Apri il menu principale
Baldassarre di Turingia

Baldassarre di Turingia (Weißenfels, 21 dicembre 1336Wartburg, 18 maggio 1406) è stato un nobile tedesco.

Stemma della casata di Wettin

Baldassarre di Turingia, della casata di Wettin, fu congiuntamente margravio di Meissen e langravio di Turingia dal 1349 al 1381 e poi solo langravio di Turingia sino alla sua morte.

Indice

BiografiaModifica

Balthazar fu il secondo figlio di Federico II di Meissen. Dopo la morte del padre nel 1349 suo fratello maggiore Federico III di Meissen assunse la reggenza per Baldassarre e i suoi fratelli Guglielmo I di Meissen e Luigi di Meissen. Quando divennero adulti Guglielmo e Baldassarre regnarono congiuntamente con Federico III.

Dopo la morte di Federico III nel 1381, scoppiò un conflitto tra i fratelli Guglielmo e Baldassarre, da un lato, ed i loro nipoti Federico I di Sassonia, Guglielmo II di Meissen e Giorgio di Meissen. La condivisione venne finalmente risolta nel novembre 1382, con la successione di Chemnitz, che confermò a Baldassarre l'assegnazione del langraviato di Turingia.

Matrimonio e discendenzaModifica

Baldassarre sposò Margherita di Norimberga il 22 luglio 1374, figlia del burgravio Alberto II il Bello di Norimberga, che gli diede due figli:

Dopo la morte di Margherita, Baldassarre sposò il 14 luglio 1404 Anna di Sassonia-Wittenberg (?-1426), vedova di Federico I, duca di Brunswick-Lüneburg. Questa unione fu sterile.

BibliografiaModifica

  • (DE) Heinrich Theodor Flathe, Balthasar, in: Allgemeine Deutsche Biographie (ADB). Volume 2, Duncker & Humblot, Leipzig 1875, p. 27

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN8496436 · GND (DE130535184 · CERL cnp00684556 · WorldCat Identities (EN8496436