Bernhard Gruber

combinatista nordico austriaco
Bernhard Gruber
FIS Worldcup Nordic Combined Ramsau 20161217 DSC 7345.jpg
Bernhard Gruber a Ramsau am Dachstein nel 2016
Nazionalità Austria Austria
Altezza 185 cm
Peso 71 kg
Combinata nordica Nordic combined pictogram.svg
Squadra SC Bischofshofen
Palmarès
Olimpiadi 1 0 3
Mondiali 3 3 3
Mondiali juniores 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 7 marzo 2020

Bernhard Gruber (Schwarzach im Pongau, 12 agosto 1982) è un combinatista nordico austriaco.

BiografiaModifica

Stagioni 2000-2008Modifica

Gruber ottiene il suo primo risultato di rilievo il 27 gennaio 2000 a Štrbské Pleso in Slovacchia vincendo la medaglia di bronzo nella gara a squadre ai Mondiali juniores. Il 20 dicembre 2002 a Park City negli Stati Uniti conquista il suo primo successo individuale, una Gundersen, valido per Coppa del Mondo B. Grazie a questo risultato[senza fonte] il 1º gennaio 2003, sulle nevi tedesche di Oberhof, esordisce in Coppa del Mondo giungendo 32º in una gara sprint.

Nel 2005 partecipa alle Universiadi di Innsbruck aggiudicandosi l'oro nella gara sprint e l'argento nell'individuale Gundersen. Il salto di qualità avviene però nella stagione 2008, durante la quale l'atleta sale per la prima volta sul gradino più alto del podio, a Zakopane in Polonia, in una gara individuale, una sprint.

Stagioni 2009-2020Modifica

Partecipa ai Mondiali del 2009 a Liberec, nella Repubblica Ceca, ottenendo come miglior risultato il 5º posto nella gara a squadre, e ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010 (3º nel trampolino lungo, 1º nella gara a squadre). Ai Mondiali di Oslo 2011 vince l'oro sia nella gara a squadre dal trampolino corto, che dal trampolino lungo, mentre nell'edizione successiva di Val di Fiemme 2013 conquista l'argento nell'individuale dal trampolino lungo e nella sprint a squadre dal trampolino lungo.

Ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014 si classifica 4º nel trampolino lungo e 3º nella gara a squadre, mentre ai Mondiali di Falun 2015 ha vinto la medaglia d'oro nel trampolino lungo e si è classificato 10º nel trampolino normale, 5º nella gara a squadre dal trampolino normale e 7º nella sprint a squadre dal trampolino lungo. Due anni dopo, nella rassegna iridata di Lahti 2017, ha vinto la medaglia di bronzo nella gara a squadre dal trampolino normale e si è classificato 7º nel trampolino normale, 9º nel trampolino lungo e 4º nella sprint a squadre dal trampolino lungo.

Ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018 ha vinto la medaglia di bronzo nella gara a squadre e si è classificato 10º nel trampolino normale e 21º nel trampolino lungo. Nella stagione successiva ai Mondiali di Seefeld in Tirol ha vinto la medaglia d'argento nel trampolino normale, quella di bronzo nella gara a squadre dal trampolino normale e nella sprint a squadre dal trampolino lungo, mentre è stato 10º nel trampolino lungo.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

  • 9 medaglie:

Mondiali junioresModifica

UniversiadiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4º nel 2008, nel 2012 e nel 2013
  • 37 podi (27 individuali, 10 a squadre):
    • 9 vittorie (7 individuali, 2 a squadre)
    • 12 secondi posti (9 individuali, 3 a squadre)
    • 16 terzi posti (11 individuali, 5 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Trampolino Spec.
24 febbraio 2008 Zakopane   Polonia Wielka Krokiew HS134 SP LH/7,5 km
8 marzo 2008 Oslo   Norvegia Holmenkollen HS128 IN LH/15 km
25 febbraio 2012 Liberec   Rep. Ceca Ještěd HS100 IN NH/15 km
2 dicembre 2012 Kuusamo   Finlandia Rukatunturi HS142 T SP LH/2x7,5 km
(con Mario Stecher)
2 febbraio 2013 Soči   Russia RusSki Gorki HS140 IN LH/10 km
30 gennaio 2015 Val di Fiemme   Italia Giuseppe Dal Ben HS134 IN LH/10 km
27 febbraio 2016 Val di Fiemme   Italia Giuseppe Dal Ben HS134 IN LH/10 km
3 marzo 2018 Lahti   Finlandia Salpausselkä HS130 T SP LH/2x7,5 km
(con Wilhelm Denifl)
16 marzo 2019 Schonach im Schwarzwald   Germania Langenwaldschanze H106 IN NH/10 km

Legenda:
IN = individuale Gundersen
SP = sprint
T = gara a squadre
NH = trampolino normale
LH = trampolino lungo

Campionati austriaciModifica

NoteModifica

  1. ^ (DE) Scheda ÖSV, su oesv.at. URL consultato il 29 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica