Franco Villa

direttore della fotografia italiano

Franco Villa (... – Roma, 12 ottobre 2009) è stato un direttore della fotografia italiano. Ha curato la fotografia di un'ottantina di film dal 1961 al 1988.

BiografiaModifica

Esordisce alla fine degli anni quaranta come assistente operatore (Il tenente Giorgio, I vitelloni, Il medico e lo stregone, Anni facili). Nel 1961 firma il primo lavoro come direttore della fotografia, la commedia Mariti in pericolo, continuando a lavorare nello stesso genere. Dalla seconda metà degli anni sessanta partecipa a una ventina di western all'italiana, collaborando in particolare col regista Demofilo Fidani.

A partire da Rose rosse per il führer (1968) firma la fotografia di una decina di film del regista Fernando Di Leo.

Negli anni settanta e ottanta ritorna alla commedia (L'eredità dello zio buonanima) ed effettua anche qualche incursione nell'horror (Patrick vive ancora) e nell'erotico (Giallo a Venezia). Fotografa inoltre una manciata di film di Andrea Bianchi. Nel 1992 realizza il suo unico film da regista, Marco, Nicola e Batticuore.

FilmografiaModifica

Direttore della fotografiaModifica

RegistaModifica

Marco, Nicola e Batticuore (1992)

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN86095762 · ISNI (EN0000 0004 4888 4810 · GND (DE137931298 · BNE (ESXX1191437 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-86095762