Apri il menu principale
Football Club Aris Bonnevoie
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Nero (Strisce).svg Bianco, nero
Dati societari
Città Lussemburgo
Nazione Lussemburgo Lussemburgo
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Luxembourg.svg FLF
Fondazione 1922
Scioglimento2001
Stadio Stadio Josy Barthel
(8 054 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 3 campionati lussemburghesi
Trofei nazionali 1 Coppa del Lussemburgo
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Aris Bonnevoie, meglio noto come Aris Bonnevoie, è stata una società calcistica lussemburghese con sede nella città di Lussemburgo. Attiva dal 1922 al 2001, ha militato per 42 stagioni nella massima serie del campionato lussemburghese di calcio, vincendo il campionato per tre volte. Ha vinto anche una Coppa del Lussemburgo.

Indice

StoriaModifica

Il club venne fondato nel 1922 e fece il suo esordio in massima serie nella stagione 1926-1927. Durante l'occupazione nazista del Lussemburgo il club assunse il nome di FK Aris Bonneweg. Ha avuto un periodo di successo negli anni sessanta e settanta, quando ha vinto 3 campionati e una coppa nazionale. L'Aris è stato uno dei pochi club del Lussemburgo ad aver raggiunto la seconda fase di una coppa europea. Nella Coppa delle Coppe 1979-1980 superò i finlandesi del Reipas Lahti nei sedicesimi di finale, arrivando ad affrontare gli spagnoli del Barcellona negli ottavi di finale: venne sconfitto con un complessivo 2-11, ma riuscì comunque a segnare una rete al Camp Nou.

Nel 2001 la squadra si è fusa col CS Hollerich formando il Club Sportif Alliance 01 Luxembourg[1], società che nel 2005 si è, a sua volta, fusa con il CA Spora Luxembourg e l'Union Luxembourg, dando vita al Racing Football Club Union Lëtzebuerg[1].

CronistoriaModifica

Cronistoria del F.C. Aris Bonnevoie
Sedicesimi di finale in Coppa delle Fiere.
Finale della Coppa del Lussemburgo.
Sedicesimi di finale in Coppa delle Fiere.
Primo turno in Coppa dei Campioni.
Vince la Coppa del Lussemburgo. (1º titolo)
Primo turno in Coppa dei Campioni.
Finale della Coppa del Lussemburgo.
Sedicesimi di finale in Coppa delle Coppe.
Finale della Coppa del Lussemburgo.
Trentaduesimi di finale in Coppa UEFA 1971-1972.
Primo turno in Coppa dei Campioni.
Finale della Coppa del Lussemburgo.
Sedicesimi di finale in Coppa delle Coppe.
Finale della Coppa del Lussemburgo.
Ottavi di finale in Coppa delle Coppe.
Trentaduesimi di finale in Coppa UEFA 1983-1984.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1963-1964, 1965-1966, 1971-1972
1966-1967

Altri piazzamentiModifica

Finalista: 1963-1964, 1967-1968, 1971-1972, 1975-1976, 1978-1979
Semifinalista: 1926-1927

StatisticheModifica

Partecipazione alle coppeModifica

Competizione Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Coppa dei Campioni 3 1964-1965 1972-1973 3
Coppa delle Coppe 3 1967-1968 1979-1980 3
Coppa UEFA 2 1971-1972 1983-1984 2

NoteModifica

  1. ^ a b (DE) Fusionen, Umbenennungen, Auflösungen, su fussball-lux.lu. URL consultato l'8 settembre 2018.