Apri il menu principale
Spagna GP di Spagna 1967
160º GP della storia del Motomondiale
1ª prova su 13 del 1967
Montjuïc circuit.svg
Data 30 aprile 1967
Nome ufficiale 17° GP di Spagna - 23° Circuito Internazionale di Barcellona
Luogo Circuito del Montjuïc, Barcellona
Percorso 3,79065 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 250
136º GP nella storia della classe
Distanza 33 giri, totale 125,091 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Mike Hailwood Regno Unito Mike Hailwood
Honda in 1' 53" 61 a 120,115 km/h Honda in 1' 50" 20 a 123,832 km/h
(nel giro 9 di 33)
Podio
1. Regno Unito Phil Read
Yamaha
2. Regno Unito Ralph Bryans
Honda
3. Spagna José Medrano
Bultaco
Classe 125
133º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 102,347 km
Pole position Giro veloce
Giappone Yoshimi Katayama Regno Unito Bill Ivy
Suzuki in 1' 57" 04 a 115,705 km/h Yamaha in 1' 54" 86 a 118,808 km/h
(nel giro 9 di 27)
Podio
1. Regno Unito Bill Ivy
Yamaha
2. Regno Unito Phil Read
Yamaha
3. Giappone Yoshimi Katayama
Suzuki
Classe 50
42º GP nella storia della classe
Distanza 14 giri, totale 53,069 km
Pole position Giro veloce
Germania Ovest Hans-Georg Anscheidt Giappone Yoshimi Katayama
Suzuki in 2' 06" 61 a 107,782 km/h Suzuki in 2' 04" 10 a 109,962 km/h
(nel giro 6 di 14)
Podio
1. Germania Ovest Hans-Georg Anscheidt
Suzuki
2. Giappone Yoshimi Katayama
Suzuki
3. Spagna Benjamín Grau
Derbi
Classe sidecar
95º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 102,347 km
Pole position Giro veloce
Germania Ovest Helmut Fath Germania Ovest Georg Auerbacher
URS in 2' 03" 9 a 110,864 km/h BMW in 2' 02" 71 a 111,208 km/h
(nel giro 10 di 27)
Podio
1. Germania Ovest Georg Auerbacher
BMW
2. Germania Ovest Klaus Enders
BMW
3. Germania Ovest Siegfried Schauzu
BMW

Il Gran Premio motociclistico di Spagna fu il primo appuntamento del motomondiale 1967.

Si svolse il 30 aprile 1967 sul Circuito del Montjuïc. Quattro le classi in programma: 50, 125, 250 e sidecar.

In 50, vittoria del campione in carica della categoria, il tedesco-occidentale Hans-Georg Anscheidt, su Suzuki, davanti al compagno di Marca Yoshimi Katayama e a una muta di Derbi (tra cui quella di Ángel Nieto, 6°).

La 125 vide la vittoria (con record sul giro e record sulla distanza) della Yamaha di Bill Ivy, davanti a Phil Read con l'altra Yamaha e alle Suzuki di Katayama e Stuart Graham.

Il pilota di Luton si rifece in 250, dove vinse davanti alla Honda di Ralph Bryans, con Mike Hailwood ritirato a causa di una foratura.

Nei sidecar, vittoria di Georg Auerbacher. Solo cinque equipaggi arrivarono alla fine della gara.

Classe 250Modifica

Classe 125Modifica

38 piloti alla partenza, 13 al traguardo.

Classe 50Modifica

18 piloti alla partenza, 11 al traguardo.

Classe sidecarModifica

12 equipaggi alla partenza, 5 al traguardo.

Arrivati al traguardoModifica

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1   Georg Auerbacher   Eduard Dein BMW 56' 00" 07 8
2   Klaus Enders   Ralf Engelhardt BMW +19" 80 6
3   Siegfried Schauzu   Horst Schneider BMW +1' 14" 59 4
4   Otto Kölle   Rolf Schmid BMW +1' 58" 20 3
5   Harald Wohlfahrt   Heiner Vester BMW +1 giro 2

Fonti e bibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica