Apri il menu principale

Cinque vie per l'inferno

film del 1959 diretto da James Clavell

TramaModifica

Durante la guerra d'Indocina un gruppo di medici e di infermiere della Croce Rossa Internazionale viene imprigionato da un ufficiale vietnamita. Le infermiere vengono violentate dai soldati, mentre i medici vengono obbligati a curare un superiore dell'ufficiale. Una delle ragazze riesce però a eludere la sorveglianza, uccidendo l'ufficiale e liberando i suoi compagni.

ProduzioneModifica

Il film fu diretto, sceneggiato e prodotto da James Clavell (al suo debutto alla regia)[1] per la 20th Century Fox Film Corporation[2] e girato da metà giugno all'inizio di luglio 1959.[3]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito negli Stati Uniti dalla 20th Century Fox Film Corporation[2] con il titolo Five Gates to Hell, a partire dal 23 settembre 1959.[4]

Altre distribuzioni:[4]

CriticaModifica

Secondo il Morandini è "un film di propaganda piuttosto convenzionale e intriso di umori sadici".[5]

PromozioneModifica

Le tagline sono:[6]

  • Women...Ravished and Shamed in War-Torn Indo-China
  • five nights of shame! five days of torture! five hours to kill or be killed!

NoteModifica

  1. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 2 luglio 2013.
  2. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 2 luglio 2013.
  3. ^ (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 2 luglio 2013.
  4. ^ a b (EN) IMDb - Distribuzioni, su imdb.com. URL consultato il 2 luglio 2013.
  5. ^ MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 2 luglio 2013.
  6. ^ (EN) IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 2 luglio 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema