Duck Dodgers e il ritorno del XXIV secolo e mezzo

Duck Dodgers e il ritorno del XXIV secolo e mezzo
film TV d'animazione
DD and return 24th century.png
Titolo orig.Duck Dodgers and the Return of the 24½th Century
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
RegiaChuck Jones
ProduttoreChuck Jones
SceneggiaturaMichael Maltese, Chuck Jones
MusicheDean Elliott
StudioChuck Jones Enterprises, Warner Bros. Animation
ReteCBS
1ª TV20 novembre 1980
Rapporto4:3
Durata6 min
Rete it.Rai 2
Studio dopp. it.Royfilm
Dir. dopp. it.Renzo Stacchi
Generecommedia, fantascienza
Preceduto daDuck Dodgers nel XXIV secolo e mezzo
Seguito daDuck Dodgers in L'attacco dei droni

Duck Dodgers e il ritorno del XXIV secolo e mezzo (Duck Dodgers and the Return of the 24½th Century) è un cortometraggio televisivo d'animazione della serie Merrie Melodies prodotto, diretto e co-sceneggiato da Chuck Jones. Sequel del cartone animato del 1953 Duck Dodgers nel XXIV secolo e mezzo, fu trasmesso per la prima volta il 20 novembre 1980 sulla CBS come parte dello speciale Daffy Duck's Thanks-for-Giving Special,[1] per poi essere riformattato come corto autonomo tagliando alcune scene. Questa versione fu trasmessa su ABC, Cartoon Network e Nickelodeon (su quest'ultima rete senza il titolo di coda), e distribuita in home video.

TramaModifica

 
Duck Dodgers e il cadetto spaziale in una scena del corto

Incaricati di individuare la brusca-e-sapone molecolare necessaria per lucidare gli yo-yo, Duck Dodgers e il suo assistente, il giovane ardente cadetto spaziale, si schiantano con la loro astronave in un guscio d'uovo gigante, dove trovano Marvin il Marziano, che sta, come al solito, tramando per distruggere la Terra, in un tentativo di risolvere il "problema energetico". Marvin suggerisce a Dodgers di visitare la stanza di Delizia, che il papero pensa sia una regina spaziale, ma si rivela invece essere un gigantesco e peloso mostro in scarpe da ginnastica, e lo spaventato Dodgers fugge. Il cadetto utilizza un rapamostri elettronico per tosare Delizia fino a farlo sparire. Dodgers quindi dà al cadetto alcuni ordini tramite espressioni figurate ma, furioso del fatto che il suo assistente li interpreti fin troppo letteralmente, lo insegue sparandogli più volte.

Personaggi e doppiatoriModifica

Personaggio Doppiatore inglese Doppiatore italiano
Daffy Duck / Duck Dodgers Mel Blanc Marco Mete
Porky Pig / cadetto spaziale Marco Bresciani
Marvin il Marziano Neri Marcorè
Delizia
Computer Renzo Stacchi

Scene eliminateModifica

Le seguenti scene vennero tagliate quando questo cartone animato fu riformattato come cortometraggio singolo:

  • Dodgers che dichiara in arresto Marvin.
  • Il cadetto spaziale che spara una camicia di forza a Marvin per catturarlo.
  • Il vero finale in cui Marvin (ancora avvolto nella camicia di forza) punta il suo missile sulla Terra e spara, dicendo poi ai telespettatori che il missile ci metterà tre giorni per raggiungere la Terra, dando a tutti il tempo di sistemare i loro affari prima di essere uccisi (il che spiega il titolo di coda in cui Marvin dice: "Non preoccupatevi, gente. Dopotutto, è solo un cartone").

Edizioni home videoModifica

VHSModifica

America del Nord
  • Marvin the Martian (1998)
  • Marvin the Martian & K-9 (1998)
Italia
  • Bugs Bunny & Marvin il marziano - Turbolenze spaziali (1997)

DVD e Blu-ray DiscModifica

Il corto fu inserito, in inglese sottotitolato, nell'edizione DVD-Video del film Daffy Duck's Quackbusters - Agenzia acchiappafantasmi, uscita in America del Nord il 4 agosto 2009 e in Italia il 9 settembre. Fu incluso anche nel secondo DVD della raccolta The Essential Daffy Duck, uscita in America del Nord il 1º novembre 2011.[2] Fu poi incluso nel terzo disco della raccolta Looney Tunes Platinum Collection: Volume One, uscita in America del Nord in Blu-ray Disc il 15 novembre 2011[3] e in DVD il 3 luglio 2012.[4]

NoteModifica

  1. ^ George W. Woolery, Animated TV Specials: The Complete Directory to the First Twenty-Five Years, 1962-1987, Scarecrow Press, 1989, pp. 104-105, ISBN 0-8108-2198-2. URL consultato il 27 marzo 2020.
  2. ^ (EN) David Lambert, The Bugs Bunny/Looney Tunes Comedy Hour DVD news: Announcement for The Essential Daffy Duck, su tvshowsondvd.com, CBS Interactive, 13 luglio 2011. URL consultato il 27 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2017).
  3. ^ (EN) David Lambert, The Bugs Bunny/Looney Tunes Comedy Hour - Blu-ray Bugs: 'Looney Tunes Platinum Collection V1', su tvshowsondvd.com, CBS Interactive, 21 luglio 2011. URL consultato il 2 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  4. ^ (EN) David Lambert, The Bugs Bunny/Looney Tunes Comedy Hour - DVD Version of 'Platinum Collection: Vol. 1', su tvshowsondvd.com, CBS Interactive, 14 marzo 2012. URL consultato il 2 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Collegamenti esterniModifica