Apri il menu principale
Carpano
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Carpano cycling team 1959.jpg
La squadra nel 1959
Informazioni
NazioneItalia Italia
Debutto1956
Scioglimento1966
SpecialitàStrada
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Divisa

La Carpano, poi Sanson, era una squadra maschile italiana di ciclismo su strada, attiva tra i professionisti dal 1956 al 1966.

Diretta da Vincenzo Giacotto, affiancato poi da Ettore Milano, nelle undici stagioni di attività il team ebbe tra le sue file, tra gli altri, il "Campionissimo" Fausto Coppi, che contribuì alla nascita della squadra tramite il proprio marchio di biciclette Coppi, Ferdi Kübler, Nino Defilippis, Alfred De Bruyne, Gastone Nencini (vincitore del Tour de France 1960 con la maglia della Nazionale) e Franco Balmamion, due volte vittorioso al Giro d'Italia in maglia Carpano.

Lo sponsor principale fino al 1964 era Carpano, casa torinese produttrice di liquori; negli ultimi due anni di attività la squadra fu invece associata all'azienda veronese di gelati Sanson.

CronistoriaModifica

AnnuarioModifica

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
1956 -   Carpano-Coppi Pro Coppi Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto
1957 -   Carpano-Coppi Pro Coppi Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto
1958 -   Carpano Pro ? Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto
1959 -   Carpano Pro ? Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto
1960 -   Carpano Pro ? Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto, Ettore Milano
1961 -   Carpano Pro ? Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto, Désiré Keteleer, Ettore Milano
1962 -   Carpano Pro ? Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto, Désiré Keteleer, Ettore Milano
1963 -   Carpano Pro ? Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto, Ettore Milano
1964 -   Carpano Pro ? Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto, Ettore Milano
1965 -   Sanson Pro ? Dir. sportivi: Vincenzo Giacotto, Ettore Milano
1966 -   Sanson Pro ? Dir. sportivi: Ettore Milano, Angelo Conterno, Antonio Covolo

PalmarèsModifica

Grandi GiriModifica

Classiche monumentoModifica

1957 (Alfred De Bruyne); 1958 (Germain Derycke)
1957 (Alfred De Bruyne)
1958 (Alfred De Bruyne)
1958 (Nino Defilippis)

Campionati nazionaliModifica

1961 (Michel Van Aerde)
1960 (Nino Defilippis)
1956 (Rolf Graf)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo