Apri il menu principale
Charlene Tilton nel 2010

Charlene Tilton (San Diego, 1º dicembre 1958) è un'attrice statunitense.

Conosciuta in tutto il mondo grazie al ruolo di Lucy Ewing nella soap opera Dallas che ha interpretato dal 1978 al 1990. In Italia è anche famosa per essere stata insieme ad Ezio Greggio tra i protagonisti del film Il silenzio dei prosciutti nel 1994.

Indice

Biografia e carrieraModifica

Nata in California il 1º dicembre 1958, l'attrice fa il suo debutto nel 1976 interpretando una parte nel film Tutto accadde un venerdì con Jodie Foster. Tra il 1976 e il 1977 interpreta Jill nel celebre Happy Days ma raggiungerà la fama mondiale quando verrà scelta per interpretare la giovane Lucy Ewing in Dallas nel 1978.

Lucy è un'adolescente, con tutti i problemi delle giovani della sua età. La ragazza a scuola non va molto bene e per questo motivo interromperà gli studi. Dopo aver passato molto tempo a casa, diventa una fotomodella di successo. Il fotografo s'innamora pazzamente di lei, trattandola con troppa violenza; arriverà addirittura a stuprarla e la ragazza rimarrà incinta. Perderà il bambino e tornerà serena. Frequenta poi un ragazzo, Mitch, che sposerà, ma i loro caratteri sono molto diversi e per questo motivo divorzieranno. Si risposeranno e andranno a vivere insieme lontano da Southfork Ranch. In questa stagione (1985-1986) l'attrice lascerà la serie per poi tornare nel 1987-1988. Resterà nel cast della soap fino al 1990, anno in cui decide di lasciare definitivamente la serie.

Nella sua carriera ha recitato in molte serie come Hotel (1983) e Love Boat, dove ha interpretato la parte di Emily dal 1980 al 1987. Ha interpretato sé stessa in due celebri serie, Professione pericolo (1982) e Sposati con figli (1993).

Nel 1994 è stata scelta da Ezio Greggio come protagonista del film Il silenzio dei prosciutti, commedia brillante di successo. Nel film ha interpretato la parte di Jane. Tanti i film interpretati da lei, come La casa degli Usher (1981) e Scommessa mortale (1990). Più recentemente ha fatto un cameo in Superhero - Il più dotato fra i supereroi (2008) ed è stata fra i protagonisti di La scelta di Sarah nel 2009.

Nel 2011 viene contattata per interpretare l'episodio pilota della serie Dallas. Si tratta di un sequel che verrà trasmesso nel 2012 da TNT e che vedrà protagonisti non solo gli storici Larry Hagman, Patrick Duffy e Linda Gray ma anche molti nuovi attori che interpreteranno la nuova generazione degli Ewing. Lei, insieme a Steve Kanaly, è stata scelta per la prima puntata (su dieci previste) ma la sua presenza non si limita ad un episodio. Infatti torna più volte in veste di guest star sia nella seconda che nella terza stagione dello show, per un totale di sei episodi. Lo show si è concluso nel 2014.

Nel 1980 ha realizzato un servizio per la celebre rivista Playboy.

Vita privataModifica

Si è sposata due volte. La prima dal 1982 al 1984 con il cantante Johnny Lee, dal quale ha avuto la sua prima e unica figlia, Cheris Lee. In seconde nozze si è sposata con Domenick Allen dal 1985 al 1992.

RiconoscimentiModifica

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

PremiModifica

Young Artist AwardsModifica

Vinti:

  • Miglior giovane attrice in una serie televisiva, per Dallas (1980)
  • Premio speciale, (2001)

TV Land AwardsModifica

Vinti:

  • Premio alla carriera, (2006)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN302637308 · ISNI (EN0000 0004 0923 3548 · LCCN (ENno95039934 · GND (DE134540069
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie