Apri il menu principale

CONCACAF Gold Cup 2005

CONCACAF Gold Cup 2005
CONCACAF Championship 2005
Competizione CONCACAF Gold Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 18ª
Organizzatore CONCACAF
Date dal 6 luglio 2005
al 24 luglio 2005
Luogo Stati Uniti Stati Uniti
(7 città)
Partecipanti 12 (39 alle qualificazioni)
Impianto/i 7 stadi
Risultati
Vincitore Stati Uniti Stati Uniti
(3º titolo)
Secondo Panama Panama
Semi-finalisti Honduras Honduras
Colombia Colombia
Statistiche
Miglior giocatore Panama Luis Tejada
Miglior marcatore Stati Uniti Landon Donovan
Guatemala Carlos Ruiz
Stati Uniti DaMarcus Beasley
Honduras Wilmer Velásquez
Panama Luis Tejada (3 a testa)
Miglior portiere Panama Jaime Penedo
Incontri disputati 25
Gol segnati 68 (2,72 per incontro)
Pubblico 649 240
(25 970 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003 2007 Right arrow.svg

La CONCACAF Gold Cup 2005 è stata la 18ª edizione (l'8ª con la formula attuale) di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla CONCACAF.

Il torneo si è disputato dal 6 al 24 luglio 2005 negli Stati Uniti d'America. Parteciparono su invito due nazionali non appartenenti alla CONCACAF: la Colombia e il Sudafrica. Il trofeo fu vinto per la terza volta dagli Stati Uniti, che in finale sconfissero ai tiri di rigore Panama (0-0 al 120º minuto di gioco). Il panamense Luis Tejada fu premiato come miglior giocatore del torneo.

Per questa edizione la formula del torneo fu modificata: si passò dalla suddivisione delle nazionali in 4 gironi di 3 squadre ciascuno a quella, adottata anche nella Coppa America, di 3 gironi composti da 4 squadre. Secondo questa formula, ai quarti di finale approdano le prime due squadre di ogni gruppo più le due migliori terze.

Durante il torneo alcune partite del Gruppo A che dovevano svolgersi a Miami furono posticipate a causa dell'arrivo dell'Uragano Dennis.

FormulaModifica

  • Qualificazioni

40 membri CONCACAF: 12 posti disponibili per la fase finale. Stati Uniti (come paese ospitante), Colombia (in qualità di ospite della manifestazione, affiliata alla CONMEBOL) e Sudafrica (in qualità di ospite della manifestazione, affiliata alla CAF) sono qualificati direttamente alla fase finale. Rimangono 39 squadre per nove posti disponibili per la fase finale. Le squadre e i posti disponibili sono suddivisi in tre zone di qualificazione: Nord America (2 posti), Centro America (4 posti), Caraibi (3 posti).

Zona Nord America -. 2 squadre, si qualificano di diritto alla fase finale.
Zona Centro America - 7 squadre, partecipano alla Coppa delle nazioni UNCAF 2005, le prime quattro classificate si qualificano alla fase finale.
Zona Caraibi - 30 squadre, partecipano alla Coppa dei Caraibi 2005, le prime tre classificate si qualificano alla fase finale.
  • Fase finale
Fase a gruppi - 12 squadre, divise in tre gruppi da quattro squadre. Giocano partite di sola andata, le prime due classificate e le due migliori terze accedono ai quarti di finale.
Fase a eliminazione diretta - 8 squadre, giocano partite di sola andata. La vincente si laurea campione CONCACAF.

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla CONCACAF Gold Cup 2005.

Squadre partecipantiModifica

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Partecipazioni precedenti al torneo Ultima presenza
1   Stati Uniti - Rappresentativa della nazione ospitante 9 (1985, 1989, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2002, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
2   Sudafrica - Ospite della manifestazione (CAF) - Esordiente
3   Colombia - Ospite della manifestazione (CONMEBOL) 2 (2000, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
4   Messico - Qualificata di diritto 15 (1963, 1965, 1967, 1969, 1971, 1973, 1977, 1981, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2002, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
5   Canada - Qualificata di diritto 9 (1977, 1981, 1985, 1991, 1993, 1996, 2000, 2002, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
6   Costa Rica 21 febbraio 2005 1ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2005 12 (1963, 1965, 1969, 1971, 1985, 1989, 1991, 1993, 1998, 2000, 2002, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
7   Honduras 21 febbraio 2005 2ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2005 12 (1963, 1967, 1971, 1973, 1981, 1985, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
8   Guatemala 21 febbraio 2005 3ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2005 14 (1963, 1965, 1967, 1969, 1973, 1977, 1985, 1989, 1991, 1996, 1998, 2000, 2002, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
9   Panama 21 febbraio 2005 4ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2005 2 (1963, 1993) Stati Uniti-Messico 1993
10   Giamaica 22 febbraio 2005 1ª classificata della Coppa dei Caraibi 2005 7 (1963, 1969, 1991, 1993, 1998, 2000, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
11   Cuba 22 febbraio 2005 2ª classificata della Coppa dei Caraibi 2005 5 (1971, 1981, 1998, 2002, 2003) Stati Uniti-Messico 2003
12   Trinidad e Tobago 24 febbraio 2005 3ª classificata della Coppa dei Caraibi 2005 11 (1967, 1969, 1971, 1973, 1985, 1989, 1991, 1996, 1998, 2000, 2002) Stati Uniti 2002

Nella sezione "partecipazioni precedenti al torneo", le date in grassetto indicano che la nazione ha vinto quella edizione del torneo, mentre le date in corsivo indicano la nazione ospitante.

StadiModifica

Fase finaleModifica

Fase a gruppiModifica

Gruppo AModifica

ClassificaModifica
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1   Honduras 7 3 2 1 0 4 2 +2
2   Panama 4 3 1 1 1 3 3 0
3   Colombia 3 3 1 0 2 3 3 0
4   Trinidad e Tobago 2 3 0 2 1 3 5 -2
RisultatiModifica
Miami
6 luglio 2005, ore 19:00 UTC-4
Panama  1 – 0
referto
  ColombiaMiami Orange Bowl (10.311 spett.)
Arbitro:   Batres

Miami
6 luglio 2005, ore 21:00 UTC-4
Trinidad e Tobago  1 – 1
referto
  HondurasMiami Orange Bowl (10.311 spett.)
Arbitro:   Navarro

Miami
10 luglio 2005, ore 19:00 UTC-4
Honduras  2 – 1
referto
  ColombiaMiami Orange Bowl (17.292 spett.)
Arbitro:   Rodriguez

Miami
10 luglio 2005, ore 21:00 UTC-4
Panama  2 – 2
referto
  Trinidad e TobagoMiami Orange Bowl (17.292 spett.)
Arbitro:   Wyngaarde

Miami
12 luglio 2005, ore 17:00 UTC-4
Colombia  2 – 0
referto
  Trinidad e TobagoMiami Orange Bowl (8.457 spett.)
Arbitro:   Rodriguez

Miami
12 luglio 2005, ore 19:00 UTC-4
Honduras  1 – 0
referto
  PanamaMiami Orange Bowl (8.457 spett.)
Arbitro:   Wyngaarde

Gruppo BModifica

ClassificaModifica
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1   Stati Uniti 7 3 2 1 0 6 1 +5
2   Costa Rica 7 3 2 1 0 4 1 +3
3   Canada 3 3 1 0 2 2 4 -2
4   Cuba 0 3 0 0 3 3 9 -6
RisultatiModifica
Seattle
7 luglio 2005, ore 17:30 UTC-8
Canada  0 – 1
referto
  Costa RicaQwest Field (15.831 spett.)
Arbitro:   Prendergast

Seattle
7 luglio 2005, ore 19:30 UTC-8
Cuba  1 – 4
referto
  Stati UnitiQwest Field (15.831 spett.)
Arbitro:   Pineda

Seattle
9 luglio 2005, ore 11:30 UTC-8
Costa Rica  3 – 1
referto
  CubaQwest Field (15.109 spett.)
Arbitro:   Archundia

Seattle
9 luglio 2005, ore 13:30 UTC-8
Stati Uniti  2 – 0
referto
  CanadaQwest Field (15.109 spett.)
Arbitro:   Brizan

Foxborough
12 luglio 2005, ore 19:00 UTC-4
Stati Uniti  0 – 0
referto
  Costa RicaGillette Stadium (15.211 spett.)
Arbitro:   Archundia

Foxborough
12 luglio 2005, ore 21:00 UTC-4
Canada  2 – 1
referto
  CubaGillette Stadium (15.211 spett.)
Arbitro:   Moreno

Gruppo CModifica

ClassificaModifica
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1   Messico 6 3 2 0 1 6 2 +4
2   Sudafrica 5 3 1 2 0 6 5 +1
3   Giamaica 4 3 1 1 1 7 7 0
4   Guatemala 1 3 0 1 2 4 9 -5
RisultatiModifica
Carson
7 luglio 2005, ore 19:00 UTC-8
Sudafrica  2 – 1
referto
  MessicoThe Home Depot Center (27.000 spett.)
Arbitro:   Sibrian

Carson
8 luglio 2005, ore 21:00 UTC-8
Guatemala  3 – 4
referto
  GiamaicaThe Home Depot Center (27.000 spett.)
Arbitro:   Hall

Los Angeles
10 luglio 2005, ore 12:00 UTC-8
Messico  4 – 0
referto
  GuatemalaLos Angeles Memorial Coliseum (30.710 spett.)
Arbitro:   Ruiz

Los Angeles
10 luglio 2005, ore 14:00 UTC-8
Giamaica  3 – 3
referto
  SudafricaLos Angeles Memorial Coliseum (30.710 spett.)
Arbitro:   Stott

Houston
13 luglio 2005, ore 19:00 UTC-6
Guatemala  1 – 1
referto
  SudafricaReliant Stadium (45.311 spett.)
Arbitro:   Stott

Houston
13 luglio 2005, ore 21:00 UTC-6
Messico  1 – 0
referto
  GiamaicaReliant Stadium (45.311 spett.)
Arbitro:   Quesada

Raffronto tra le terze classificateModifica

Pos Gruppo Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1 C   Giamaica 4 3 1 1 1 7 7 0
2 A   Colombia 3 3 1 0 2 3 3 0
3 B   Canada 3 3 1 0 2 2 4 -2

Fase a eliminazione direttaModifica

TabelloneModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
                   
16 luglio        
  1A.   Honduras   3
21 luglio
  2B.   Costa Rica   2  
    Honduras   1
16 luglio
      Stati Uniti   2  
  1B.   Stati Uniti   3
24 luglio
  3C.   Giamaica   1  
    Stati Uniti   0 (3)
17 luglio
      Panama   0 (1)
  1C.   Messico   1
21 luglio
  3A.   Colombia   2  
    Colombia   2
17 luglio
      Panama   3  
  2C.   Sudafrica   1 (3)
  2A.   Panama   1 (5)  

Quarti di finaleModifica

Foxborough
16 luglio 2005, ore 13:00 UTC-4
Honduras  3 – 2
referto
  Costa RicaGillette Stadium (22.108 spett.)
Arbitro:   Archundia

Foxborough
16 luglio 2005, ore 16:00 UTC-4
Stati Uniti  3 – 1
referto
  GiamaicaGillette Stadium (22.108 spett.)
Arbitro:   Batres

Houston
17 luglio 2005, ore 14:00 UTC-6
Messico  1 – 2
referto
  ColombiaReliant Stadium (60.050 spett.)
Arbitro:   Sibrian

Houston
17 luglio 2005, ore 17:00 UTC-6
Sudafrica  1 – 1
(d.t.s.)
referto
  PanamaReliant Stadium (60.050 spett.)
Arbitro:   Prendergast

SemifinaliModifica

East Rutherford
21 luglio 2005, ore 18:00 UTC-4
Honduras  1 – 2
referto
  Stati UnitiGiants Stadium (41.721 spett.)
Arbitro:   Archundia

East Rutherford
21 luglio 2005, ore 21:00 UTC-4
Colombia  2 – 3
referto
  PanamaGiants Stadium (41.721 spett.)
Arbitro:   Sibrian

FinaleModifica

East Rutherford
24 luglio 2005, ore 15:00 UTC-4
Stati Uniti  0 – 0
(d.t.s.)
referto
  PanamaGiants Stadium (31.018 spett.)
Arbitro:   Batres

StatisticheModifica

Classifica marcatoriModifica

3 reti

2 reti

1 rete

PremiModifica

Portiere Difensori Centrocampisti Attaccanti
  Jaime Penedo
Riserva
  Kasey Keller
  Felipe Baloy
  Samuel Caballero
  Oguchi Onyewu
Riserve
  Tyrone Marshall
  Michael Umaña
  DaMarcus Beasley
  Landon Donovan
  Jairo Patiño
  Luis Ernesto Pérez
Riserve
  Philip Evans
  John O'Brien
  Tressor Moreno
  Luis Tejada
  Wilmer Velásquez
Riserve
  Jorge Dely Valdés
  Jafet Soto

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio