Kazuyoshi Hoshino

pilota automobilistico e pilota di Formula 1 giapponese
Kazuyoshi Hoshino
Kazuyoshi Hoshino 2010 Formula Nippon Motegi (May).jpg
K. Hoshino nel 2010, presente a una gara di F.Nippon
Nazionalità Giappone Giappone
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Formula 1
Termine carriera 2002
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1976-1977
Scuderie Tyrrell, Kojima
GP disputati 2
 

Kazuyoshi Hoshino 星野 一義 (Hoshino Kazuyoshi?) (Shizuoka, 1º luglio 1947) è un ex pilota automobilistico giapponese.

Ha corso in Formula 1 due soli gran premi: le prime due edizioni del Gran Premio del Giappone: 1976 e 1977.

CarrieraModifica

Inizia la carriera motoristica nel motocross ove conquista il titolo nazionale con una Kawasaki. Passa alle gare a 4 ruote nel 1969 con la Nissan. A seguito di un ottimo palmarès nelle serie nazionali (vittoria nella Formula 2000 nel 1975) la sua scuderia, la Heros Racing schierò una Tyrrell privata nel corso della prima edizione del Gran Premio del Giappone. Hoshino partito ventunesimo riuscì nel corso dei primi giri ad issarsi addirittura al terzo posto, ma un problema ad uno pneumatico lo costrinse all'abbandono. L'anno seguente la sua scuderia fece correre una vettura del costruttore giapponese Kojima e chiuse la gara all'undicesimo posto, a due giri dal vincitore James Hunt. Nel 1977 si aggiudicherà per la seconda volta il titolo nella Formula 2000 del suo paese.

Abbandonata la Formula 1 continuò nelle formule minori giapponesi. Nel 1978 vinse la Formula 2, e nel 1987, 1990 e 1993 la Formula 3000. In seguito nelle gare di durata si impose nell'edizione del 1992 la 24 Ore di Daytona assieme a Toshio Suzuki e Masahiro Hasemi.

Risultati in Formula 1Modifica

1976 Scuderia Vettura                                 Punti Pos.
Tyrrell 007 Rit 0
1977 Scuderia Vettura                                   Punti Pos.
Kojima KE009 11 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti/Non class. Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Squalificato Ritirato Non partito Non qualificato Solo prove/Terzo pilota

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN4006338 · ISNI (EN0000 0000 3719 8074 · LCCN (ENn87931929 · NDL (ENJA00100222 · WorldCat Identities (ENlccn-n87931929