Apri il menu principale

Candy Clark

attrice statunitense

BiografiaModifica

Nacque a Norman, in Oklahoma, da Ella Padberg e Thomas Clark,[1] e frequenta la Trimble Tech High School a Fort Worth, in Texas.[2] All'età di 18 anni si trasferì a New York come fotomodella.[2] Ebbe una relazione per quattro anni con l'attore Jeff Bridges,[3] conosciuto sul set di Città amara - Fat City (1972). È stata sposata con Marjoe Gortner dal 1978 al 1979. Fu moglie di Jeff Wald dal 1987 al 1988.

Fu Debbie in American Graffiti di George Lucas (1973), il che le valse la candidatura all'Oscar alla miglior attrice non protagonista; riprese il ruolo nel sequel del 1979, American Graffiti 2. Inoltre recitò in L'uomo che cadde sulla Terra (1976), in Tuono blu (1983), che le valse il Saturn Award come miglior attrice non protagonista, in L'occhio del gatto (1985), in Benvenuti a Radioland (1994) e in A distanza ravvicinata (1986) a fianco di Sean Penn. Nel 2007 ebbe un ruolo minore nel thiller Zodiac di David Fincher.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN5141276 · ISNI (EN0000 0000 5933 8509 · LCCN (ENno96053584 · GND (DE172768365 · BNF (FRcb141649148 (data) · WorldCat Identities (ENno96-053584
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie