Apri il menu principale

Doppio gioco (film 2012)

film del 2012 diretto da James Marsh
Doppio gioco
Doppio gioco (2012).png
Una scena del film
Titolo originaleShadow Dancer
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito, Irlanda
Anno2012
Durata98 min
Generethriller, drammatico
RegiaJames Marsh
SceneggiaturaTom Bradby
ProduttoreChris Coen, Ed Guiney, Andrew Lowe
Produttore esecutivoBrahim Chioua, Rita Dagher, Vincent Maraval, Norman Merry, Joe Oppenheimer
Casa di produzioneIrish Film Board, BBC Films, UKFS, Element Pictures, Unanimous Pictures
Distribuzione in italianoMoviemax
FotografiaRob Hardy
MontaggioJinx Godfrey
MusicheDickon Hinchliffe
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Doppio gioco (Shadow Dancer) è un film del 2012 diretto da James Marsh con Clive Owen, Andrea Riseborough e Gillian Anderson, presentato al Sundance Film Festival e successivamente fuori concorso al Festival di Berlino nel 2012. È stato presentato anche al Torino Film Festival nella sezione Festa Mobile.

Indice

TramaModifica

A Belfast, negli anni settanta, abita una bambina chiamata Colette McVaight. Il suo piccolo fratellino muore in strada in seguito a degli scontri durante il conflitto nordirlandese. Da questo momento lei e la sua famiglia saranno legati all'IRA.

Colette, ormai adulta negli anni novanta, viene rapita dai servizi segreti britannici che la mettono davanti a due alternative: o andare in carcere per venticinque anni (lasciando così il figlio di dieci anni) o diventare una spia per i servizi segreti.

Colette sceglie di collaborare e verrà aiutata da Mac, un agente del MI5.

RiconoscimentiModifica

ProduzioneModifica

Il film è stato girato a Dublino, nonostante sia ambientato a Belfast. La parte di Colette era stata inizialmente affidata a Rebecca Hall, mentre quella di Mac a Guy Pearce.[senza fonte]

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema