Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della V Olimpiade - 800 metri piani

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
800 metri piani
Stoccolma 1912
1912 Athletics men's 800 metre final3.JPG
L'arrivo della Finale
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Stoccolma
Periodo 6-8 luglio
Partecipanti 48 da 16 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Ted Meredith Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Melvin Sheppard Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Ira Davenport Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Londra 1908 Anversa 1920
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Stoccolma 1912
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini
200 m piani uomini
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 m hs uomini
Corsa campestre
Individuale uomini
A squadre uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 10000 m uomini
Salti con rincorsa
Salto in alto uomini
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Salti da fermo
Salto in alto uomini
Salto in lungo uomini
Lanci a una mano
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini
Lancio del giavellotto uomini
Lanci a due mani
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini
Prove multiple
Pentathlon uomini
Decathlon uomini
Gare a squadre
Staffetta 4×100 m uomini
Staffetta 4×400 m uomini
3000 m a squadre uomini
Tiro alla fune
Tiro alla fune uomini

La competizione degli 800 metri piani di atletica leggera ai Giochi della V Olimpiade si tenne i giorni 6 e 8 luglio 1912 allo Stadio Olimpico di Stoccolma.

L'eccellenza mondialeModifica

Record olimpico: 1908 1'52"8   Melvin Sheppard Presente
Migliore prest. europea 1'52"1y (1909)   Emilio Lunghi Presente
Primatista stagionale 1'53"1   John Paul Jones Presente

I protagonisti dei Trials statunitensi sono:

  • Est: Melvin Sheppard con 1'55”0 (terzo Ted Meredith);
  • Centro: Ira Davenport con 1'54"2;
  • Ovest: Clarence Edmundson con 1'59"2.

La garaModifica

La prima semifinale è vinta dal giovane Ted Meredith (20 anni) in 1'54"4, davanti al tedesco Hanns Braun e a Melvin Sheppard; nella seconda prevale il canadese Brock in 1'55"7. Giunge quinto Emilio Lunghi, primo dei non qualificati.

In finale Melvin Sheppard si scatena con un primo giro impossibile per gli altri: 52"4. Lo statunitense pensa di rimanere solo, ma i connazionali Meredith e Davenport gli sono dietro (52"6); il rettilineo finale diventa una lotta per la sopravvivenza. Meredith taglia il filo di lana un attimo prima di Sheppard. Entrambi vanno sotto il primato dei Giochi e migliorano il record nazionale sulla distanza. Il migliore degli europei, Hanns Braun, è solo sesto con 1'53"1.
Gli organizzatori hanno collocato un secondo filo di lana alle 880 yarde (m 804,67) e Meredith coglie così un altro record nazionale.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

9 Batterie 6 luglio 48 iscritti Si qualificano i primi 2.
2 Semifinali 7 luglio 18 concorrenti Si qualificano i primi 4.
Finale 8 luglio 8 concorrenti

BatterieModifica

1ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 David Caldwell   Stati Uniti 1'58"6
2 Emilio Lunghi   Italia ND
3 Walter McClure   Stati Uniti ND
4 Eric Lindholm   Svezia 2'01"5
5 Joseph Caullé   Francia ND
2ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Percy Mann   Regno Unito 1'56"0
2 Herbert Putnam   Stati Uniti ND
3 Ole Jacob Pedersen   Norvegia ND
- Leopoldo Palma   Cile Rit.
3ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 John Paul Jones   Stati Uniti 2'01"8
2 Armando Cortesão   Portogallo ND
3 Oscar Larsen   Norvegia ND
- Guido Calvi   Italia ND
4ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Hec Edmundson   Stati Uniti 1'56"5
2 Jack Tait   Canada ND
3 Charles Poulenard   Francia ND
4 Richard Jahn   Germania 2'02"0
- Robert Burton   Regno Unito Rit.
5ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Ira Davenport   Stati Uniti 1'59"0
2 Fred Hulford   Regno Unito ND
3 Ödön Bodor   Ungheria ND
4 Jacques Person   Germania ND
5 Dmitry Nazarov   Russia ND
- Zdeněk Městecký   Boemia Rit.
- Philip Baker   Regno Unito Rit.
6ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Harlan Holden   Stati Uniti 1'58"1
2 Evert Björn   Svezia ND
3 Richard Yorke   Regno Unito ND
4 Karl Haglund   Svezia ND
5 Ferenc Forgács   Ungheria ND
5 Federico Mueller   Cile ND
5 Aleksandr Yelizarov   Russia ND
5 Vahram Papazyan   Turchia ND
7ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 James Soutter   Regno Unito 2'00"4
2 Mel Sheppard   Stati Uniti ND
3 Erich Lehmann   Germania ND
- János Antal   Ungheria Rit.
8ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Mel Brock   Canada 2'00"4
2 Ted Meredith   Stati Uniti ND
3 John Victor   Sudafrica ND
- Alan Patterson   Regno Unito Rit.
9ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Ernest Henley   Regno Unito 1'57"6
2 Hanns Braun   Germania ND
3 Erik Frisell   Svezia 1'59"2
3 Thomas Halpin   Stati Uniti 1'59"2
- Károly Radóczy   Ungheria Rit.
- Lauri Pihkala   Finlandia Rit.

SemifinaliModifica

1ª semifinale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Ted Meredith   Stati Uniti 1'54"4
2 Hanns Braun   Germania 1'54"6
3 Mel Sheppard   Stati Uniti 1'54"8
4 Herbert Putnam   Stati Uniti 1'55"0
5 Jack Tait   Canada ND
6 Percy Mann   Regno Unito ND
- Fred Hulford   Regno Unito Rit.
- James Soutter   Regno Unito Rit.
- John Paul Jones   Stati Uniti NP
2ª semifinale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Mel Brock   Canada 1'55"7
2 Hec Edmundson   Stati Uniti 1'55"8
3 David Caldwell   Stati Uniti 1'55"9
4 Ira Davenport   Stati Uniti 1'55"9
5 Emilio Lunghi   Italia ND
- Harlan Holden   Stati Uniti ND
- Ernest Henley   Regno Unito ND
- Evert Björn   Svezia ND
- Armando Cortesão   Portogallo

FinaleModifica

Sono ufficializzati i tempi dei primi tre classificati.

Pos. Atleta Età Nazione Tempo ufficiale Tempo ufficioso
  Ted Meredith 21   Stati Uniti 1'51"9      
  Mel Sheppard 29   Stati Uniti 1'52"0  
  Ira Davenport   Stati Uniti 1'52"0  
4 David Caldwell   Stati Uniti 1'52"8  
5 Mel Brock   Canada 1'53"0
6 Hanns Braun 26   Germania 1'53"0
7 Hec Edmundson   Stati Uniti ND
8 Herbert Putnam   Stati Uniti ND

Il tempo del quinto arrivato è 1'52”8, a dimostrazione del livello tecnico elevatissimo della gara, una delle più belle dei Giochi.
All'età di soli 20 anni e 236 giorni, James "Ted" Meredith è il più giovane vincitore degli 800 metri alle Olimpiadi.
Nel 1913 la neonata IAAF registrerà questa prestazione come primo record mondiale ufficiale della specialità.

Collegamenti esterniModifica