Apri il menu principale
F.K. Banga Gargždai
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Arancione e Blu.svg Arancione, blu
Dati societari
Città Gargždai
Nazione Lituania Lituania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Lithuania.svg LFF
Campionato 1 Lyga
Fondazione 1966
Presidente Lituania Rimantas Mikalauskas[1]
Allenatore Lituania Tomas Tamošauskas
Stadio Stadio Gargždai
(2 000 posti)
Sito web www.fkbanga.lt
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Futbolo klubas Banga Gargždai, meglio noto come Banga Gargždai, è una società calcistica lituana con sede nella città di Gargždai. Milita nella 1 Lyga, la seconda serie del campionato lituano di calcio.

StoriaModifica

Fondata nel 1966, il club partecipò alla massima divisione lituana in epoca sovietica tra il 1975 e il 1977. Dopo l'indipendenza venne promosso in Lietuvos Lyga nel 1994-1995 e vi rimase fino alla stagione 2000-2001, ottenendo come miglior risultato un settimo posto. Dopo essere retrocessa in due occasioni in terza serie lituana, la squadra ha guadagnato la promozione nella A Lyga, la massima divisione di calcio lituana, nella stagione 2009 dopo che l'FBK Kaunas e l'Atlantas avevano volontariamente ritirato la loro partecipazione. Dopo questa promozione ottenne i risultati migliori con quattro sesti posti consecutivi. Nell'edizione 2010-2011 arrivò in finale di Coppa di Lituania, perdendo con l'Ekranas dopo i tempi supplementari.

CronistoriaModifica

Cronistoria del Futbolo klubas Banga Gargždai
  • 2003 - 17º in 1 Lyga. Retrocesso in 2 Lyga.
  • 2004 - 3º in 2 Lyga zona Vakarai.
  • 2005 - 5º in 2 Lyga zona Vakarai. Ammesso in 1 Lyga.
  • 2006 - 12º in 1 Lyga.
  • 2007 - 6º in 1 Lyga.
  • 2008 - 4º in 1 Lyga. Ammesso in A Lyga.
  • 2009 - 6º in A Lyga.
  • 2010 - 6º in A Lyga.
  • 2011 - 6º in A Lyga.
Primo turno preliminare in UEFA Europa League 2011-2012.
  • 2012 - 6º in A Lyga.
  • 2013 - 6º in A Lyga.
  • 2014 - 9º in A Lyga. Non riceve la licenza per la A Lyga, retrocesso in 1 Lyga.
Primo turno preliminare in UEFA Europa League 2014-2015.
  • 2015 - 3º in 1 Lyga.
  • 2016 - 6º in 1 Lyga.
  • 2017 - 2º in 1 Lyga.
  • 2018 - 3º in 1 Lyga.

AllenatoriModifica

Allenatori

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1991, 2002

Altri piazzamentiModifica

Finalista: 2010-2011, 2013-2014
Terzo posto: 2018

StatisticheModifica

Partecipazione alle coppe europeeModifica

Competizione Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
UEFA Europa League 2 2011-2012 2014-2015 2

Incontri alle coppe europeeModifica

Stagione Competizione Turno Club Andata Ritorno Totale
2011-2012 UEFA Europa League Primo turno preliminare   Qarabağ 0-4 0-3 0-7
2014-2015 UEFA Europa League Primo turno preliminare   Sligo Rovers 0-0 0-4 0-4

OrganicoModifica

Rosa 2019[2]Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Kornelijus Smiliginis
97   P Ignas Driomovas
99   P Dovydas Španceris
4   D Valdas Pocevičius
19   D Valdas Antužis
20   D Kazimieras Gnedojus
27   D Edvinas Bračkus
46   D Deividas Padaigis
88   D Neilas Urba
6   C Mantas Petrikas
7   C Dovydas Norvilas
10   C Karolis Urbaitis
N. Ruolo Giocatore
13   C Deividas Lukošius
17   C Genaras Samsonik
18   C Vaidas Magdušauskas
23   C Paulius Lotužys
28   C Matas Ilginis
30   C Algimantas Bačanskis
77   C Justas Skuodas
90   C Gediminas Kruša
9   A Darius Zubauskas
11   A Pijus Srėbalius
37   A Ignas Venckus
44   A Šarūnas Skulskis

Rosa 2014Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Soslanbek Aršiev
2   D Midaugas Bitinas
4   C Andrei Verbetchi
5   D Karolis Urbaitis
7   C Valeri Makiev
8   C Artëm Dolženko
9   A Aslanbek Tsallagov
11   C Evaldas Grigaitis
14   D Zaurbek Karkusov
17   C Andrius Butkus
18   C Serhij Ševčuk
20   C Maksym Khablov
N. Ruolo Giocatore
25   D Aleksej Epifanov
29   D Davydas Arlauskis
33   D Andrius Marcinkevičius
39   A Artur Siryk
44   C Edgaras Drąsutis
45   P Andriy Burdiyan
46   C Dovydas Pačkauskas
55   A Aurelijus Staponka
74   D Artëm Stežka
83   C Aleksandr Russkich
97   P Ignas Dromiovas
99   C Eivinas Zagurskas

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica