Dan Barton

attore statunitense

Daniel Dan Barton (Chicago, 20 settembre 1921Sherman Oaks, 13 dicembre 2009) è stato un attore statunitense.

Per il cinema collezionò dal 1951 al 1962 13 partecipazioni mentre per la TV diede vita a numerosi personaggi in oltre 70 produzioni dal 1953 al 1983.[1]

BiografiaModifica

Dan Barton nacque a Chicago il 20 settembre 1921. Cominciò la sua carriera di attore come interprete in serie radiofoniche trasmesse da stazioni nella sua zona natìa, tra le quali la popolare serie Skippy. Dopo aver partecipato alla seconda guerra mondiale, prese parte a diverse produzioni teatrali, tra le quali alcune a Broadway (Mr. Roberts).[2] Fece il suo debutto al cinema agli inizi degli anni cinquanta e in televisione nel 1953.[1]

Fu interprete di diversi personaggi per serie televisive, tra cui il detective Burke in 13 episodi della serie Dan Raven nel 1960 (il suo ruolo televisivo più noto). Continuò la sua carriera per la televisione impersonando una miriade di ruoli minori e inanellando una serie di apparizioni da guest star in decine di episodi di serie televisive, dall'epoca d'oro della televisione statunitense fino agli anni ottanta. Recitò anche in ruoli diversi in più di un episodio, come in due episodi di Schlitz Playhouse of Stars, tre episodi di Fireside Theatre, tre episodi di Stage 7, quattro episodi di TV Reader's Digest, tre episodi di The Ford Television Theatre, quattro episodi di Roy Rogers (The Roy Rogers Show), quattro episodi di Dragnet, tre episodi di I racconti del West, tre episodi di The Lineup, quattro episodi di F.B.I. e quattro episodi di Barnaby Jones.[3]

Fu inoltre accreditato in diverse produzioni cinematografiche per le quali interpretò personaggi più o meno secondari, come il produttore di Hollywood in I'll See You in My Dreams del 1951, 'Bama in Attente ai marinai! del 1952, Ray Mullins in Il cantante di jazz del 1952, il caporale MacDonald in Francis Joins the WACS del 1954, il tenente Chesney in Scialuppe a mare del 1956, Tiger in Tempi brutti per i sergenti del 1958, il marinaio Fineberg in È sbarcato un marinaio del 1958 e Pencils McCane (il suo ultimo ruolo cinematografico) in The Wacky World of il dottor Morgus del 1962.[1] Per il teleschermo la sua ultima interpretazione risale al film per la televisione Emergency Room, trasmesso nel 1983, in cui dà vita al personaggio di Mapes.[3]

Sposò l'attrice Anne Barton (morta nel 2000) dalla quale ebbe tre figli. Nel 2005 sposò poi l'attrice Gyl Roland (figlia di Gilbert Roland e Constance Bennett).

Morì a Sherman Oaks, in California, il 13 dicembre 2009.[2]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Internet Movie Database, op. cit.
  2. ^ a b Find a Grave, op. cit.
  3. ^ a b (EN) IMDb, Ruoli in serie televisive, su imdb.com. URL consultato il 10 dicembre 2013.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica