Apri il menu principale

Campionati mondiali di biathlon 1993

I Campionati mondiali di biathlon 1993 si svolsero dal 9 al 14 febbraio a Borovec, in Bulgaria. Rispetto alle precedenti edizioni mutò la formula della staffetta femminile, che passò da 3x7,5 km a 4x7,5 km.

In seguito alla dissoluzione dell'Unione Sovietica, della Jugoslavia e della Cecoslovacchia numerose nazionali fecero in questa sede la loro prima apparizione iridata.

RisultatiModifica

UominiModifica

Sprint 10 kmModifica

13 febbraio

Individuale 20 kmModifica

11 febbraio

Staffetta 4x7,5 kmModifica

14 febbraio

Gara a squadreModifica

9 febbraio

DonneModifica

Sprint 7,5 kmModifica

13 febbraio

Individuale 15 kmModifica

11 febbraio

Staffetta 4x7,5 kmModifica

14 febbraio

Gara a squadreModifica

9 febbraio

Medagliere per nazioniModifica

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1   Germania 3 0 1 4
2   Italia 2 0 0 2
3   Francia 1 1 1 3
4   Canada 1 1 0 2
5   Rep. Ceca 1 0 0 1
6   Russia 0 4 4 8
7   Bielorussia 0 1 1 2
8   Norvegia 0 1 0 1
9   Polonia 0 0 1 1

Collegamenti esterniModifica

  • Risultati maschili sul sito dell'IBU:
    • (EN) 10 km, su services.biathlonresults.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
    • (EN) 20 km, su services.biathlonresults.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
    • (EN) Staffetta, su services.biathlonresults.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
    • (EN) Gara a squadre, su services.biathlonresults.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
  • Risultati femminili sul sito dell'IBU:
    • (EN) 7,5 km, su services.biathlonresults.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
    • (EN) 15 km, su services.biathlonresults.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
    • (EN) Staffetta, su services.biathlonresults.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
    • (EN) Gara a squadre, su services.biathlonresults.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
  • (EN) Risultati sul sito Sports123.com, su sports123.com. URL consultato il 18 maggio 2011.
  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali