Córdoba Club de Fútbol

società calcistica spagnola
Córdoba Club de Fútbol
Calcio Football pictogram.svg
Cordoba CF.png
Los Califas, Los Blanquiverdes, Cordobesistas
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px vertical Green HEX-00A650 White.svg Bianco, verde
Inno Córdoba CF (2004)
Manuel Ruiz "Queco"
Dati societari
Città Cordova
Nazione Spagna Spagna
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Spain.svg FEF
Campionato Segunda División B
Fondazione 1954
Presidente Spagna Jesús León López
Allenatore Spagna Rafael Navarro Rivas
Stadio Nuevo Arcángel
(25 100 posti)
Sito web www.cordobacf.com
Palmarès
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Il Córdoba Club de Fútbol, chiamato comunemente Córdoba o in italiano Cordova, è un club calcistico spagnolo di Cordova.

Storia nella LigaModifica

  • Stagioni in Primera División: 8
  • Stagioni in Segunda División: 25
  • Stagioni in Segunda División B: 20
  • Stagioni in Tercera División: 4

Rosa 2019-2020Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Edu Frías
2   D Mohammed Djetei
3   D Jesús Álvaro
4   D Víctor Ruiz
5   D Chus Herrero
6   D Fernando Román
7   C Zelu
9   A Owusu
10   C Miguel de las Cuevas
11   A Juanto Ortuño
12   D Xavi Molina
13   P Isaac Becerra
N. Ruolo Giocatore
14   C José Antonio González
15   D Ángel Moreno
16   A Gabriel Novaes
17   C José Manuel Fernández
18   D Fidel Escobar
19   C Imanol García
20   D Raúl Cámara
21   C Javi Flores  
22   C Sebas Moyano
23   C Antonio Moyano
36   D Sebastián Castro
  C Luis Garrido

Cronistoria Real Club Deportivo CórdobaModifica

Cronistoria del Real Club Deportivo Córdoba
  • - Nel 1928, dalla fusione con tra lo Sporting Fútbol Club de Córdoba e la Sociedad Deportiva Electromecánicas nasce l’antenato dell’attuale Cordoba Club de Fútbol ovvero il Racing Fútbol Club de Córdoba .
  • 1928-29 - Gioca nel Campionato Locale.
  • 1929-30 - Gioca nel Campionato Provinciale.

  • 1930-31   Gioca nel Campionato Regionale Andaluso. Promosso in Tercera División
  • 1931-32 - 2º nel Gruppo IV-B di Tercera División.
  • 1932-33 - 2º nel Gruppo VIII di Tercera División. Eliminato agli ottavi di finali validi per la Promozione perdendo contro il Cartagena FC.
  • 1933-34 - Gioca nel Campionato Regionale Andaluso.
  • 1934-35 - Gioca nel Campionato Regionale Andaluso.
  • 1935-36 - Gioca nel Campionato Regionale Andaluso.
  • 1936-39: Campionato sospeso a causa della Guerra civile spagnola.
  • Dopo la fine della Guerra viene ammesso alla Segunda División.
  • 1939-40 - 4º nel Gruppo V di Segunda División.
  • Cambia denominazione in Club Deportivo Cordoba.

  • 1940-41   11º nel Gruppo II di Segunda División.Retrocesso in Tercera División dopo aver perso lo spareggio salvezza conto l’ Elche CF.
  • 1941-42 - Gioca nel Campionato Regionale Andaluso.
  • 1942-43 - Gioca nel Campionato Regionale Andaluso.
  • 1943-44 - 3º nel Gruppo VIII di Tercera División.
  • Cambia denominazione in Real Club Deportivo Cordoba
  • 1944-45   1º nel Gruppo IX di Tercera División, 1º nel Gruppo III di Fase Intermedia e 3º nella Fase Finale di Promozione. Promosso in Segunda División dopo aver vinto lo spareggio Promozione contro il CD Costancia.
  • 1945-46 - 5º in Segunda División.
  • 1946-47 - 8º in Segunda División.
  • 1947-48   14º in Segunda División. Retrocesso in Tercera División
  • 1948-49   2º nel Gruppo VI di Tercera División. Promosso in Segunda División
  • 1949-50 - 8º nel Gruppo II di Segunda División.

  • 1950-51 - 5º nel Gruppo II di Segunda División.
  • 1951-52 - 9º nel Gruppo II di Segunda División.
  • 1952-53   13º nel Gruppo II di Segunda División. 3º nel Gruppo II di Permanenza Retrocesso in Tercera División
  • 1953-54 - 13º nel Gruppo VI di Tercera División. A fine stagione, a seguito dei molti debiti accumulati, il club fallisce. Tuttavia nell’estate del 1954 il Real Club Deportivo Cordoba, appena fallito, e il Club Deportivo San Alvaro, altro club della città di Cordova, retrocesso nelle serie minori del calcio spagnolo, decidono di unirsi fondando l’attuale Córdoba Club de Fútbol.

Cronistoria del Córdoba Club de FútbolModifica

Cronistoria del Córdoba Club de Fútbol
  • Il neonato Córdoba Club de Fútbol inizia la propria attività calcistica dalla Tercera División.
  • 1954-55 - 4º nel Gruppo XI di Tercera División.
  • 1955-56   1º nel Gruppo XII di Tercera División. 1º nel Gruppo IV di Promozione Promosso in Segunda División
  • 1956-57 - 4º nel Gruppo II di Segunda División.
  • 1957-58 - 11º nel Gruppo II di Segunda División.
  • 1958-59 - 8º nel Gruppo II di Segunda División.
  • 1959-60 - 2º nel Gruppo II di Segunda División. Perde lo spareggio Promozione contro la Real Sociedad.




Rose precedentiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Stagioni del Córdoba C.F.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1961-1962 (gruppo II)
1994-1995, 1996-1997
1950-1951

Altri piazzamentiModifica

Semifinalista: 1966-1967
Secondo posto: 1959-1960 (gruppo II)
Vittoria play-off: 2013-2014
Secondo posto: 1980-1981 (gruppo II)
Terzo posto: 1990-1991 (gruppo III), 1998-1999 (gruppo IV)

Giocatori famosiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del Córdoba C.F.

Allenatori famosiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Córdoba C.F.

NoteModifica


Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN146469910 · LCCN (ENno2015082876 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015082876
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio