Apri il menu principale

Félicien Vervaecke

ciclista su strada belga
Félicien Vervaecke
Félicien Vervaecke (1939).jpg
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1946
Carriera
Squadre di club
1929 Individuale
1930 Alcyon-Dunlop
1931 Alcyon-Dunlop
Labor
1932-1933 Labor
1934 Ganna
Labor
1935-1936 Alcyon-Dunlop
Labor
1937-1939 Labor-Dunlop
1940-1941 Individuale
1946 Individuale
 

Félicien Vervaecke (Dadizele, 11 marzo 1907Bruxelles, 31 ottobre 1986) è stato un ciclista su strada belga. Professionista tra il 1929 ed il 1946, conta la vittoria di sei tappe al Tour de France e due classifiche scalatori della Grande Boucle.

CarrieraModifica

Corse per la Alcyon, la Labor e la Ganna, si distinse come scalatore e passista.

Oltre a numerose vittorie in corse disputate in Francia e Belgio, ottenne buoni risultati nelle grandi corse a tappe, in particolare al Tour de France. Nelle sette edizioni della Grande Boucle che disputò vinse sei tappe (4 nel 1934). Vinse anche due volte la Classifica scalatori (nel 1935 e 1937) e si classificò per quattro volte tra i primi dieci.

Vinse anche una tappa al Giro d'Italia, nel 1934, la Campobasso > Bari, e due tappe alla Parigi-Nizza.

Si distinse anche nelle classiche monumento, centrando la decima piazza nell'unica sua apparizione alla classicissima di primavera e 3 terzi posti (rispettivamente 2 alla Liegi-Bastogne-Liegi ed uno al Giro delle Fiandre).

PalmarèsModifica

  • 1929 (individuale, cinque vittorie)
Lilla-Abbeville
Lilla-Calais
Lille-Dunkerque
Parigi-Lens
Tourcoing-Dunkerque-Tourcoing
  • 1932 (Labor, due vittorie)
Tour de Corrèze
Grand Prix de Nantes
  • 1934 (Labor & Ganna, due vittorie)
8ª tappa Giro d'Italia (Campobasso > Bari)
Circuito delle Fiandre orientali
  • 1935 (Alcyon-Dunlop & Labor, tre vittorie)
Grand Prix de Troyes
5ª tappa, 2ª semitappa Parigi-Nizza (Tolone > Cannes)
4ª tappa Derby du Nord (Boulogne)
  • 1936 (Alcyon-Dunlop & Labor, tre vittorie)
Grand Prix Progrès de la Somme
19ª tappa Tour de France (La Roche-sur-Yon > Cholet, cronometro)
1ª tappa Parigi-Nizza (Parigi > Nevers)
  • 1937 (Labor, una vittoria)
10ª tappa Tour de France (Digne > Nizza)
  • 1938 (Labor, quattro vittorie)
4ª tappa, 3ª semitappa Tour de France (La Rochelle > Royan)
8ª tappa Tour de France (Pau > Luchon)
10ª tappa, 2ª semitappa Tour de France (Narbonne > Béziers, cronometro)
20ª tappa, 2ª semitappa Tour de France (Laon > Saint-Quentin, cronometro)
  • 1939 (Labor, una vittoria)
Gran Premio dell'Esposizione di Liegi (con Lucien Vlaemynck)

Altri successiModifica

Classifica scalatori Tour de France
Classifica scalatori Tour de France

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1932: non partito (7ª tappa)
1934: 4º
1935: 3º
1936: 3º
1937: non partito (17ª tappa)
1938: 2º
1939: ritirato (9ª tappa)

Classiche monumentoModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica