Branko Stanković

allenatore di calcio e calciatore jugoslavo

Branislav Stanković, detto Branko, in serbo: Бранислав "Бранко" Станковић? (Sarajevo, 21 ottobre 1921Belgrado, 20 febbraio 2002), è stato un allenatore di calcio e calciatore jugoslavo.

Branko Stanković
Stankovic-branko.jpg
Nazionalità bandiera Jugoslavia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Termine carriera 1958 - giocatore
1989 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1939-1941Slavija? (?)
1941-1945BSK Belgrado? (?)
1945-1946Bosnia ed Erzegovina SR Bosnia ed Erzegov.1 (0)
1946-1958Stella Rossa195 (14)
Nazionale
1946-1956Jugoslavia Jugoslavia61 (3)
Carriera da allenatore
1960Željezničar
1966Jugoslavia Jugoslavia
1968-1973AEK Atene
1975-1976Porto
1978-1981Stella Rossa
1982-1984Fenerbahçe
1984-1986Beşiktaş
1986-1987Fenerbahçe
1988-1989Stella Rossa
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Londra 1948
Argento Helsinki 1952
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 febbraio 2008

CarrieraModifica

Da giocatoreModifica

Inizia la carriera nel 1939 nello Slavija Sarajevo, per poi giocare, negli anni della seconda guerra mondiale nelle file del BSK Belgrado.

Dopo la guerra gioca il primo campionato di Jugoslavia con la maglia "nazionale" della Repubblica Socialista di Bosnia ed Erzegovina.

Nel 1946 viene ingaggiato dalla Stella Rossa di Belgrado, di cui diventa una delle prime bandiere, vincendo quattro campionati della RSF di Jugoslavia e altrettante Coppe di Jugoslavia, oltre alla Mitropa Cup 1958.

Con la Nazionale jugoslava vanta 61 presenze e la partecipazioni alle Olimpiadi del 1948 e alle Olimpiadi del 1952, vincendo, in entrambe le occasioni la medaglia d'argento, a cui si aggiunge la partecipazione ai Mondiali del 1950 e ai Mondiali del 1954.

Da allenatoreModifica

Appese le scarpette al chiodo, inizia ad allenare, in Jugoslavia, lo Željezničar, la Nazionale jugoslava, e, in due periodi diversi la Stella Rossa; in Grecia, all'AEK Atene; in Portogallo, al Porto; e soprattutto in Turchia, al Fenerbahçe e al Beşiktaş.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica
Stella Rossa: 1951, 1952-1953, 1955-1956, 1956-1957
Stella Rossa: 1948, 1949, 1950, 1958
Competizioni internazionaliModifica
Stella Rossa: 1958

NazionaleModifica

Londra 1948, Helsinki 1952

AllenatoreModifica

AEK Atene: 1970-1971
Stella Rossa: 1979-1980, 1980-1981
Fenerbahçe: 1982-1983
Beşiktaş: 1985-1986
Fenerbahçe: 1982-1983
  • Coppa del Presidente turco: 2
Fenerbahçe: 1984
Beşiktaş: 1986

Collegamenti esterniModifica