Apri il menu principale

Serie B 2013-2014 (calcio femminile)

edizione del campionato italiano di calcio femminile
Serie B 2013-2014
Competizione Serie B
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 43ª
Organizzatore Dipartimento Calcio Femminile (L.N.D.)
Date dal 6 ottobre 2013
al 18 maggio 2014
Luogo Italia Italia
Partecipanti 53
Risultati
Promozioni Cuneo
Orobica
San Zaccaria
Pink Sport Time
Retrocessioni 8 squadre
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012-2013 2014-2015 Right arrow.svg

L'edizione 2013-2014 è stata la quarantatreesima edizione del campionato di Serie B femminile italiana di calcio, che da questa stagione riprende la denominazione tradizionale, diventando quindi il campionato cadetto dopo la Serie A.

StagioneModifica

Vi hanno partecipano 53 squadre divise in quattro gironi composti (ove possibile) su scala geografica: nord-ovest il girone A, nord-est il girone B, centro-nord quello C e centro-sud quello D. A causa di un numero dispari di squadre (53), i gironi non hanno numero uguale di squadre: il minimo, comunque, è di 12 mentre il massimo è fissato a 14. I gironi A e B hanno raggiunto il massimo numero di squadre consentito (14), il girone C la quota media (13), mentre il girone D la quota minima (12).

Le prime di ogni girone sono state promosse direttamente in Serie A, mentre per il secondo anno consecutivo non sono previste play-off tra le seconde classificate: questo perché, in base alla riforma dei campionati, la Serie A 2014-2015 prevede il passaggio da 16 a 14 squadre, comportando dunque ben 6 retrocessioni e solo 4 promozioni.

Le ultime dei quattro gironi sono state retrocesse in Serie C regionale, mentre altre quattro squadre sono state retrocesse tramite i play-out, ai quali hanno avuto accesso le terzultime e le penultime di ogni girone. I quattro play-out si sono disputati in gara unica sul campo della meglio piazzata in campionato. In caso di parità dopo i 90 minuti, si disputano due tempi supplementari da 15 minuti l'uno: in caso di ulteriore parità, si salva la squadra meglio classificata in campionato.

In tutti e quattro i gironi, in caso di scarto maggiore ai 9 punti tra due squadre che si sarebbero dovute affrontare nei play-out, questo non ha luogo e si considera già sconfitta (e dunque, direttamente retrocessa) la squadra distaccata di almeno 10 punti.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 2012-2013
A.S.D.F. Alba Alba (CN) 5º posto in Serie A2/A
A.C.F. Alessandria Alessandria 3º posto in Serie A2/A
U.S.D. Amicizia Lagaccio Genova 2º posto in Serie A2/A
A.S.D. Atletico Oristano C.F. Cabras (OR) 8º posto in Serie A2/A
G.S. C.F. Caprera La Maddalena (OT) 1º posto in Serie C Sardegna
A.S.D. Castelfranco C.F. Castelfranco di Sotto (PI) 6º posto in Serie A2/A
A.S.D. Cuneo C.F. Cuneo 7º posto in Serie A2/A
A.S.D.F. Juventus Torino Torino 1º posto in Serie C Piemonte-Valle d'Aosta
U.S.D. Luserna Luserna San Giovanni (TO) 3º posto in Serie C Piemonte-Valle d'Aosta
S.C. Molassana Boero A.S.D. Genova Molassana 4º posto in Serie A2/A
U.S.D. Sarzanese C.F. Sarzana (SP) 10º posto in Serie A2/A
A.C.F. Torino Torino 16º posto in Serie A
A.S.D. Valpolcevera Serra Riccò Serra Riccò (GE) 1º posto in Serie C Liguria
A.S.D. Villacidro Villgomme Villacidro (VS) 9º posto in Serie A2/A

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Cuneo 58 26 17 7 2 53 21 +32
2. Luserna 55 26 18 1 7 60 25 +35
3. Alba 53 26 17 2 7 52 23 +29
4. Molassana Boero 48 26 14 6 6 53 38 +15
5. Castelfranco 43 26 12 7 7 35 21 +14
6. Atletico Oristano 42 26 13 3 10 45 32 +13
7. Juventus Torino 40 26 11 7 8 49 36 +13
8. Amicizia Lagaccio 38 26 11 5 10 45 37 +8
9. Alessandria 36 26 10 6 10 34 31 +3
10. Villacidro Villgomme 34 26 11 1 14 46 49 -3
11. Torino (-8) 33 26 12 5 9 60 41 +19
  12.   Valpolcevera 14 26 4 2 20 25 68 -43
  13. Caprera 9 26 2 3 21 21 78 -57
  14. Sarzanese 6 26 1 3 22 23 101 -78

Legenda:

      Promossa in Serie A 2014-2015
  Qualificate ai play-out
      Retrocessa in Serie C 2014-2015

Note:

Il Torino ha scontato 8 punti di penalizzazione.

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Valpolcevera 0 - 2 Caprera Genova, 18 maggio 2014

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 2012-2013
A.S.D. Anima e Corpo Orobica Zanica (BG) 4º posto in Serie A2/B
A.S.D. Atletico Vicenza EST Vicenza 1º posto in Serie C Veneto
C.R.S.D. Azalee Gallarate (VA) 2º posto in Serie C Lombardia
U.S. Azzurra San Bartolomeo Trento 1º posto in Serie C Trentino-Alto Adige
A.S.D. C.F. Bocconi Milano 1999 Milano 6º posto in Serie A2/C
A.S.D. S.S.V. Brixen OBI Bressanone (BZ) 5º posto in Serie A2/B
A.S.D. Fortitudo Mozzecane C.F. Mozzecane (VR) 15º posto in Serie A
C.S.D. Franciacorta Erbusco (BS) 7º posto in Serie A2/B
U.S.D. C.F. Real Bardolino Bardolino (VR) 6º posto in Serie A2/B
A.S.D. Real Meda C.F. Meda (MB) 3º posto in Serie A2/B
C.F. Südtirol Damen Bolzano A.D. Bolzano 2º posto in Serie A2/B
A.C.F.D. Tradate Abbiate Tradate (VA) 9º posto in Serie A2/B
A.S.D.F. Villa Valle Villa d'Almè (BG) 1º posto in Serie C Lombardia
A.S.D. Ženský-Padova F. Padova 8º posto in Serie A2/B

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Orobica 60 26 18 6 2 53 16 +37
2. Real Meda 58 26 17 7 2 54 20 +34
3. Südtirol 56 26 17 5 4 86 22 +64
4. Real Bardolino 46 26 15 1 10 38 32 +6
5. Bocconi 42 26 12 6 8 42 25 +17
6. Fortitudo Mozzecane 42 26 13 3 10 44 40 +4
7. Tradate Abbiate 40 26 10 10 6 36 25 +11
8. Franciacorta 36 26 10 6 10 48 34 +14
9.   Villa Valle 34 26 10 4 12 37 43 -6
10. Brixen OBI 29 26 8 5 13 29 31 -2
11.   Azalee 21 26 4 9 13 23 46 -23
  12. Ženský-Padova 19 26 5 4 17 36 64 -28
  13.   Azzurra San Bartolomeo 18 26 4 6 16 31 64 -33
  14.   Atletico Vicenza EST 9 26 3 0 23 13 109 -96

Legenda:

      Promossa in Serie A 2014-2015
  Qualificate ai play-out
      Retrocessa in Serie C 2014-2015

Note:

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Ženský-Padova 3 - 0 Azzurra San Bartolomeo Padova, 18 maggio 2014

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 2012-2013
U.S. Bearzi Udine 1º posto in Serie C Friuli-Venezia Giulia
A.S.D. Castelvecchio Savignano sul Rubicone (FC) 8º posto in Serie A2/C
A.S.D. Foligno C.F. Foligno (PG) 4º posto in Serie A2/D
A.S.D. Gordige C.R. Cavarzere (VE) 9º posto in Serie A2/C
A.P.D. E.D.P. Jesina F. Monte Roberto (AN) 3º posto in Serie A2/C
Imolese Femm. A.C.F.D. Imola (BO) 4º posto in Serie A2/C
A.C. F. Mestre 1999 Mestre 7º posto in Serie A2/C
S.S.D. New Team Ferrara Ferrara 1º posto in Serie C Emilia Romagna
A.C.D. F. Net.Uno Venezia Lido Venezia 1º posto in Serie C Veneto
U.S.D. San Zaccaria Ravenna 2º posto in Serie A2/C
Pol.D. Stella Azzurra Arezzo 1º posto in Serie C Toscana
A.C.D. F. Virtus Romagna Rimini Torre Pedrera 2º posto in Serie C Emilia Romagna
U.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto Vittorio Veneto (TV) 5º posto in Serie A2/C

