Gran Premio Pretola

Gran Premio Pretola
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUomini Under 23
Uomini Juniores (2013)
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseItalia Italia
OrganizzatoreASD Tevere
CadenzaAnnuale
Aperturamarzo
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa in linea
Storia
Fondazione1952
Numero edizioni65
DetentoreItalia Filippo Dignani
Record vittorieItalia Salvatore Caruso (2)
Ultima edizione2019

Il Gran Premio Pretola è una corsa in linea maschile di ciclismo su strada. Si disputa a Pretola, frazione del comune di Perugia, in Italia.

StoriaModifica

Iniziata nel 1952, si è sempre svolto agli inizi di ottobre, ma nel 2008 è stato spostato agli inizi di marzo. È organizzato dall'Associazione sportiva dilettantistica Tevere. Fino al 2012 è sempre stato riservato alla categoria Elite/Under-3, e dal 1997 al 2012 ha fatto parte del calendario nazionale della Federazione Ciclistica Italiana. Dal 2013 il Gran Premio è stato riservato alla categoria juniores, nel 2014, 2015 e 2016 non è stato disputato.

Albo d'oroModifica

Aggiornato all'edizione 2019.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1952   Fernando Nardelli   Romano Mazzoni   Alvaro Faggiani
1953   Loriano Sgherri   Fernando Desideri   Giorgio Lisi
1954   Noè Conti   Pierino Gattoni   Marcello Perugi
1955   Marcello Chiti   Adelio Trapé   Walter Mancini
1956   Bruno Mealli   Enrico Paoletti   Nello Velucchi
1957   Renzo Salvatori   Ennio Marazzotti   Eros Foianesi
1958   Livio Trapè   Pietro Susta   Enzo Cerbini
1959   Amico Ippoliti   Livio Trapè   Carlo Brugnami
1960   Sergio Alzani   Gian Carlo Ceppi   Giuseppe Porti
1961   Alfredo Marocchi   Daniele Cecchetti   Omero Meco
1962   Fabio Brugnami   Omero Meco   Maurizio Meschini
1963   Giorgio Brigliadori   Marco Manzari   Marcello Mugnaini
1964   Costanzo Pierini   Lauro Sforzini   Amedeo Gattafoni
1965   Gianfranco Gallon   Silvano Consolati   Mario Anni
1966   Francesco Menghi   Giancarlo Massari   Sergio Tendola
1967   Enrico Paolini   Ciro Serini   Antonio Marzoli
1968   Adriano Fussi   Carlo Maccagnani   Quinto Ciccarelli
1969   Nicola Siracusa   Luciano Frezza   Raffaele Pisacane
1970   Ermanno Damiani   Wilson Longarini   Marcello Soldi
1971   Lamberto Franchini   Giuseppe Pace   Remo Boccolacci
1972   Vittore Faggioni   Paolo Cardinali   Oscar Martelli
1973   Remo Boccolacci   Paolo Cardinali   Mauro Colarieti
1974   Wilson Longarini   Luigi Carosi   Alfio Vandi
1975   Maurizio Ciani   Carlo Burini   Marco Merloni
1976   Moreno Mandriani   Moreno Iacomelli   Stefano Alderighi
1977   Eros Pittavini   Walter Comodi   Nando Calvaresi
1978   Luciano Biagiotti   Moreno Bilancini   Maurizio Serani
1979   Michele Rosi   Stefano Massini   Pierangelo Boldrini
1980   Angelo Giordano   Gian Carlo Baldoni   Paolo Matteo
1981   Claudio Madiai   Danilo Bartolini   Paolo Governatori
1982   Francesco Cesarini   Quinto Menci   Massimo Liverani
1983   Federico Longo   Angelo Castelli   Enrico Pochini
1984   Claudio Tordini   Carlo Socciarelli   Andrea Bartoli
1985   Roberto Ciampi   Alessio Di Basco   Roberto Tinarelli
1986   Salvatore Caruso   Morten Sather   Michele Coppolillo
1987   Salvatore Caruso   Morten Sather   William Dazzani
1988   Sergio Spagliccia   Mario Panichi   Michele Coppolillo
1989   Oscar Consolati   Renzo Simi   Alberto Puerini
1990   Angelo Menghini   Mauro Bettin
1991   Ivan Vincaretti   Renzo Simi   Maurizio Nuzzi
1992   Paolo Lanfranchi   Alessandro Bertolini   Paolo Valoti
1993   Gianluca Brugnami & Davide Dall'Olio   Mauro Sandroni
1994   Luca Prada   Claudio Camin   Diego Ferrari
1995   Cristiano Andreani   Devis Zavatta   Juri Recanati
1996   Dimitri Pavi Degl'Innocenti   Simone Gobbini   Mirco Zambini
1997   Simone Cheli   Guglielmo De Nobile   Gian Luca Nicolé
1998   Serghei Baradolin   Massimiliano Martini   Massimiliano Giuliani
1999   Sławomir Kohut   Luca Barattero   Eliseo Dal Re
2000   Roberto Lotti   Matteo Gigli   Dmitrij Gajnetdinov
2001   Domenico Passuello   Matteo Gigli   Serhij Advjejev
2002   Davide Silvestri   Francesco Bellotti   Massimiliano Martella
2003   Pasquale Muto   Roman Radčenko   Dmitrij Nikandrov
2004   Andrėj Kunicki   Branislaŭ Samojlaŭ   Luigi Sestili
2005   Diego Genovesi   Branislaŭ Samojlaŭ   Simone Bruson
2006   Stefano Usai   Anton Knjažev   Jaŭhen Sobal
2007   Fabio Taborre   Federico Canuti   Ermanno Capelli
2008   Leonardo Pinizzotto   Alessandro Raisoni   Luca Fioretti
2009   Davide Appollonio   Paolo Ciavatta   Diego Ulissi
2010   Enrico Mantovani   Kristian Sbaragli   Maksym Averin
2011   Antonino Parrinello   Salvatore Puccio   Aleksandr Serebrjakov
2012   Dúber Quintero   Kristian Sbaragli   Eugenio Bani
2013   Daniel Marcellusi   Manuel Pesci   Giacomo Giuliani
2017   Gabriele Benedetti   Mattia Petrucci   Filippo Zana
2018   Gabriele Greco   Nicolo' Pencedano   Francesco Parravano
2019   Filippo Dignani   Gabriele Del Corso   Mattia Casadei

NoteModifica

  1. ^ G.P. Pretola Elenco edizioni, www.museociclismo.it. URL consultato il 6 settembre 2013.
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo