Jordan Devlin

wrestler irlandese
Jordan Devlin
2018-01-20 21-11-56 ILCE-6500 DSC04423 (24958700327).jpg
Devlin nel gennaio del 2018
NomeJordan Devlin
NazionalitàIrlanda Irlanda
Luogo nascitaBray
15 marzo 1990 (31 anni)
Ring nameAguila Artois
Aguila II
Frank David
Jordan Devlin
Altezza dichiarata178 cm
Peso dichiarato82 kg
AllenatoreFergal Devitt
Paul Tracey
Debutto2006
FederazioneWWE
Progetto Wrestling

Jordan Devlin (Bray, 15 marzo 1990) è un wrestler irlandese sotto contratto con la WWE, dove lotta nel roster di NXT UK.

In carriera ha detenuto una volta l'NXT Cruiserweight Championship, e il suo regno di 439 giorni è il più lungo nella storia del titolo.

CarrieraModifica

Circuito indipendente (2006–2018)Modifica

Iniziò a praticare wrestling all'età di dodici anni, fu allenato da Fergal Devitt, conosciuto in WWE come Finn Bálor, e Paul Tracey. All'età di 21 anni, si trasferì in Giappone per sei mesi per affinare le sue tecniche. Nel dicembre del 2017, sconfisse Mark Haskins diventando l'inaugurale Over The Top Wrestling World Heavyweight Champion. Perse il titolo contro Walter il 18 agosto 2018. Combatté anche nella Insane Championship Wrestling, dove perse un match per l'ICW World Heavyweight Championship contro Trent Seven. Con Scotty Davis, conquistò anche il Progress Tag Team Championship dopo aver sconfitto i Grizzled Young Veterans (James Drake e Zack Gibson) e Aussie Open all'evento Still Chasing.

WWE (2017–presente)Modifica

NXT UK (2017–presente)Modifica

Il 9 maggio 2017 Devlin venne annunciato come uno dei partecipanti al torneo per determinare il primo detentore del WWE United Kingdom Championship ma, dopo aver eliminato Danny Burch negli ottavi di finale, venne eliminato nei quarti da Tyler Bate. Il 16 maggio 2018 Devlin venne annunciato come uno dei partecipanti al torneo per determinare il contendente n°1 al WWE United Kingdom Championship di Pete Dunne ma, dopo aver eliminato Tyson T-Bone negli ottavi di finale, venne eliminato da Flash Morgan Webster nei quarti. Successivamente, Devlin venne assegnato al territorio di sviluppo di NXT UK. Il 12 gennaio 2019, a NXT UK TakeOver: Blackpool, Devlin avrebbe dovuto affrontare Travis Banks ma, a causa di un infortunio, il posto di quest'ultimo venne preso da Finn Bálor, ex-maestro di Devlin e appartenente al roster di Raw, il quale sconfisse il suo ex-allievo. Nella puntata di NXT UK del 6 marzo Devlin sconfisse poi Banks in un Falls Count Anywhere match. Il 12 gennaio 2020, a NXT UK TakeOver: Blackpool II, Devlin venne sconfitto da Tyler Bate. Il 25 gennaio, a Worlds Collide, Devlin conquistò l'NXT Cruiserweight Championship per la prima volta in un Fatal 4-Way match che comprendeva anche il campione Angel Garza, Isaiah "Swerve" Scott e Travis Banks. Nella puntata di NXT del 19 febbraio Devlin difese con successo il titolo contro Lio Rush. Nella puntata di NXT UK del 26 marzo Devlin difese con successo il titolo anche contro Travis Banks. Nella puntata di NXT UK del 2 aprile Devlin partecipò ad una 20-man Battle Royal per determinare il contendente n°1 all'NXT United Kingdom Championship di Walter ma venne eliminato. Pur rimanendo comunque detentore del titolo dei pesi leggeri di NXT, però, Devlin rimase indisponibile a spostarsi dal Regno Unito agli Stati Uniti a causa della pandemia di COVID-19, e per questo venne decretato un detentore del titolo dei pesi leggeri ad interim, El Hijo del Fantasma (con Devlin che rimase comunque campione). Nella puntata di NXT UK del 26 novembre Devlin difese con successo il titolo contro Amir Jordan. Nella puntata di NXT UK del 10 dicembre Devlin difese con successo il titolo contro Oliver Carter. Nella puntata di NXT UK del 7 gennaio 2021 Devlin difese con successo il titolo contro Ben Carter. Nella puntata di NXT UK del 18 marzo Devlin difese con successo il titolo contro Trent Seven. L'8 aprile, nella seconda serata di NXT TakeOver: Stand & Deliver, Devlin affrontò Santos Escobar (precedentemente El Hijo del Fantasma e campione dei pesi leggeri ad interim) in un Ladder match per determinare l'indiscusso detentore dell'NXT Cruiserweight Championship ma venne sconfitto, ponendo fine al suo regno di 439 giorni.[1]

PersonaggioModifica

Mosse finaliModifica

SoprannomiModifica

  • "Import Killer"
  • "The Irish Ace"

Musiche d'ingressoModifica

  • The Dragon of Jerusalem (WWE; 2017–presente)

Titoli e riconoscimentiModifica

  • British Championship Wrestling
    • BCW Tag Team Championship (1) – con Sean South
  • Fight Factory Pro Wrestling
    • Irish Junior Heavyweight Championship (1)
  • NWA Ireland
    • NWA Ireland Tag Team Championship (1) – con Sir Michael W. Winchester
  • Over The Top Wrestling
    • No Limits World Heavyweight Championship (1)
    • OTT Championship (1)
  • Premier British Wrestling
    • PBW Tag Team Championship (1) – con Sean South
  • Progress Wrestling
    • Progress Tag Team Championship (1) – con Scotty Davis

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica