Luton Shelton

calciatore giamaicano
Luton Shelton
LutonShelton.JPG
Nazionalità Giamaica Giamaica
Altezza 181 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Termine carriera 2018
Carriera
Squadre di club1
2003-2006Harbour View43 (44)
2006-2007Helsingborg19 (9)
2007-2008Sheffield Utd19 (1)
2008Vålerenga11 (2)
2009Aalborg11 (1)
2009-2011Vålerenga47 (15)
2011-2013Karabükspor47 (10)
2013-2015Volga Nižnij Novgorod23 (2)
2016-2018Harbour View? (?)
Nazionale
2005Giamaica Giamaica U-20? (?)
2004-2013Giamaica Giamaica75 (35)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 gennaio 2021

Luton George Kieshawn Shelton (Kingston, 11 novembre 1985Kingston, 22 gennaio 2021) è stato un calciatore giamaicano, di ruolo attaccante.

È il miglior marcatore della storia della Nazionale giamaicana, con 35 reti in 75 presenze.[1] È inoltre l'unico calciatore ad aver segnato una quaterna all'esordio per la Giamaica, nella vittoria per 12-0 contro Saint-Martin, sfida valida per le qualificazioni alla Gold Cup 2005.[1][2] È stato inoltre capocannoniere della Coppa dei Caraibi 2008.

BiografiaModifica

Nel 2018, circa un anno dopo l'ultima partita disputata, gli è stata diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica (SLA).[3] Per supportare Shelton nella sua battaglia, il governo giamaicano – nella persona di Olivia Grange, ministro per lo sport – ha donato 5 milioni di dollari giamaicani, per sostenere i costi delle cure.[1] La simbolica consegna dell'assegno a Shelton è avvenuta ad ottobre 2018, all'Harbour View Stadium e alla presenza di Grange.[1]

È morto il 22 gennaio 2021, all'età di 35 anni, dopo essere stato ricoverato all'Andrews Memorial Hospital a causa dell'aggravarsi delle sue condizioni di salute: dal 2017 era affetto da SLA.[4] Era sposato con Bobbette e aveva tre figli.[4]

Caratteristiche tecnicheModifica

Veniva impiegato come centravanti o come ala.[5] Dotato di grande velocità, secondo il quotidiano Dagbladet era in grado di correre i 40 metri in 4.47 secondi.[6] Jan Erik Aalbu, dirigente del Vålerenga, lo ha descritto come un calciatore in grado di compiere «ottimi movimenti in campo e bravo a smarcarsi. Riesce a crearsi molte occasioni da gol, anche in solitaria. È bravo in fase di rifinitura e nel controllo di palla in velocità, oltre che nell'uno contro uno».[7]

CarrieraModifica

ClubModifica

Ad agosto 2005, ha sostenuto un provino con il Burnley.[8] Il trasferimento non si è però potuto concretizzare poiché al calciatore non è stato concesso il permesso di lavoro.[8]

Il 21 febbraio 2016, gli svedesi dell'Helsingborg hanno reso noto che Shelton si sarebbe aggregato al resto della squadra per sostenere un provino.[9] Il 17 marzo, l'Helsingborg ha comunicato d'aver ingaggiato Shelton con la formula del prestito, valido fino al 30 giugno 2006, riservandosi anche un'opzione di acquisto a titolo definitivo.[10]

A gennaio 2007, Shelton è stato tesserato dallo Sheffield United, in cambio di circa 1.85 milioni di sterline.[11] Ha firmato un contratto valido per i successivi tre anni e mezzo.[11] Il debutto in squadra non è stato immediato, poiché il calciatore aveva subito un infortunio al tendine del ginocchio che gli ha impedito di mettersi immediatamente a disposizione del nuovo club.[12] Il 31 marzo 2007 ha effettuato il proprio esordio in Premier League, subentrando a Keith Gillespie in occasione della sconfitta per 1-0 subita in casa del Bolton.[13]

Il 24 luglio 2008, lo Sheffield United ha ceduto ufficialmente Shelton ai norvegesi del Vålerenga.[14] Il giocatore ha firmato un contratto valido fino al 31 dicembre 2011 con il nuovo club.[12] Ha esordito in Eliteserien in data 2 agosto: è stato schierato titolare nel pareggio casalingo per 1-1 contro il Fredrikstad, in cui ha trovato la rete in favore della sua squadra.[15] Ha totalizzato 13 presenze e 3 reti per il Vålerenga, in questa porzione di stagione in squadra. Ha inoltre contribuito alla vittoria finale del Norgesmesterskapet 2008.

Il 25 maggio 2009, il direttore sportivo dell'Aalborg Lynge Jakobsen ha comunicato la decisione di non riscattare il giocatore, che avrebbe fatto pertanto ritorno al Vålerenga per fine prestito.[16] Shelton aveva manifestato la volontà di restare in forza all'Aalborg.[17]

Il 4 agosto 2011, Shelton è stato ceduto a titolo definitivo ai turchi del Karabükspor.[18] L'11 settembre successivo ha giocato la prima partita in Süper Lig: è stato anche autore di una rete nella vittoria per 2-1 arrivata sul Sivasspor.[19]

In difficoltà sia a livello tecnico che economico, il club non è riuscito a garante il pagamento dell'ingaggio dei calciatori, Shelton incluso.[20]

Il 21 febbraio 2017 ha giocato l'ultima partita della sua carriera per l'Harbour View, contro il Tivoli Gardens.[21] Nel corso di quello stesso incontro ha subito un infortunio, da cui non è mai riuscito a riprendersi.[21] Mentre venivano eseguiti test medici per trovare una terapia efficace, gli è stata diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica (SLA).[21]

NazionaleModifica

Shelton è stato convocato dalla Giamaica Under-20 in vista del campionato nordamericano 2005. La selezione caraibica è stata eliminata al termine della fase a gironi, classificandosi al 4º posto nel proprio raggruppamento.

Il 31 gennaio 2010, contro il Canada, Shelton ha segnato il 28º gol per la Giamaica, eguagliando Paul Young come miglior marcatore della storia della Nazionale giamaicana.[22] Il 27 novembre successivo, grazie alla doppietta realizzata ai danni di Antigua e Barbuda, è diventato il miglior marcatore assoluto della Giamaica.[22]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 22 gennaio 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
gen.-giu. 2007   Sheffield Utd PL 4 0 FACup+CdL - - - - - - - - 4 0
2007-2008 FLC 15 1 FACup+CdL 3+3 1+2 - - - - - - 21 4
Totale Sheffield Utd 19 1 6 3 - - - - 25 4
ago.-dic. 2008   Vålerenga ES 11 2 CN 1 1 - - - - - - 12 3
gen.-giu. 2009   Aalborg SL 11 1 CD 2 1 CU 4 2 - - - 17 4
ago.-dic. 2009   Vålerenga ES 9 3 CN 1 0 - - - - - - 10 3
2010 ES 28 12 CN 1 0 - - - - - - 29 12
gen.-lug. 2011 ES 10 0 CN 2 1 UEL - - - - - 12 1
Totale Vålerenga 58 17 5 2 - - - - 63 19
2011-2012   Karabükspor SL 28 5 CT 0 0 - - - - - - 28 5
2012-2013 SL 19 5 CT 1 0 - - - - - - 20 5
Totale Karabükspor 47 10 1 0 - - - - 48 10
2013-2014   Volga N.N. PL 18 2 CR 0 0 - - - - - - 18 2
2014-2015 1D 5 0 CR 0 0 - - - - - - 5 0
Totale Volga N.N. 23 2 0 0 - - - - 23 2
Totale carriera ? ? ? ? ? ? - - ? ?

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Helsingborg: 2006
Vålerenga: 2008

Competizioni internazionaliModifica

Harbour View: 2004

NoteModifica

  1. ^ a b c d (EN) RIP, LUTON!, su jamaicaobserver.com. URL consultato il 25 gennaio 2021.
  2. ^ (EN) Jamaica vs. Saint Martin, su national-football-teams.com. URL consultato il 25 gennaio 2021.
  3. ^ Sla, morto a 35 anni Luton Shelton. Era il re dei bomber giamaicani, su gazzetta.it. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  4. ^ a b (EN) Luton Shelton, one of Jamaica's most prolific goalscorers, is dead, su loopjamaica.com. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  5. ^ (EN) Luton Shelton, su theplayersagent.com. URL consultato il 30 gennaio 2021.
  6. ^ (EN) 22 Fastest Players in World Football Right Now, su bleacherreport.com. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  7. ^ (NO) Shelton koster ti mill, su fotball.aftenposten.no, aftenposten.no. URL consultato il 25 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2008).
  8. ^ a b (EN) Burnley X-Files:Shelton looks to Fjords, su burnley.vitalfootball.co.uk. URL consultato il 25 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2015).
  9. ^ (SV) LUTON SHELTON KLAR FÖR PROVTRÄNING [collegamento interrotto], su hif.se. URL consultato il 25 gennaio 2021.
  10. ^ (SV) LUTON SHELTON STANNAR I HIF, su hif.se. URL consultato il 25 gennaio 2021.
  11. ^ a b (EN) Luton Shelton, su sufc.premiumtv.co.uk. URL consultato il 25 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 19 gennaio 2008).
  12. ^ a b (NO) Luton Shelton (22) klar for Vålerenga, su vif-fotball.no. URL consultato il 25 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2008).
  13. ^ Bolton Wanderers vs. Sheffield United, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 29 gennaio 2021.
  14. ^ (EN) Shelton departs, su sufc.premiumtv.co.uk. URL consultato il 25 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 15 settembre 2008).
  15. ^ (NO) Vålerenga 1 - 1 Fredrikstad, su altomfotball.no. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  16. ^ (DA) Luton Shelton færdig i AaB, su bold.dk. URL consultato il 25 gennaio 2021.
  17. ^ (DA) Shelton håber på permanent kontrakt, su bold.dk. URL consultato il 25 gennaio 2021.
  18. ^ (NO) Shelton til tyrkisk klubb, su fvn.no. URL consultato il 30 gennaio 2021.
  19. ^ Kardemir Karabukspor vs. Sivasspor, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 30 gennaio 2021.
  20. ^ (RU) Шелтон: «В «Волге» тяжелая финансовая ситуация», su footballhd.ru. URL consultato il 30 gennaio 2021.
  21. ^ a b c (EN) Luton Shelton is suffering from life-threatening disease, su loopjamaica.com. URL consultato il 25 gennaio 2021.
  22. ^ a b (EN) Farewell, Luton - Nation grieves passing of former Reggae Boy Shelton, su jamaica-gleaner.com. URL consultato il 30 gennaio 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica