Apri il menu principale

Il mistero Von Bulow

film del 1990 diretto da Barbet Schroeder
Il mistero Von Bulow
Il mistero Von Bulow.png
Jeremy Irons in una scena del film
Titolo originaleReversal of Fortune
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1990
Durata112 min
Generedrammatico
RegiaBarbet Schroeder
SoggettoAlan Dershowitz
SceneggiaturaNicholas Kazan
ProduttoreEdward R. Pressman, Oliver Stone
Distribuzione in italianoWarner Bros.
FotografiaLuciano Tovoli
MontaggioLee Percy
MusicheMark Isham
ScenografiaBeth Kushnick
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

«Il tempo corre in una sola direzione: va avanti.»

(Sunny von Bulow / Glenn Close)

Il mistero Von Bulow (Reversal of Fortune) è un film drammatico del 1990 diretto da Barbet Schroeder e interpretato da Glenn Close e Jeremy Irons.

La pellicola è un adattamento cinematografico di Nicholas Kazan dell'omonima opera autobiografica di Alan Dershowitz, che appare anche in un piccolo cameo nel film. La pellicola vinse il Premio Oscar nel 1991 per il miglior attore protagonista e fu candidato per la miglior regia e la miglior sceneggiatura non originale.

TramaModifica

Claus von Bülow è accusato di aver provocato, il 21 dicembre 1980, il coma irreversibile della sua ricca moglie Matha "Sunny" von Bülow mediante un'iniezione d'insulina. Già un anno prima, nel dicembre del 1979, la von Bülow era rimasta in coma ma, grazie al pronto intervento del medico di famiglia e all'immediato ricovero al Peter Bent Brigham Hospital di Boston, si era risvegliata.

Le sorti del processo d'accusa contro l'accusato di tentato uxoricidio, condannato in primo grado da un Tribunale del Rhode Island a 30 anni di carcere per tentato omicidio, volgono al meglio quando costui affida la sua difesa a un professore in legge di Harvard, Alan Dershowitz. Questi, con l'aiuto dei suoi studenti, propone ricorso sulla base di nuove prove utili a porre forti dubbi sulla colpevolezza dell'uomo e, ottenuto un nuovo giudizio d'appello, presiederà alla strategia difensiva che porterà a ribaltare il verdetto di primo grado con la completa assoluzione di Claus von Bülow.

ProduzioneModifica

Le riprese vennero effettuate principalmente a Old Westbury.

DistribuzioneModifica

AccoglienzaModifica

Il film guadagnò complessivamente poco più di 15 milioni di dollari al botteghino. Nonostante il povero guadagno commerciale il film ricevette recensioni positive da parte della critica.

RiconoscimentiModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema