Head Above Water (album)

album di Avril Lavigne del 2019
Head Above Water
ArtistaAvril Lavigne
Tipo albumStudio
Pubblicazione15 febbraio 2019
Durata41:22
Dischi1
Tracce12
GenereAdult contemporary music[1][2]
Pop rock[3]
EtichettaBMG Rights Management
ProduttoreAvril Lavigne, Stephan Moccio, Chris Baseford, Johan Carlsson, Lauren Christy, Ryan Cabrera, Travis Clark, Bonnie McKee, J.R. Rotem, Mitch Allan
Registrazione2016–2018
FormatiCD, LP, download digitale, streaming
Avril Lavigne - cronologia
Album precedente
(2013)
Album successivo
Logo
Logo del disco Head Above Water
Singoli
  1. Head Above Water
    Pubblicato: 19 settembre 2018
  2. Tell Me It's Over
    Pubblicato: 12 dicembre 2018
  3. Dumb Blonde
    Pubblicato: 12 febbraio 2019
  4. I Fell in Love with the Devil
    Pubblicato: 28 giugno 2019

Head Above Water è il sesto album in studio della cantante canadese Avril Lavigne, pubblicato il 15 febbraio 2019 dalla BMG Rights Management.[4]

AntefattiModifica

Il 1º marzo 2017 Lavigne firma un contratto discografico con la BMG Rights Management per pubblicare l'album quanto prima.[5] Il 21 gennaio 2018 la cantante ha descritto su Twitter l'album come «personale, caro, introspettivo, drammatico, puro, potente, forte e inaspettato, una vera giostra di emozioni».[6] Il 7 febbraio dello stesso anno ha rivelato di aver iniziato il processo di missaggio dell'album e di aver abbozzato una lista tracce.[7] Il 18 agosto 2018 la cantante ha iniziato a girare il video musicale del primo singolo, l'omonimo Head Above Water.[8]

PromozioneModifica

Il singolo di lancio, Head Above Water, è stato pubblicato il 19 settembre 2018, seguito dal videoclip ufficiale pubblicato il successivo 27 settembre. Avril Lavigne ha eseguito Head Above Water per la prima volta dal vivo durante una puntata del talk show serale Jimmy Kimmel Live!, andata in onda il 26 settembre 2018. La canzone è stata cantata dal vivo in occasione della finale della versione statunitense di Ballando con le stelle il 19 novembre 2018.

Il 5 dicembre 2018 è stato annunciato il secondo singolo, Tell Me It's Over, la cui uscita è stata fissata per la settimana successiva insieme al relativo video musicale. Il 12 dicembre, insieme alla distribuzione di Tell Me It's Over, sono state rivelate copertina e lista delle tracce dell'album, immediatamente reso disponibile per il pre-ordine su iTunes.[9]

Parte dei progetti per la promozione dell'album sono stati annunciati in una intervista telefonica via radio a inizio gennaio.[10] Il 26 gennaio 2019 ha preso parte a ChefDance con Macy Gray.[11][12] Il 10 febbraio 2019 è stato inviato alle radio il singolo promozionale Dumb Blonde, in collaborazione con Nicki Minaj, ed è nei piani un video musicale.[13][14][15] Il 13 febbraio Avril si è esibita al The Tonight Show Starring Jimmy Fallon.[16][17] Il 15 febbraio, in contemporanea con l'uscita dell'album, Avril è stata ospite presso Good Morning America.[18] Contemporaneamente con la pubblicazione dell'album, Tell Me It's Over e Dumb Blonde sono stati inviati a diverse radio pop e urban statunitensi. Il 18 febbraio Avril è stata ospite presso il Kelly & Ryan Live.[19] Il 19 febbraio è stato distribuito un video con l'analisi dell'album in ogni sua traccia, il dietro le quinte e alcune performance dal video con iHeartRadio.

Il 30 aprile 2019 Avril si è esibita con I Fell in Love with the Devil al Late Late Show.[20] Il singolo è programmato per essere inviato alle stazioni radio Hot/Modern/Adult Contemporary negli Stati Uniti il 29 luglio.[21] La versione radiofonica del singolo è stata distribuita sulle piattaforme streaming a partire dal 28 giugno 2019.[22]

EsibizioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: The Head Above Water Tour.

Il 5 settembre 2019 si è esibita presso il Grammy Museum, cantando i brani Warrior e Head Above Water, oltre alle hit del passato Girlfriend e My Happy Ending. A tale evento seguiranno i concerti del The Head Above Water Tour.

DescrizioneModifica

L'album si apre con Head Above Water, ballad motivazionale al piano in cui Avril Lavigne espone le sue insicurezze e forze attraverso una serie di figure retoriche in cui paragona l'acqua alla Malattia di Lyme, e prega Dio affinché la salvi.[23] Seconda traccia dell'album è Birdie, la quale racconta di una Avril imprigionata al letto dalla malattia, proprio come un uccellino in una gabbia: Avril esprime il suo desiderio di rimettersi in forma e riconquistare se stessa, pur sapendo che soffrirà molto.[24] I Fell in Love with the Devil, sequel delle tracce precedenti, narra di una relazione tossica, focalizzandosi su un conflitto tra ragione e sentimento. La traccia non si limita a proporre una tematica tipica dei romanzi di Jane Austen, ma propone una serie di immagini religiose, tra le quali una figura demoniaca e una figura angelica. Avril sottolinea di essere vittima di un sortilegio, per cui ha ormai perso completamente il contatto con le realtà.[25]

Tell Me It's Over, quarta traccia dell'album, è una canzone in stile gospel in cui Avril sottolinea la necessità di porre fine alle relazioni tossiche nel corso della propria vita, allontanando ciò che ci danneggia.[26] Dumb Blonde è un inno alla lotta contro gli stereotipi legati all'aspetto fisico, in primis l'idea che le bionde siano stupide, stereotipo utilizzato in passato contro la stessa Avril.[27] It Was in Me è una delicata ma energica piano ballad. La canzone esalta la componente spirituale della realtà, contrapponendola alla componente materiale. Esalta inoltre i valori della fede e della fiducia in se stessi.[28]

Souvenir narra di un amore estivo che svanisce con il terminare delle vacanze, focalizzando sulle speranze per il futuro.[29] In Crush, pezzo dal tono romantico-sentimentale, Avril manifesta le paure per una nuova relazione, poiché non vuole soffrire ancora come in passato.[30] Goddess, traccia completamente acustica ricca di cliché, analizza un'inedita sicurezza nella cantante, donatale da un nuovo grande amore: il suo compagno la fa sentire come una dea.[31]

In Bigger Wow Avril invita l'ascoltatore a volere di più dalla vita e a viverla a pieno: dal suo punto di vista non bisogna mai accontentarsi.[32] Love Me Insane esprime l'idea secondo cui sia importante l'eccesso, inteso come fonte di beatitudine.[33] Warrior, traccia che chiude l'album, è una piano ballad in cui Avril racconta di essersi trovata a combattere diverse avversità durante la malattia, ma ricorda di essere una guerriera, di non essersi arresta e di aver alla fine trionfato, il tutto ricorrendo ad alcune analogie con la mitologia norrena.[34]

AccoglienzaModifica

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[35]      
Clash[36] 7/10
Exclaim![1] 6/10
The Guardian[2]      
Idolator[37] 3.5/5
The Independent[38]      
New Musical Express[3]      
Pitchfork[39] 5.5/10
Rolling Stone[40]      

L'album ha ottenuto critiche miste, ottenendo molti apprezzamenti ma anche alcune critiche, raggiungendo un punteggio totale di 55 punti su Metacritic.[41] Il critico musicale Stephen Thomas Erlewine ha scritto per AllMusic che «Avril Lavigne porta con orgoglio le sue cicatrici ed è desiderosa di condividere il suo viaggio. L'album Head Above Water ha i suoi momenti di oscurità, ma non sono tristi, sono commoventi. L'album è progettato per offrire conforto. Avril Lavigne non è più la tradizionale punk del centro commerciale. Tell Me It's Over ondeggia con echi di un ballo lento degli anni '50, Crush è così leggera che fluttua nella stratosfera, e Bigger Wow cresce con strumenti a corda ricordando che ricordano la stile vintage di Vanessa Carlton».[35] La critica musicale Malvika Padin invece ha scritto per Clash Music che «l'album ha lo scopo di raccontare una storia. Il disco è pensato per rappresentare la crescita e le lotte vinte. Il suono e la voce tipici di Avril riportano indietro nel tempo, pur continuando a far guardare al futuro. Warrior ricorda che lei è una guerriera, in una lotta che ha vinto».[36]