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. San Zaccaria 67 24 22 1 1 76 18 +58
2. Vittorio Veneto 52 24 16 4 4 52 23 +29
3. Mestre 1999 46 24 13 7 4 42 23 +19
4.   Stella Azzurra 44 24 12 8 4 27 18 +9
5. Gordige 42 24 12 6 6 51 34 +17
6. Castelvecchio 37 24 10 7 7 39 28 +11
7. E.D.P. Jesina 35 24 10 5 9 40 31 +9
8. Imolese 33 24 9 6 9 38 33 +5
9. Bearzi 27 24 7 6 11 35 34 +1
10.   New Team Ferrara 19 24 5 4 15 33 51 -18
  11.   Virtus Romagna 16 24 3 7 14 14 46 -32
  12.   Net.Uno Venezia Lido 10 24 2 4 17 20 67 -47
  13. Foligno 7 24 2 1 21 21 81 -61

Legenda:

      Promossa in Serie A 2014-2015
  Qualificate ai play-out
      Retrocessa in Serie C 2014-2015

Note:

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Virtus Romagna 2 - 3 Net.Uno Venezia Lido Bellaria, 18 maggio 2014

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 2012-2013
A.S.D. C.F. Acese Aci Sant'Antonio (CT) 3º posto in Serie A2/D
A.S.D. Caira Cassino (FR) 9º posto in Serie A2/D
A.S.D. F. Chieti Chieti 5º posto in Serie A2/D
A.S.D. Domina Neapolis Academy Napoli 1º posto in Serie C Campania
A.S.D. F. Fiano Romano Fiano Romano (RM) 1º posto in Serie C Lazio
S.S. Lazio C.F. Roma 14º posto in Serie A
A.S.D. Ludos Palermo 6º posto in Serie A2/D
A.S.D. Pink Sport Time Bitetto (BA) 2º posto in Serie A2/D
A.S.D. Real Marsico Marsico Nuovo (PZ) 8º posto in Serie A2/D
A.S.D. Roma C.F. Roma 2º posto in Serie C Lazio
A.S.D. Salento Women Soccer Cavallino (LE) 1º posto in Serie C Puglia
A.S.D. Pol. Tufara Unita Tufara (CB) in Serie C

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pink Sport Time 58 22 19 1 2 61 18 +43
2. Roma CF 52 22 16 4 2 73 19 +54
3. Acese 50 22 16 2 4 80 21 +59
4. Lazio CF (-3) 46 22 16 1 5 59 23 +36
5. Chieti 36 22 11 2 8 48 40 +8
6. Ludos Palermo 30 22 9 3 10 40 46 -6
7. Real Marsico 28 22 8 4 10 39 44 -5
8.   Fiano Romano 22 22 6 4 12 48 64 -16
9. Salento Women 14 22 2 8 16 28 57 -29
  10.   Domina Neapolis 10 22 2 4 16 21 52 -31
  11.   Tufara 4 22 1 1 20 18 123 -105
  --- Caira [1] escluso

Legenda:

      Promossa in Serie A 2014-2015
  Qualificate ai play-out
      Retrocessa in Serie C 2014-2015

Note:

La Lazio ha scontato 3 punti di penalizzazione.

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Domina Neapolis 7 - 0 Tufara Casalnuovo di Napoli, 18 maggio 2014

NoteModifica

  1. ^ Escluso dal campionato per aver rinunciato alle ultime due gare di campionato, era penalizzato di 2 punti in classifica. L'articolo 53 N.O.I.F. comma 4 assegna vinte alle altre squadre le ultime gare per 0-3 a tavolino togliendola dall'ottavo posto in classifica (il dodicesimo non è assegnato e il Caira non può retrocedere in Serie C perché le viene revocata l'affiliazione). Radiata dai ruoli federali, tutte le calciatrici sono state svincolate. Le ultime due squadre classificate vanno a disputare i play-off salvezza (D.C.F. Comunicato ufficiale n. 79 del 7 maggio 2014, pagina 6 Archiviato il 25 settembre 2015 in Internet Archive.).

Collegamenti esterniModifica