Apri il menu principale

Hockey su ghiaccio ai VI Giochi olimpici invernali

1leftarrow blue.svgVoce principale: VI Giochi olimpici invernali.

7º Torneo olimpico di hockey su ghiaccio
Oslo 1952
Olimpiadi Oslo 52.png
Informazioni generali
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
EdizioneVI Giochi olimpici invernali
Paese ospitanteNorvegia Norvegia
CittàOslo
Periododal 15 febbraio 1952
al 25 febbraio 1952
Nazionali 9
Incontri disputati37
Gol segnati335 (9,05 per partita)
Classifica finale
Medaglia d'oro VincitoreCanada Canada
Medaglia d'argento SecondoStati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo TerzoSvezia Svezia
Cronologia della competizione
Sankt Moritz 1948 Cortina d'Ampezzo 1956

Il torneo di hockey su ghiaccio dei VI Giochi olimpici invernali del 1952, svoltosi per la prima volta in Norvegia, fu considerato valido anche come 19º campionato del mondo di hockey su ghiaccio e 30º campionato europeo organizzato dalla International Ice Hockey Federation. Le partite si svolsero principalmente presso la Jordal Amfi Arena di Oslo, ma anche presso la Dælenenga idrettspark di Oslo, la Kadettangen di Sandvika, il Lillestrøm Stadion di Lillestrøm e il Marienlyst Stadion di Drammen.

Il torneo di svolse nel periodo fra il 15 febbraio e il 25 febbraio 1952. Vi presero parte nove squadre, raggruppate in un unico girone all'italiana con gare di sola andata; la classifica finale del girone determinò l'assegnazione delle medaglie. Il Canada riuscì a imporsi per la sesta volta in sette edizioni, superando di due punti nella graduatoria gli Stati Uniti, i quali avevano un solo punto di vantaggio sulla coppia formata da Svezia e Cecoslovacchia, squadre con lo stesso punteggio e la stessa differenza reti; per questo il 25 febbraio si organizzò un match per determinare la terza classificata, vinto poi dagli scandinavi.[1]

A margine dell'evento olimpico, valido anche per il titolo mondiale, si disputò nella città belga di Liegi la seconda edizione del Critérium Européen, antenato del Campionato mondiale di Prima Divisione, al quale si presentarono sei squadre, e nella quale si impose il Regno Unito.

Indice

Torneo olimpicoModifica

PartecipantiModifica

Parteciparono al terzo torneo olimpico nove rappresentative nazionali provenienti da due continenti, con un numero variabile di giocatori.

Girone finaleModifica

Oslo
15 febbraio 1952, ore 17:00
Norvegia  2 – 3
(1-0; 0-2; 1-1)
  Stati UnitiJordal Amfi Arena

Oslo
15 febbraio 1952, ore 19:00
Svezia  9 – 2
(2-0; 5-2; 2-0)
  FinlandiaDælenenga idrettspark

Drammen
15 febbraio 1952, ore 19:00
Cecoslovacchia  8 – 2
(3-1; 2-1; 3-0)
  PoloniaMarienlyst Stadion

Oslo
15 febbraio 1952, ore 21:00
Canada  15 – 1
(6-1; 7-0; 2-0)
  GermaniaJordal Amfi Arena

Oslo
16 febbraio 1952, ore 17:00
Svizzera  12 – 0
(2-0; 2-0; 8-0)
  FinlandiaJordal Amfi Arena

Oslo
16 febbraio 1952, ore 19:00
Norvegia  0 – 6
(0-2; 0-2; 0-2)
  CecoslovacchiaDælenenga idrettspark

Oslo
16 febbraio 1952, ore 19:00
Stati Uniti  8 – 2
(1-0; 3-1; 4-1)
  GermaniaJordal Amfi Arena

Oslo
16 febbraio 1952, ore 21:00
Svezia  17 – 1
(1-0; 9-1; 7-0)
  PoloniaJordal Amfi Arena

Oslo
17 febbraio 1952, ore 17:00
Norvegia  2 – 4
(1-2; 0-1; 1-1)
  SveziaJordal Amfi Arena

Oslo
17 febbraio 1952, ore 19:00
Svizzera  6 – 3
(4-1; 2-2; 0-0)
  PoloniaDælenenga idrettspark

Drammen
17 febbraio 1952, ore 19:00
Canada  13 – 3
(6-2; 5-0; 2-1)
  FinlandiaMarienlyst Stadion

Oslo
17 febbraio 1952, ore 21:00
Cecoslovacchia  6 – 1
(0-0; 2-0; 4-1)
  GermaniaJordal Amfi Arena

Oslo
18 febbraio 1952, ore 17:00
Stati Uniti  8 – 2
(1-0; 6-0; 1-2)
  FinlandiaJordal Amfi Arena

Oslo
18 febbraio 1952, ore 19:00
Canada  11 – 0
(6-0; 3-0; 2-0)
  PoloniaDælenenga idrettspark

Oslo
18 febbraio 1952, ore 19:00
Norvegia  2 – 7
(0-4; 2-2; 0-1)
  SvizzeraJordal Amfi Arena

Oslo
18 febbraio 1952, ore 21:00
Svezia  7 – 3
(3-2; 0-0; 4-1)
  GermaniaJordal Amfi Arena

Oslo
19 febbraio 1952, ore 17:00
Canada  4 – 1
(1-1; 1-0; 2-0)
  CecoslovacchiaJordal Amfi Arena

Oslo
19 febbraio 1952, ore 19:00
Stati Uniti  8 – 2
(4-1; 3-0; 1-1)
  SvizzeraJordal Amfi Arena

Oslo
20 febbraio 1952, ore 19:00
Polonia  4 – 4
(1-1; 3-1; 0-2)
  GermaniaJordal Amfi Arena

Oslo
20 febbraio 1952, ore 21:00
Norvegia  2 – 5
(0-2; 2-2; 0-1)
  FinlandiaJordal Amfi Arena

Oslo
21 febbraio 1952, ore 17:00
Svezia  4 – 2
(1-0; 0-0; 3-2)
  Stati UnitiJordal Amfi Arena

Oslo
21 febbraio 1952, ore 19:00
Canada  11 – 2
(4-0; 5-0; 2-2)
  SvizzeraDælenenga idrettspark

Sandvika
21 febbraio 1952, ore 19:00
Cecoslovacchia  11 – 2
(4-1; 3-0; 4-1)
  FinlandiaKadettangen

Oslo
21 febbraio 1952, ore 21:00
Norvegia  2 – 6
(0-0; 1-1; 1-5)
  GermaniaJordal Amfi Arena

Oslo
22 febbraio 1952, ore 14:00
Finlandia  5 – 1
(1-0; 2-0; 2-1)
  GermaniaJordal Amfi Arena

Oslo
22 febbraio 1952, ore 17:00
Cecoslovacchia  8 – 3
(0-2; 2-1; 6-0)
  SvizzeraJordal Amfi Arena

Oslo
22 febbraio 1952, ore 19:00
Stati Uniti  5 – 3
(1-0; 2-0; 2-3)
  PoloniaDælenenga idrettspark

Oslo
22 febbraio 1952, ore 21:00
Canada  3 – 2
(1-2; 1-0; 1-0)
  SveziaJordal Amfi Arena

Oslo
23 febbraio 1952, ore 17:00
Svezia  5 – 2
(1-1; 4-0; 0-1)
  SvizzeraJordal Amfi Arena

Oslo
23 febbraio 1952, ore 19:00
Norvegia  2 – 11
(2-5; 0-3; 0-3)
  CanadaJordal Amfi Arena

Lillestrøm
23 febbraio 1952, ore 19:00
Polonia  4 – 2
(2-2; 0-0; 2-0)
  FinlandiaLillestrøm stadion

Oslo
23 febbraio 1952, ore 21:00
Stati Uniti  6 – 3
(2-1; 4-0; 0-2)
  CecoslovacchiaJordal Amfi Arena

Oslo
24 febbraio 1952, ore 16:00
Svizzera  6 – 3
(1-1; 3-1; 2-1)
  GermaniaDælenenga idrettspark

Oslo
24 febbraio 1952, ore 17:00
Cecoslovacchia  4 – 0
(2-0; 2-0; 0-0)
  SveziaJordal Amfi Arena

Oslo
24 febbraio 1952, ore 21:00
Canada  3 – 3
(2-0; 1-2; 0-1)
  Stati UnitiJordal Amfi Arena

Oslo
25 febbraio 1952, ore 11:00
Norvegia  3 – 4
(2-1; 1-1; 0-2)
  PoloniaJordal Amfi Arena

Finale per il 3º postoModifica

Oslo
25 febbraio 1952, ore 17:00
Svezia  5 – 3
(0-2; 1-1; 4-0)
  CecoslovacchiaJordal Amfi Arena

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1.   Canada 8 7 1 0 71 14 +57 15
2.   Stati Uniti 8 6 1 1 43 21 +22 13
3.   Svezia 8 6 0 2 48 19 +29 12
4.   Cecoslovacchia 8 6 0 2 47 18 +29 12
5.   Svizzera 8 4 0 4 40 40 0 8
6.   Polonia 8 2 1 5 21 56 -35 5'
7.   Finlandia 8 2 0 6 21 60 -39 4
8.   Germania 8 1 1 6 21 53 -32 3
9   Norvegia 8 0 0 8 15 46 -31 0

Graduatoria finaleModifica

Campione olimpico di hockey su ghiaccio 1952
 
Canada
6º titolo
Pos Squadra Formazione
   
Canada
George Abel, Jack Davies, Billy Dawe, Bruce Dickson, Don Gauf, Billy Gibson, Ralph Hansch, Bob Meyers, David Miller, Eric Paterson, Tom Pollock, Al Purvis, Gordie Robertson, Louis Secco, Frank Sullivan, Bob Watt. Allenatore: Louis Holmes
   
Stati Uniti
Rube Bjorkman, Lenny Ceglarski, Joe Czarnota, Dick Desmond, Andre Gambucci, Cliff Harrison, Gerry Kilmartin, Jack Mulhern, John Noah, Arnie Oss, Bob Rompre, Jim Sedin, Al Van, Don Whiston, Ken Yackel.
   
Svezia
Göte Almqvist, Åke Andersson, Hans Andersson-Tvilling, Stig Andersson-Tvilling, Lars Björn, Göte Blomqvist, Thord Flodqvist, Erik Johansson, Gösta Johansson, Rune Johansson, Sven Johansson, Holger Nurmela, Hans Öberg, Lars Pettersson, Lars Svensson, Sven Thunman, Åke Lassas.

Campionato europeoModifica

Il torneo fu valido anche per il 30º campionato europeo e venne utilizzata la graduatoria finale dell'evento olimpico per determinare le posizioni in classifica; a trionfare fu per la sesta volta la Svezia, medaglia di bronzo olimpica.

Pos Squadra
    Svezia
    Cecoslovacchia
    Svizzera
4   Polonia
5   Finlandia
6   Germania Ovest
7   Norvegia

Critérium EuropéenModifica

Liegi
15 marzo 1952
Francia  7 – 3
(1-0; 3-1; 3-2)
  Paesi Bassi

Liegi
16 marzo 1952
Belgio  1 – 3
(1-0; 0-0; 0-3)
  Italia

Liegi
16 marzo 1952
Austria  5 – 5
(1-2; 4-1; 0-2)
  Paesi Bassi

Liegi
17 marzo 1952
Belgio  5 – 1
(4-1; 0-0; 1-0)
  Regno Unito

Liegi
17 marzo 1952
Austria  5 – 1
(1-1; 0-0; 4-0)
  Italia

Liegi
18 marzo 1952
Regno Unito  8 – 1
(3-0; 3-0; 2-1)
  Paesi Bassi

Liegi
18 marzo 1952
Belgio  3 – 3
(0-2; 2-0; 1-1)
  Francia

Liegi
19 marzo 1952
Italia  5 – 3
(1-2; 1-0; 3-1)
  Paesi Bassi

Liegi
20 marzo 1952
Regno Unito  10 – 0
(4-0; 5-0; 1-0)
  Francia

Liegi
20 marzo 1952
Belgio  7 – 10
(2-2; 2-6; 3-2)
  Austria

Liegi
21 marzo 1952
Italia  14 – 5
(4-1; 5-1; 5-3)
  Francia

Liegi
21 marzo 1952
Regno Unito  2 – 1
(0-0; 2-1; 0-0)
  Austria

Liegi
22 marzo 1952
Austria  11 – 4
(3-0; 3-4)
  Francia

Liegi
22 marzo 1952
Regno Unito  7 – 3
(2-1; 2-1; 3-1)
  Italia

Liegi
22 marzo 1952
Belgio  1 – 7
(1-3; 0-3; 0-1)
  Paesi Bassi

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1.   Regno Unito 5 4 0 1 28 10 +18 8
2.   Austria 5 3 1 1 32 19 +13 7
3.   Italia 5 3 0 2 26 21 +5 6
4.   Paesi Bassi 5 1 1 3 19 26 -7 3
5.   Belgio 5 1 1 3 17 24 -7 3
6.   Francia 5 1 1 3 19 41 -22 3

NoteModifica

  1. ^ (EN) Ice Hockey at the 1952 Oslo Winter Games: Men's Ice Hockey, Sports-Reference.com. URL consultato il 28 gennaio 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Discipline ai VI Giochi olimpici invernali (Oslo 1952)  

Bandy* | Bob | Hockey su ghiaccio | Pattinaggio di figura | Pattinaggio di velocità | Sci alpino | Sci nordico (Combinata nordica | Salto con gli sci | Sci di fondo)
*sport dimostrativo