Apri il menu principale

F.B.I. (serie televisiva)

serie televisiva statunitense
F.B.I.
Efrem Zimbalist Jr The FBI 1965.JPG
Foto pubblicitaria della serie. Da sinistra: Stephen Brooks, Lynn Loring, Efrem Zimbalist Jr.
Titolo originaleThe F.B.I.
PaeseStati Uniti
Anno1965-1974
Formatoserie TV
Generepoliziesco
Stagioni9
Episodi240
Durata60 minuti
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheRichard Markowitz
Produttore esecutivoQuinn Martin
Philip Saltzman
Casa di produzioneQuinn Martin Productions (1965–1974)

Warner Bros. Television (1965–1967; 1969–1974)

Warner Bros.-Seven Arts Television (1967–1969)
Prima visione
Dal19 settembre 1965
All'8 settembre 1974
Rete televisivaABC
Opere audiovisive correlate
SeguitiF.B.I. oggi

F.B.I. (The F.B.I.) è una serie televisiva statunitense in 240 episodi andati in onda per la prima volta nel corso di 9 stagioni dal 1965 al 1974 sulla rete ABC. Questa serie televisiva, che racconta casi del Federal Bureau of Investigation, ebbe il supporto e la consulenza dell'allora direttore dell'ente J. Edgar Hoover. Negli anni 80 fu girata un'altra serie, intitolata nella versione italiana F.B.I. oggi, che è considerata un sequel.[1]

In Italia, il telefilm viene tuttora trasmesso sulle TV locali.

Indice

TramaModifica

Gli episodi trattano di casi presi in esame dall'FBI riguardanti crimini in massima parte realmente accaduti. Su questi indaga l'ispettore Lewis Erskine, personaggio integerrimo e ligio al dovere, che si imbatte in truffatori, assassini, latitanti, serial killer, ladri, falsari, sabotatori e altri criminali assortiti. In questo compito è supportato da una serie di agenti speciali, supervisori e tecnici. Nella prima stagione Erskine perde la moglie che resta uccisa nel corso di una sparatoria. Barbara Erskine, figlia dell'ispettore, si innamora dell'agente Jim Rhodes, collega del padre e la relazione non è da questo ben vista. Dalla seconda stagione in poi il personaggio di Barbara non è più presente. Al termine di alcuni episodi, l'attore Efrem Zimbalist Jr. mostra al pubblico foto di veri ricercati per facilitarne la cattura.[1][2]

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

Personaggi secondariModifica

Guest starModifica

CuriositàModifica

In uno dei primi episodi di The Dukes of Hazzard (stagione 1, episodio 2: Daisy's Song), Bo e Luke Duke dicono a Cooter che l'FBI si trovava erroneamente sulle loro tracce, al che Cooter risponde: "Sai, mi piace l'F.B.I., è una buona serie TV", riferendosi alla serie televisiva.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale
Prima stagione 31 1965-1966
Seconda stagione 29 1966-1967
Terza stagione 27 1967-1968
Quarta stagione 26 1968-1969
Quinta stagione 26 1969-1970
Sesta stagione 26 1970-1971
Settima stagione 26 1971-1972
Ottava stagione 26 1972-1973
Nona stagione 23 1973-1974

NoteModifica

  1. ^ a b c Damerini, Margaria 2001, p. 211
  2. ^ (EN) Scheda su tv.com, su tv.com. URL consultato il 25 marzo 2011.
  3. ^ (EN) Scheda su IMDb (Internet Movie Database), su imdb.com. URL consultato il 25 marzo 2011.

BibliografiaModifica

Leopoldo Damerini, Fabrizio Margaria, Dizionario dei telefilm, 1ª edizione, Garzanti, maggio 2001, ISBN 88-11-74000-2, ..

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione