagioni consecutive dal 1991-1992 al 2005-2006, raggiungendo come migliore prestazione un quarto posto finale proprio nella stagione di esordio, e venendo riammesso a completamento organico in tre occasioni dopo essere stato inizialmente retrocesso.

Nella stagione 2005-2006 concluse il suo girone di Serie B all'ultimo posto e venne retrocesso in Serie C regionale. Vi rimase per quattro stagioni e nel 2010 conquistò la promozione in Serie B, allora terzo livello del campionato italiano[1][2]. Concluse la stagione al quinto posto a pari punti col Mestre 1999 e col Valpo Pedemonte, vinse lo spareggio contro il Mestre 1999 e venne promosso in Serie A2. Nell'estate 2012 cambiò denominazione in U.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto[3]. Partecipò alle ultime due stagioni di Serie A2 (2011-2012 e 2012-2013), con quest'ultima che venne rinominata Serie B nel 2013.

Concluse la stagione 2013-2014 al secondo posto nel girone C della Serie B a quindici punti di distanza dal San Zaccaria. Nell'estate 2014 cambiò denominazione in A.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto. Vinse il girone C nella stagione 2014-2015 distanziando il Marcon di quattro punti e venendo promosso per la prima volta nella sua storia in Serie A. Alla prima stagione di Serie A il Permac Vittorio Veneto concluse al nono posto con diciotto punti conquistati in ventidue giornate, punteggio non sufficiente ad evitare la retrocessione in Serie B. Nel campionato di Serie B 2016-2017 mancò il pronto ritorno in Serie A, concludendo il girone B al secondo posto a tre soli punti di distacco dalla capolista Reggiana. Nella stagione successiva, nonostante il quarto posto finale nel girone C della Serie B il Vittorio Veneto non riuscì a conquistare un posto nel nuovo campionato di Serie B a girone unico e venne retrocesso nella neonata Serie C, organizzata a carattere interregionale.

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'A.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto
  • 1982 - Fondazione del U.S. Salsa Barazzuol.
  • 1982-1985 - in Serie D regionale.
  • 1985 - Cambio di denominazione in U.S. Vittorio Veneto Barazzuol.
  • 1985-1990 - in Serie C regionale.
  • 1990-1991 - 1º in Serie C. Promosso in Serie B.
  • 1991 - Cambio di denominazione in U.S.C.F. Vittorio Veneto.
  • 1991-1992 - 4º nel girone A della Serie B.
  • 1992-1993 - 8º nel girone A della Serie B.
  • 1993-1994 - 11º nel girone A della Serie B.
  • 1994-1995 - 12º nel girone A della Serie B.
  • 1995-1996 - 8º nel girone A della Serie B.
  • 1996-1997 - 10º nel girone B della Serie B. Retrocesso in Serie C e in seguito riammesso.
  • 1997-1998 - 12º nel girone B della Serie B.
  • 1998-1999 - 9º nel girone B della Serie B.
  • 1999-2000 - 7º nel girone B della Serie B.
Fase a gironi di Coppa Italia.
  • 2000-2001 - 9º nel girone B della Serie B. Retrocesso in Serie C e in seguito riammesso.
Fase a gironi di Coppa Italia.
  • 2001-2002 - 10º nel girone B della Serie B.
Terzo turno di Coppa Italia.
  • 2002-2003 - 5º nel girone B della Serie B.
Prima fase di Coppa Italia.
  • 2003-2004 - 8º nel girone B della Serie B.
Primo turno di Coppa Italia.
  • 2004-2005 - 12º nel girone B della Serie B. Retrocesso in Serie C e in seguito riammesso.
Fase a gironi di Coppa Italia.
  • 2005-2006 - 11º nel girone C della Serie B. Retrocesso in Serie C.
  • 2006-2007 - ? in Serie C Veneto.
  • 2007-2008 - 2º in Serie C Veneto.
Vince la Coppa Veneto e la Supercoppa Veneto.
  • 2008-2009 - 3º in Serie C Veneto.
Finalista in Coppa Veneto e in Supercoppa Veneto.
  • 2009-2010 - 1º in Serie C Veneto. Promosso in Serie B.
  • 2010-2011 - 5º nel girone A della Serie B. Vince i play-off[4]. Promosso in Serie A2.
Primo turno di Coppa Italia.
  • 2011-2012 - 5º nel girone B della Serie A2.
Primo turno di Coppa Italia
  • 2012 - Cambio di denominazione in U.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto.
  • 2012-2013 - 5º nel girone C della Serie A2. La Serie A2 cambia nome in Serie B.
Primo turno di Coppa Italia.
  • 2013-2014 - 2º nel girone C della Serie B.
Primo turno di Coppa Italia.
  • 2014 - Cambio di denominazione in A.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto.
  • 2014-2015 - 1º nel girone C della Serie B. Promosso in Serie A
Fase a gironi di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
  • 2016-2017 - 2º nel girone B della Serie B.
Secondo turno di Coppa Italia.
  • 2017-2018 - 4º nel girone C della Serie B. Retrocesso in Serie C.
Primo turno in Coppa Italia.
  • 2018-2019 - 2º nel girone B della Serie C.
Semifinale in Coppa Italia Serie C.
in Coppa Italia.

CalciatriciModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatrici dell'A.S.D.C.F. Vittorio Veneto

PalmarèsModifica

StatisticheModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie A 1 2015-2016 1
Serie B 5 1991-1992 2017-2018 17
Serie A2 2 2011-2012 2012-2013
Serie B 5 2002-2003 2010-2011 6
Serie C 1 2018-2019

OrganicoModifica

Rosa 2017-2018Modifica

Rosa delle giocatrici per la stagione 2017-2018[5]

N. Ruolo Giocatore
1   P Giulia Reginato
3   D Elena Virgili
6   C Ilaria Mella
7   D Alice De Val
8   C Francesca Zanella
9   A Natasha Piai
10   C Valentina Foltran
11   A Margherita Zanon
12   P Maya Caon
14   A Giulia Sogaro
16   A Adriana De Martin
17   C Giada Dal Col
18   A Gaia Maria Sovilla
N. Ruolo Giocatore
19   D Valentina Dal Pozzolo
20   D Monica Furlan
21   D Francesca Da Ros
22   C Laura Tommasella
23   C Francesca Manzon
26   C Vanessa Stefanello
27   A Angela Pistis
28   C Karin Mantoani
29   A Giovanna Coghetto
33   D Michela Tonon
52   P Kamila Rapacz
92   C Carlotta Modolo
97   A Greta Ponte

NoteModifica

  1. ^ a b c Storia del Calcio Femminile Vittorio Veneto, su vittoriovenetocalciofemminile.it. URL consultato il 7 aprile 2018.
  2. ^ Permac Vittorio Veneto in Serie B, su oggitreviso.it, 13 maggio 2010. URL consultato il 7 aprile 2018.
  3. ^ Comunicato Ufficiale Nº 6 del 31 Luglio 2012, su calciofemminile.lnd.it, 31 Luglio 2012. URL consultato il 7 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2018).
  4. ^ Battendo il Mestre 3-1 in trasferta e 4-3 in casa.
  5. ^ Rosa 2017-2018, su vittoriovenetocalciofemminile.it. URL consultato il 20 gennaio 2018.

Collegamenti esterniModifica