Apri il menu principale

Eri tu l'amore

film del 1961 diretto da Ralph Thomas
Eri tu l'amore
Titolo originaleNo Love for Johnnie
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1961
Durata110 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 2,35:1
Generedrammatico
RegiaRalph Thomas
SoggettoWilfred Fienburgh
SceneggiaturaNicholas Phipps, Mordecai Richler
ProduttoreBetty E. Box
Produttore esecutivoEarl St. John
Casa di produzioneFive Star Films
FotografiaErnest Steward
MontaggioAlfred Roome
MusicheMalcolm Arnold
ScenografiaMaurice Carter,
Arthur Taksen
CostumiYvonne Caffin
TruccoW.T. Partleton
Interpreti e personaggi

Eri tu l'amore (No Love for Johnnie) è un film del 1961 diretto da Ralph Thomas, tratto dal romanzo fantapolitico del 1959 Non c'è amore per Johnnie di Wilfred Fienburgh.

Per la sua interpretazione Peter Finch ha ricevuto l'Orso d'argento al Festival di Berlino e il Premio BAFTA come miglior attore.[1]

TramaModifica

Johnnie Byrne è un cinico parlamentare laburista dello Yorkshire la cui carriera non è mai decollata. Quando neanche dopo la vittoria elettorale viene chiamato a far parte del governo, deluso e frustrato accetta di guidare una corrente dissidente in seno al partito. Abbandonato anche dalla moglie, Johnnie trova conforto nella giovane Pauline, affascinante modella di cui si innamora, ma finisce per trascurare i suoi propositi politici. Quando realizza che la sua posizione sociale è incompatibile con una simile relazione, Byrne dovrà decidere se privilegiare il rilancio della propria carriera o inseguire l'amore. Alla fine sarà Pauline a lasciarlo e la politica attenuerà le sue amarezze.

ProduzioneModifica

La produttrice Betty E. Box si è detta in seguito molto sorpresa che la britannica Rank Organisation avesse acconsentito a distribuire il film «perché era un'organizzazione politicamente molto conservatrice. Probabilmente gli piaceva il fatto che il personaggio di Peter Finch fosse così corrotto perché, dopo tutto, era di sinistra. Devo dire che mi è piaciuto molto farlo... Mi è piaciuto molto lavorare con Peter Finch. Spesso era ubriaco e non era sempre facile, ma gli ero molto affezionata. Ralph e io sapevamo come lavorare con lui».[2]

Tra gli attori non accreditati figurano Norman Rossington, John Sharp e Oliver Reed (l'uomo col secchio sulla testa).[3]

DistribuzioneModifica

La première si è tenuta il 14 febbraio 1961 a Londra e nel mese di giugno il film è stato proiettato all'11ª edizione del Festival di Berlino.[4]

Date di uscitaModifica

  • Regno Unito (No Love for Johnnie) – 14 febbraio 1961
  • Germania Ovest (Und morgen alles) – 5 luglio 1961
  • Svezia (No Love for Johnnie) – 4 settembre 1961
  • Danimarca (Ingen kærlighed til Johnnie) – 13 settembre 1961
  • Austria (Keine Liebe für Johnnie) – Ottobre 1961
  • Stati Uniti (No Love for Johnnie) – 12 dicembre 1961
  • Messico (Vivíras sin amor) – 5 luglio 1962

AccoglienzaModifica

Secondo il regista, Eri tu l'amore «ha ottenuto ottime recensioni anche se non è stato un successo commerciale, non ha nemmeno ripagato le spese... Rifletteva molto la politica di quel periodo. Il fatto è che in quel periodo le persone non erano molto interessate alla politica».[5]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Eri tu l'amore - Awards, www.imdb.com. URL consultato il 1º settembre 2018.
  2. ^ McFarlane (1997), p. 87.
  3. ^ Eri tu l'amore - Full Cast & Crew, www.imdb.com. URL consultato il 1º settembre 2018.
  4. ^ Eri tu l'amore - Release Info, www.imdb.com. URL consultato il 1º settembre 2018.
  5. ^ McFarlane (1997), p. 559.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema