Francesco Salvatore d'Asburgo-Lorena

Francesco Salvatore d'Asburgo-Lorena
Archduke Franz Salvator.jpg
Francesco Salvatore d'Asburgo-Lorena
Arciduca d'Austria, Principe Reale d'Ungheria e Boemia
Stemma
Nome completo italiano: Francesco Salvatore Maria Giuseppe Ferdinando Carlo Leopoldo Antonio di Padova Giovanni Battista Gennaro Lodovico Gonzaga Raniero Benedetto Bernardo
tedesco: Erzherzog Franz Ferdinand Karl Salvator Maria Joseph Leopold Anton von Padua Johann Baptist Gennaro Aloys Gonzaga Rainer Benedikt Bernhard von Österreich-Toskana
Nascita Altmünster, 21 agosto 1866
Morte Vienna, 20 aprile 1939
Luogo di sepoltura Cripta Imperiale
Casa reale Asburgo-Lorena di Toscana
Padre Carlo Salvatore d'Asburgo-Lorena
Madre Maria Immacolata di Borbone-Due Sicilie
Consorte Maria Valeria d'Asburgo-Lorena
Melanie von Risenfels
Religione cattolicesimo

Francesco Salvatore d'Asburgo-Toscana, (tedesco: Erzherzog Franz Ferdinand Karl Salvator Maria Joseph Leopold Anton von Padua Johann Baptist Gennaro Aloys Gonzaga Rainer Benedikt Bernhard von Österreich-Toskana) (Altmünster, 21 agosto 1866Vienna, 20 aprile 1939), è stato un membro del ramo toscano del Casato degli Asburgo-Lorena.

BiografiaModifica

Infanzia e carrieraModifica

Era il secondo figlio maschio dell'arciduca Carlo Salvatore d'Asburgo-Toscana, uno degli ultimi figli del granduca Leopoldo II, ultimo sovrano degli Asburgo-Lorena regnante nel Granducato di Toscana e spodestato dai moti del 1859. Sua madre era la principessa Maria Immacolata di Borbone-Due Sicilie, figlia di Ferdinando II delle Due Sicilie e della sua seconda moglie, Maria Teresa.

Francesco Salvatore ebbe un'educazione di tipo militare, studiando all'Accademia Militare di Wiener Neustadt e uscendone alfiere di un reggimento di ulani; promosso, grazie alle sue origini reali, tenente e poi capitano, ebbe notevoli incarichi d'amministrazione al Ministero della Guerra di Vienna, dedicandosi per molto tempo interamente alle pratiche militari.

Matrimoni e figliModifica

Durante un ballo conobbe l'arciduchessa Maria Valeria d'Asburgo-Lorena, figlia minore di Francesco Giuseppe I ed Elisabetta di Baviera; pare che Francesco Salvatore si fosse perdutamente innamorato dell'arciduchessa e che ella ricambiasse il suo amore, acconsentendo a sposarlo nonostante la sua appartenenza a un ramo secondario e non più regnante degli Asburgo e con finanze molto scarse.

La cerimonia ebbe luogo il 31 luglio 1890 a Ischl. Ebbero dieci figli:

Il matrimonio si rivelò inizialmente molto armonioso, ma Francesco Salvatore ebbe poi numerose relazioni amorose e sessuali, tra le quali la principessa Stephanie von Hohenlohe; tuttavia Francesco Salvatore amò molto Maria Valeria.

Francesco Salvatore ebbe un figlio illegittimo dalla principessa Stephanie von Hohenlohe:

  • Franz Josef Rudolf Hans Weriand Max Stefan Anton von Hohenlohe-Waldenburg-Schillingsfürst, alla cui nascita fu dato il nome del marito di sua madre, sebbene Francesco Salvatore ne fosse il padre.

Durante la prima guerra mondiale Francesco Salvatore fu promosso tenente generale e guidò alcune operazioni militari contro i Russi in Romania e Galizia; dieci anni dopo la morte di Maria Valeria, l'arciduca sposò la baronessa Melanie von Risenfels, dalla quale non ebbe figli.

L'arciduca è ricordato come un abile stratega militare e un valoroso soldato, anche se ben poco costante nelle sue amicizie in politica e in diplomazia e nei suoi amori, nonostante si fosse dimostrato talvolta un buon politico di tendenze filo-liberali e un buon consorte.

 
L'arciduca Francesco Salvatore in una foto di Anton Paul Huber

OnorificenzeModifica

Onorificenze toscaneModifica

  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Santo Stefano Papa e Martire
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Giuseppe

Onorificenze austriacheModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro (ramo austriaco)
— 1958
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale di Santo Stefano d'Ungheria
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Militare di Maria Teresa
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale di Leopoldo
  Cavaliere di I Classe dell'Ordine della Corona Ferrea
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale di Francesco Giuseppe

Onorificenze straniereModifica

  Balivo di Gran Croce del Venerabile Ordine di San Giovanni
  Gran Commendatore dell'Ordine Reale di Hohenzollern

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN23211736 · GND (DE129170828 · WorldCat Identities (EN23211736