TracceModifica

Versione standard[42]
  1. Head Above Water – 3:40 (Avril Lavigne, Travis Clark, Stephan Moccio)
  2. Birdie – 3:35 (Avril Lavigne, J.R. Rotem)
  3. I Fell in Love with the Devil – 4:15 (Avril Lavigne)
  4. Tell Me It's Over – 3:09 (Avril Lavigne, Melissa Bel, Ryan Cabrera, Johan Carlsson, Justin Gray)
  5. Dumb Blonde (feat. Nicki Minaj) – 3:34 (Avril Lavigne, Onika Maraj, Bonnie McKee, Mitch Allan)
  6. It Was In Me – 3:43 (Avril Lavigne, Lauren Christy, Johan Carlsson)
  7. Souvenir – 2:57 (Avril Lavigne, Lauren Christy, Jon Levine, Mitch Allan)
  8. Crush – 3:33 (Avril Lavigne, Zane Carney, Johan Carlsson)
  9. Goddess – 3:41 (Avril Lavigne, Ross Golan, Johan Carlsson)
  10. Bigger Wow – 2:55 (Avril Lavigne, Lauren Christy, Jon Levine, Mitch Allan)
  11. Love Me Insane – 3:00 (Avril Lavigne, Lauren Christy, Jon Levine, Mitch Allan)
  12. Warrior – 3:45 (Avril Lavigne, Zane Carney, Travis Clark, Chad Kroeger)
Tracce bonus nell'edizione giapponese[43]
  1. Head Above Water (feat. Travis Clark) – 4:00 (Avril Lavigne, Travis Clark, Stephan Moccio)

ClassificheModifica

Classifica (2019) Posizione
massima
Australia[44] 9
Austria[45] 2
Belgio (Fiandre)[46] 12
Belgio (Vallonia)[47] 25
Canada[48] 5
Finlandia[49] 41
Francia[50] 34
Germania[51] 3
Giappone[52] 7
Irlanda[53] 25
Italia[54] 6
Lituania[55] 51
Nuova Zelanda[56] 21
Paesi Bassi[57] 18
Polonia[58] 31
Portogallo[59] 11
Regno Unito[60] 10
Repubblica Ceca[61] 11
Slovacchia[62] 35
Spagna[63] 18
Stati Uniti[64] 13
Svizzera[65] 4

Date di pubblicazioneModifica

Nazione Data Etichetta
Mondo[66] 15 febbraio 2019 BMG Rights Management
Brasile[67] 29 marzo 2019 Warner Music Group

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Ian Gormely, Avril Lavigne Head Above Water, Exclaim!, 12 febbraio 2019. URL consultato il 20 febbraio 2019.
    «Gone are the pop punk and singer-songwriter influences, replaced by slower tempos and a more modern, adult contemporary sound».
  2. ^ a b (EN) Alexis Petridis, Avril Lavigne: Head Above Water review – Sk8er girl on thin ice | Alexis Petridis's album of the week, The Guardian, 14 febbraio 2019. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  3. ^ a b (EN) Nick Levine, Avril Lavigne – ‘Head Above Water’ review, New Musical Express, 8 febbraio 2019. URL consultato il 28 marzo 2019.
  4. ^ (EN) Jack Shepherd, Avril Lavigne new album Head Above Water gets release date — her first record since Lyme disease diagnosis, su The Independent, 13 dicembre 2018.
  5. ^ (EN) US: Avril Lavigne signs recordings deal with BMG, announces new album, BMG Rights Management. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  6. ^ (EN) Ashley Iasimone, Avril Lavigne Describes New Album as 'Unexpected' and a 'True Emotional Journey', Billboard. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  7. ^ (EN) Avril Lavigne Now Mixing Upcoming Album, su hiddenjams.com. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  8. ^ (EN) Ashley Iasimone, Avril Lavigne Hints New Music Could Be Coming Soon: 'Prepping for Video Shoot', Billboard. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  9. ^ (EN) Mike Wass, Avril Lavigne Announces New Single, 'Tell Me It's Over', Idolator. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  10. ^ Avril Lavigne Calls in to WGN Radio | Avril Lavigne Bandaids, su avrilbandaids.boards.net. URL consultato il 7 febbraio 2019.
  11. ^ (EN) Avril Lavigne, su www.facebook.com. URL consultato il 9 febbraio 2019.
  12. ^ Avril Lavigne Attends ChefDance 2019 | Avril Lavigne Bandaids, su avrilbandaids.boards.net. URL consultato il 7 febbraio 2019.
  13. ^ 6 February 2019, Avril Lavigne e Nicki Minaj insieme nella canzone "Dumb Blonde"?, su News Mtv Italia, 6 febbraio 2019. URL consultato il 7 febbraio 2019.
  14. ^ (EN) Nicki Minaj Reportedly Takes Shots At Cardi B On Avril Lavigne Collab, "Dumb Blonde", su BreatheHeavy.com, 7 febbraio 2019. URL consultato il 7 febbraio 2019.
  15. ^ (FR) marine Pineau, Avril Lavigne tease Dumb Blonde ft. Nicki Minaj (VIDEO), su virginradio.fr, 7 febbraio 2019. URL consultato il 7 febbraio 2019.
  16. ^ (EN) Avril Lavigne Performing, Tim Tebow Appearing On February 13 "Tonight Show Starring Jimmy Fallon", su Headline Planet, 7 febbraio 2019. URL consultato il 7 febbraio 2019.
  17. ^ (EN) Avril Lavigne, su www.facebook.com. URL consultato il 9 febbraio 2019.
  18. ^ (EN) Avril Lavigne, su www.facebook.com. URL consultato il 9 febbraio 2019.
  19. ^ (EN) Avril Lavigne, Lukas Graham Performing On "Live With Kelly & Ryan", su Headline Planet, 7 febbraio 2019. URL consultato il 7 febbraio 2019.
  20. ^ The Late Late Show with James Corden, Avril Lavigne: I Fell In Love With the Devil, 30 aprile 2019. URL consultato il 30 aprile 2019.
  21. ^ scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net, https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/65194405_1344061569083572_4645428724613775360_n.jpg?_nc_cat=107&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=397c2921cdd059aec911f7448cb926db&oe=5D87C06E.
  22. ^ I Fell In Love With the Devil (Radio Edit). URL consultato il 30 giugno 2019.
  23. ^ Avril Lavigne su Instagram: "I have been waiting for a long time to finally share my new album #HeadAboveWater with all of you. My heart is so full and complete right…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  24. ^ Avril Lavigne su Instagram: "This was written from a place of not allowing something to hold you back from your full potential. It’s about breaking free and loving…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  25. ^ Avril Lavigne su Instagram: "Sometimes your heart conflicts with your head and leads you into situations that you know aren’t right and then once you’re there, it’s…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  26. ^ Avril Lavigne su Instagram: "I loved being able to write a song with my best friend @RyanCabrera. We had such an amazing time! Tell Me It’s Over is an anthem about…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  27. ^ Avril Lavigne su Instagram: "The concept and idea for #DumbBlonde came to me through a situation I experienced and I brought it to @BonnieMcKee and #MitchAllan, who…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  28. ^ Avril Lavigne su Instagram: "It was so beautiful to sit down with @TheLaurenChristy and reconnect. We talked. We reminisced. We laughed. We created. We wrote again. We…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  29. ^ Avril Lavigne su Instagram: "#Souvenir is about a summer romance that’s sadly coming to an end and being a hopeless romantic. Summer romances typically don’t last, but…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  30. ^ Avril Lavigne su Instagram: "#Crush is about being so head over heels in love with someone, but because you have been put in difficult relationships in the past, you…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  31. ^ Avril Lavigne su Instagram: "There can be times in life when for whatever reason you are feeling lost, sad and lonely. It seems like there’s no light at the end of the…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  32. ^ Avril Lavigne su Instagram: "This song is about living your best life. If you’re not getting what you desire and deserve then go find yourself a Bigger Wow!!! Don’t…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  33. ^ Avril Lavigne su Instagram: "I wrote this song on the piano in my living room in Los Angeles - it’s about daring oneself to risk falling in love again. Embracing the…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  34. ^ Avril Lavigne su Instagram: "This is one of the first songs I wrote for the album after Head Above Water. They are both about the health battle I continue to fight…", su Instagram. URL consultato il 30 marzo 2019.
  35. ^ a b (EN) Head Above Water - Avril Lavigne | Songs, Reviews, Credits, su AllMusic. URL consultato il 30 marzo 2019.
  36. ^ a b (EN) Avril Lavigne - Head Above Water, su Clash Magazine. URL consultato il 30 marzo 2019.
  37. ^ Mike Nied, Album Review: Avril Lavigne's 'Head Above Water', su Idolator, 17 febbraio 2019. URL consultato il 18 febbraio 2019.
  38. ^ Alexandra Pollard, Avril Lavigne searches for her sound on Head Above Water – review, su The Independent, 14 febbraio 2019. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  39. ^ Arielle Gordon, Avril Lavigne: Head Above Water Album Review, su Pitchfork, 19 febbraio 2019. URL consultato il 25 febbraio 2019.
  40. ^ David Browne, Review: Avril Lavigne Goes the Breakup-Album Route on 'Head Above Water', su Rolling Stone, 15 febbraio 2019.
  41. ^ (EN) Head Above Water by Avril Lavigne. URL consultato il 1º aprile 2019.
  42. ^ (EN) Head Above Water by Avril Lavigne, iTunes. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  43. ^ (JA) Head Above Water [Blu-spec CD2] [Regular Edition] [Japan Bonus Track] Avril Lavigne CD Album, CDJapan. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  44. ^ (EN) AVRIL LAVIGNE - HEAD ABOVE WATER (ALBUM), su australian-charts.com. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  45. ^ (DE) Avril Lavigne - Head Above Water, su austriancharts.at. URL consultato il 28 febbraio 2019.
  46. ^ (NL) Avril Lavigne - Head Above Water, Ultratop. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  47. ^ (FR) Avril Lavigne - Head Above Water, Ultratop. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  48. ^ (EN) A Trio Of Canadians Debut On The Albums Chart This Week, su fyimusicnews.ca. URL consultato il 25 febbraio 2019.
  49. ^ (EN) AVRIL LAVIGNE - HEAD ABOVE WATER (ALBUM), su finnishcharts.com. URL consultato il 24 febbraio 2019.
  50. ^ (FR) Top Albums - Semaine du 22 Février 2019[collegamento interrotto], Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 25 febbraio 2019.
  51. ^ (DE) Avril Lavigne - Head Above Water, Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  52. ^ (JA) アヴリル・ラヴィーン/ヘッド・アバーヴ・ウォーター, Oricon. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  53. ^ (EN) Irish Charts - Albums - Week 8 2019 - Week Ending 22 Feb 2019, Irish Recorded Music Association. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  54. ^ Classifica settimanale WK 8 (dal 15.02.2019 al 21.02.2019), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  55. ^ (LT) 2019 8-os SAVAITĖS (vasario 15-21 d.) TOP100, AGATA. URL consultato il 9 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2019).
  56. ^ (EN) AVRIL LAVIGNE - HEAD ABOVE WATER (ALBUM), su charts.nz. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  57. ^ (NL) Avril Lavigne - Head Above Water, su dutchcharts.nl. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  58. ^ (EN) Oficjalna lista sprzedaży - 28 February 2019, Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 9 marzo 2019.
  59. ^ (EN) AVRIL LAVIGNE - HEAD ABOVE WATER (ALBUM), su portuguesecharts.com. URL consultato il 28 febbraio 2019.
  60. ^ (EN) Head Above Water - Full Official Chart History, Official Charts Company. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  61. ^ (CS) CZ - ALBUMS - TOP 100 - AVRIL LAVIGNE - Head Above Water, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 25 febbraio 2019.
  62. ^ (CS) SK - ALBUMS - TOP 100 - AVRIL LAVIGNE - Head Above Water, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 26 febbraio 2019.
  63. ^ (EN) AVRIL LAVIGNE - HEAD ABOVE WATER (ALBUM), su spanishcharts.com. URL consultato il 26 febbraio 2019.
  64. ^ (EN) Avril Lavigne Chart History - Billboard 200, Billboard. URL consultato il 26 febbraio 2019.
  65. ^ (DE) Avril Lavigne - Head Above Water, Schweizer Hitparade. URL consultato il 27 febbraio 2019.
  66. ^ (EN) Avril Lavigne Reveals New Album Details With Ellen K, su Spreaker. URL consultato il 17 marzo 2019.
  67. ^ (PT) Música: HEAD ABOVE WATER, su Livraria Cultura. URL consultato il 17 marzo 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica