Eesti Karikas 2016-2017

Eesti Karikas 2016-2017
Competizione Eesti Karikas
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore EJL
Date dal 31 maggio 2016
al 27 maggio 2017
Luogo Estonia Estonia
Partecipanti 101
Risultati
Vincitore FCI Tallinn
(1º titolo)
Secondo Tammeka Tartu
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016 2017-2018 Right arrow.svg

La Coppa d'Estonia 2016-2017 (in estone Eesti Karikas) è stata la 25ª edizione del torneo. La competizione è iniziata il 31 maggio 2016 ed è terminata il 27 maggio 2017. La competizione è stata vinta per la prima volta dal Football Club Infonet.

Formula del torneoModifica

La griglia delle partite è stata stilata il 21 maggio 2016, giorno della finale dell'edizione precedente.[1] Gli accoppiamenti, così come il turno di ingresso nel torneo, sono sorteggiati in modo totalmente casuale e non ci sono teste di serie.

I sorteggi per il secondo turno sono stati effettuati il 16 giugno 2016.[2]

Turno Numero di incontri Squadre Entrano a questo turno Data sorteggio
Primo turno 37 101 → 64 6 squadre di Meistriliiga
6 squadre di Esiliiga
5 squadre di Esiliiga B
10 squadre di II Liiga
21 squadre di III Liiga
10 squadre di IV Liiga
16 squadre di Rahvaliiga
21 maggio 2016
Secondo turno 32 64 → 32 4 squadre di Meistriliiga
1 squadra di Esiliiga
2 squadre di Esiliiga B
10 squadre di II Liiga
7 squadre di III Liiga
3 squadre di IV Liiga
16 giugno 2016
Sedicesimi di finale 16 32 → 16 11 agosto 2016
Ottavi di finale 8 16 → 8 30 settembre 2016
Quarti di finale 4 8 → 4 28 febbraio 2017
Semifinali 2 4 → 2 13 aprile 2017
Finale 1 2 → 1 -

Squadre partecipantiModifica

Le 10 squadre della Meistriliiga 2016

7 delle 10 squadre dell'Esiliiga 2016

7 delle 10 squadre dell'Esiliiga B 2016

  • 5 al primo turno: Elva, Flora Tallinn U19, Kuressaare, Tammeka Tartu U21, Welco Tartu.
  • 2 al secondo turno: Joker Raasiku, Viimsi.

20 delle 28 squadre della II Liiga 2016

  • 10 al primo turno: Ararat TTÜ, Charma Tabasalu, Forza Tallinn, Keila, Levadia Tallinn III, Merkuur Tartu, Narva United, Nõmme United, Piraaja Tallinn, Rada Kuusalu.
  • 10 al secondo turno: Ganvix Türi, Imavere Forss, Irbis Kiviõli, Lokomotiv Jõhvi, Kose, Noorus-96 Jõgeva, Saue Laagri, TJK Legion, Tõrva, Viimsi II.

28 squadre di III Liiga 2016

  • 21 al primo turno: Ambla, Atli Raplamaa, Castovanni Eagles, Eston Villa, Igiliikur Viimsi, Kaitseliit/Kalev, Kalev Tallinn III, Koeru, FC Lelle, Järva-Jaani, Kernu Kadakas, Navi, Olympic Tallinn, Otepää, Pirita Reliikvia, Poseidon/Nirvaana, Tannem Vastseliina, Tääksi, Väätsa Vald, Warrior Valga, Zenit Tallinn.
  • 7 al secondo turno: EMÜ, Kalju Nõmme III, Läänemaa Haapsalu, Loo, Maardu United, Tartu FC, Ülikool Fauna Tartu.

13 squadre di IV Liiga 2016

  • 10 al primo turno: Castovanni Eagles II, Depoo Tallinn, Helios Tartu, Märjamaa, Reaal Tallinn, Roosu, Soccernet, FC TransferWise, Twister, Wolves Jõgeva.
  • 3 al secondo turno: Jalgpallihaigla, Jalgpalliselts Tallinn, Rumori Calcio.

16 squadre di Rahvaliiga 2016

  • Tutte al primo turno: Enamasti Pealekata, Fellin, IceBears, Illi Paduvere, Kohtla-Nõmme, Molycorp Silmet, Õismäe Torm, Pedajamäe, Peedu, Puhkus Mehhikos, Rasmus Värki JK, Raudteetöölised, FC Sssolutionsi, Terav Sats, Wolves Jõgeva II, Wolves Tallinn.

Primo turnoModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
31 maggio 2016
Tarvas Rakvere 13 – 0   FC Sssolutionsi
Järve Kohtla-Järve 3 – 0   Kohtla-Nõmme
Järva-Jaani +[3] - Ararat/TTÜ
Depoo Tallinn   0 – 6 Infonet II
Poseidon   7 – 0   Enamasti Pealekata
2 giugno 2016
Roosu   -[4] + Kalev Sillamäe
Märjamaa   4 – 0 Navi
4 giugno 2016
Puhkus Mehhikos   0 – 2 (dts)   Flora Tallinn U19
5 giugno 2016
Piraaja Tallinn 11 – 1   Wolves Tallinn
Soccernet 8 – 1   Wolves Jõgeva II
Elva 13 – 0   IceBears
6 giugno 2016
Olympic Tallinn 2 – 3 (dts)   FC TransferWise
7 giugno 2016
Flora Tallinn 11 – 0   Peedu
Levadia Tallinn III 8 – 0   Raudteetöölised
Tääksi 3 – 2 Helios Tartu
Wolves Jõgeva   7 – 0 Reaal Tallinn
Castovanni Eagles II   0 – 4 Ambla
Fellin   0 – 1 Keila
Twister 7 – 0 Warrior Valga
8 giugno 2016
Kernu Kadakas 2 – 1   Rasmus Värki JK
Otepää 1 – 2 Narva United
9 giugno 2016
Nõmme United 24 – 0   Õismäe Torm
Koeru 0 – 2   Tannem Vastseliina
FC Lelle   1 – 6   Molycorp Silmet
12 giugno 2016
Forza Tallinn 0 – 8 Nõmme Kalju
15 giugno 2016
Rada Kuusalu 0 – 4 Atli Rapla
16 giugno 2016
Tammeka Tartu 2 – 0 Santos Tartu
Kalev Tallinn 14 – 0   Illi Paduvere
Igiliikur 0 – 6 Welco Tartu
18 giugno 2016
Castovanni Eagles   +[5] -   Pedajamäe
Kalev Tallinn III 0 – 4 Tulevik Viljandi
19 giugno 2016
Eston Villa +[6] - Kaitseliit/Kalev
22 giugno 2016
Merkuur Tartu 6 – 4   Zenit Tallinn
26 giugno 2016
Kuressaare +[7] -   Väätsa Vald
Tammeka Tartu U21   1 – 4 Pärnu
28 giugno 2016
Pirita Reliikvia 1 – 2   Terav Sats
3 luglio 2016
Charma Tabasalu 1 – 2 Maardu

Secondo turnoModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
9 luglio 2016
Tääksi 5 – 0 Jalgpallihaigla
16 luglio 2016
Welco Tartu 0 – 8 Flora Tallinn
20 luglio 2016
Soccernet 1 – 5 Kuressaare
24 luglio 2016
Ambla 2 – 5 Tõrva
Lokomotiv Jõhvi 1 – 1 (3-5 dcr)   Flora Tallinn U19
Jalgpalliselts Tallinn   0 – 3 Ülikool Fauna
Castovanni Eagles   -[8] 1 EMÜ
Molycorp Silmet   2[9] - Imavere/Forss
26 luglio 2016
Järva-Jaani 1 – 4 Narva United
Maardu United   2 – 10 Kalev Sillamäe
Tarvas Rakvere 5 – 1 Maardu
Infonet 9 – 0 Piraaja Tallinn
2 agosto 2016
Paide 1 – 0 Nõmme United
Kose 0 – 2   Poseidon
Saue Laagri 6 – 1   Wolves Jõgeva
Tammeka Tartu 3 – 0   Läänemaa Haapsalu
3 agosto 2016
Viimsi II   0 – 5 Infonet II
Märjamaa   2 – 1 Irbis Kiviõli
Järve Kohtla-Järve +[10] - Twister
Joker Raasiku 4 – 3 (dts) Atli Rapla
Elva 2 – 3 Kalev Tallinn
TJK Legion 1 – 0 Ganvix Türi
Terav Sats   1[11] - Noorus-96 Jõgeva
4 agosto 2016
Kernu Kadakas 5 – 3 (dts)   Tannem Vastseliina
7 agosto 2016
Tulevik Viljandi 13 – 0 Loo
8 agosto 2016
FC TransferWise   1 – 6 Viimsi
9 agosto 2016
Pärnu 2 – 4 Levadia Tallinn
10 agosto 2016
Nõmme Kalju III 0 – 5 Flora Tallinn U21
Merkuur Tartu 3 – 4 (dts)   Rumori Calcio
17 agosto 2016
Levadia Tallinn III 4 – 1 Keila
Eston Villa 4 – 4 (5-6 dcr)   Tartu
20 settembre 2016
Trans Narva 0 – 2 Nõmme Kalju

Terzo turnoModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
24 agosto 2016
Ülikool Fauna 4 – 6 EMÜ
1 settembre 2016
Tulevik Viljandi 1 – 0 Kalev Sillamäe
Saue Laagri 0 – 3 Infonet II
4 settembre 2016
Terav Sats   0 – 2   Märjamaa
Rumori Calcio   4 – 3 Kernu Kadakas
Kuressaare 3 – 2 TJK Legion
6 settembre 2016
Tartu   0 – 11 Infonet
7 settembre 2016
Kalev Tallinn 5 – 0 Tääksi
20 settembre 2016
Tarvas Rakvere 2 – 3 Paide
Levadia Tallinn III 1 – 8 Tammeka Tartu
21 settembre 2016
Molycorp Silmet   6 – 5 (dts)   Flora Tallinn U19
Järve Kohtla-Järve 0 – 2 Flora Tallinn U21
Narva United 0 – 0 (3-2 dcr) Viimsi
27 settembre 2016
Levadia Tallinn 7 – 0 Joker Raasiku
28 settembre 2016
Flora Tallinn 5 – 0 Tõrva
5 ottobre 2016
Nõmme Kalju 10 – 0   Poseidon

Ottavi di finaleModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
5 ottobre 2016
Tammeka Tartu 5 – 1   Rumori Calcio
12 ottobre 2016
Kuressaare 5 – 0   Märjamaa
16 ottobre 2016
EMÜ 0 – 5 Tulevik Viljandi
18 ottobre 2016
Infonet 2 – 1 Levadia Tallinn
19 ottobre 2016
Nõmme Kalju 1 – 0 Flora Tallinn
Flora Tallinn U21 1 – 3 Narva United
Infonet II 1 – 4 Paide
15 novembre 2016
Molycorp Silmet   0 – 11 Kalev Tallinn

Quarti di finaleModifica

Nella stagione 2017 l'Infonet prende l'abbreviazione ufficiale di FCI Tallinn.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
11 aprile 2017
Tulevik Viljandi 0 – 1 (dts) Tammeka Tartu
Kalev Tallinn 0 – 3 Paide
12 aprile 2017
Nõmme Kalju 1 – 1 (3-5 dcr) FCI Tallinn
Narva United 3 – 1 Kuressaare

SemifinaliModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
9 maggio 2017
Tammeka Tartu 0 – 0 (4-2 dcr) Paide
10 maggio 2017
FCI Tallinn 2 – 0 Narva United

FinaleModifica

Tallinn
27 maggio 2017, ore 16.00 UTC+2
FCI Tallinn2 – 0
referto
Tammeka TartuA. Le Coq Arena (1871 spett.)
Arbitro:  Mart Martin

NoteModifica

  1. ^ Karikavõistlustel loositi uue hooaja avaringi paarid, su jalgpall.ee.
  2. ^ Tipneri karika 1/32-finaalide keskne paar on Trans vs. Kalju, su jalgpall.ee.
  3. ^ Ararat TTÜ ritirato dalla competizione.
  4. ^ Roosu ritirato dalla competizione.
  5. ^ Pedajamäe ritirato dalla competizione.
  6. ^ Kaitseliit Kalev ritirato dalla competizione.
  7. ^ Väätsa Vald ritirato dalla competizione.
  8. ^ Il risultato finale di 9-1 è stato annullato poiché il Castovanni Eagles ha schierato un giocatore non tesserato.
  9. ^ Il risultato finale di 2-3 è stato annullato poiché l'Imavere Forss ha schierato un giocatore squalificato.
  10. ^ Twister ritirato dalla competizione.
  11. ^ Il risultato finale di 1-5 è stato annullato poiché il Noorus-96 Jõgeva ha schierato un giocatore squalificato.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica