Apri il menu principale
Gipsy Fint
Gipsy Fint.jpg
I Gipsy Fint in studio di registrazione nel 2013
Paese d'origineItalia Italia
GenereCanzone napoletana[1]
Musica demenziale
Cabaret
Periodo di attività musicale1998 – in attività
Album pubblicati4
Studio4
Sito ufficiale

I Gipsy Fint sono un gruppo di cabaret-musicale ideato nel 1997 da Giuseppe Maiulli durante la trasmissione televisiva Mavacao, in onda sull'emittente privata campana Napoli Tv. Il gruppo venne proposto definitivamente nel 1998 nel corso della trasmissione Funikulì funikulà in onda sull'emittente campana Teleoggi-Canale 9.

Storia del gruppoModifica

Gli iniziModifica

Il nome del gruppo fu ideato da Peppe Maiulli, fondato quindi dallo stesso, da Renato Rutigliano e da Bruno Lanza, che nel tempo si sono avvalsi della collaborazione di altri artisti o di semplici figuranti. Nei loro sketch utilizzano il dialetto napoletano come una sorta di esperanto, vestendosi con costumi tipici della tradizione messicana. Dopo le partecipazioni ai programmi televisivi campani, entrano a far parte del gruppo Daniele Napoleone e Gino Briglione, quest'ultimo interprete di numerosi film quali Mi manda Picone, 'O surdato 'nnammurato e Lo studente con Rutigliano come parte del duo I sergenti a sonagli.

La popolarità con MediasetModifica

Nel 2000 Antonio Ricci ha affidato loro la realizzazione delle sigle di apertura del programma Estatissima Sprint, versione estiva di Paperissima Sprint, condotto da Roberta Lanfranchi e Raul Cremona. Da Estatissima Sprint in poi sono frequentemente apparsi in programmi televisivi delle emittenti Mediaset. Dal 1999, chiamati da Maurizio Costanzo, partecipano a 4 stagioni di Buona Domenica su Canale 5[2], e proprio Costanzo decreta il successo della loro canzone Allora si' scemo. Nel 2003 interpretano la colonna sonora del film La repubblica di San Gennaro di Gianfelice Imparato con Carlo Giuffré e Lucrezia Lante della Rovere. Nel film partecipano anche in veste di attori interpretando loro stessi. Nello stesso anno partecipano al Festival di Napoli, con la canzone 'E Sorde (I Soldi) Tre anni dopo, nel 2006 partecipano interpretando sempre loro stessi, nel film Parentesi Tonde con Raffaella Lecciso, Éva Henger e Giucas Casella Nel 2009 portano a teatro il loro primo spettacolo cab-musicale intitolato "Solo gli uccelli cantano gratis" . Nel 2013 entrano a far parte del gruppo Ernesto Cataldo e Jo Napoli. Nel 2016 reiterano il successo del primo spettacolo con il sequel "Neanche gli uccelli cantano gratis"[3]

FormazioneModifica

AttualeModifica

  • Peppe Maiulli (ideatore, fondatore e leader storico)– voce, chitarra, tastiera, autore musiche(1997-presente)
  • Bruno Lanza (co-fondatore) – voce, autore testi (1997-presente)
  • Ernesto Cataldo – cori (2013-presente)
  • Giovanni "Jo Napoli" Napolitano – cori (2013-presente)

Ex componenti del gruppoModifica

  • Gino Briglione – tromba, voce
  • Renato Rutigliano (1943-2001) – voce
  • Giuseppe "Geppy" Bombace – voce
  • Daniele Napoleone – cori

Timeline della formazioneModifica

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su gipsyfint.it. URL consultato il 7 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2014).