Ken Shamrock

artista marziale misto e wrestler statunitense
Ken Shamrock
Kenshamrock.png
Ken Shamrock nel 2007
NomeKenneth Shamrock
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
Luogo nascitaWarner Robins[1]
11 febbraio 1964 (57 anni)[2]
Ring nameKen Shamrock[1][2]
Vince Torelli[1][2]
Wayne Shamrock[1]
Residenza dichiarataSacramento[3][4]
Altezza dichiarata185[3][4] cm
Peso dichiarato110[3][4] kg
AllenatoreBuzz Sawyer[1]
Gene Anderson[5][6]
Bret Hart[7]
Leo Burke[7]
Debutto1989[1]
sito ufficiale
Progetto Wrestling

Kenneth Wayne Shamrock, nato Kenneth Wayne Kilpatrick (Warner Robins, 11 febbraio 1964), è un wrestler ed ex artista marziale misto statunitense sotto contratto con Impact Wrestling.

Universalmente riconosciuto come uno dei pionieri delle arti marziali miste, Shamrock è stato il primo detentore dello UFC Superfight Championship, poi divenuto il titolo dei pesi massimi della Ultimate Fighting Championship in seguito all'introduzione delle categorie di peso; è stato inoltre il campione inaugurale della Pancrase.

Shamrock vanta anche un'importante carriera nel mondo del wrestling, avendo militato nella World Wrestling Federation e nella Total Nonstop Action tra fine anni novanta e inizio duemila.

In WWF ha detenuto una volta l'Intercontinental Championship e il World Tag Team Championship (con Big Boss Man), oltre alla dodicesima edizione del King of the Ring (1998), mentre in TNA è stato detentore dell'NWA World Heavyweight Championship.

Carriera nel wrestlingModifica

World Wrestling FederationModifica

Varie faide (1997–1998)Modifica

Nel 1997, Shamrock debuttò nella World Wrestling Federation come face nella puntata di Raw del 24 febbraio.[8] Il 23 marzo venne annunciato come "The World's Most Dangerous Man" (l'uomo più pericoloso al mondo) - nome dato da ABC News - dopo aver svolto il ruolo di arbitro speciale nel submission match di WrestleMania 13 tra Bret Hart e Stone Cold Steve Austin.[3] Dopo WrestleMania 13, Shamrock lottò il suo primo match sconfiggendo Vernon White in uno squash match,[9] e iniziò una rivalità con Vader che sconfisse l'11 maggio a In Your House 15: A Cold Day in Hell.[10]

Sempre nel 1997, iniziò una rivalità con The British Bulldog per l'European Championship e il 3 agosto a SummerSlam Shamrock sconfisse Bulldog per squalifica.[11]

PersonaggioModifica

Mosse finaliModifica

SoprannomiModifica

  • "Three Alpha"

Musiche d'ingressoModifica

  • Welcome to the Jungle dei Guns N' Roses (1990-1991)
  • Danger Zone di Kenny Loggins (1991-1992)
  • Dangerous di Jim Johnston (WWF; luglio 1997-marzo 1998)
  • The Ultimate di Jim Johnston (WWF; marzo 1998-settembre 1999)
  • Union by Jim Johnston (WWF; 1999; usata come membro dell'Union)
  • Lion's Den di Dale Oliver (TNA; 2002, 2004)
  • Shamrockin' di Gary Hoey (PRIDE 2005)
  • What You Got dei Reveille (UFC 2005)
  • Slayed degli Overseer (2006)

Titoli e riconoscimentiModifica

  • Battle Championship Wrestling
    • BCW Tag Team Champioship (1)
  • South Athlantic Pro-Wrestling
    • SAPW Heavyweight Champioship (1)
  • Pro Wrestling Illustrated
    • Most Improved Wrestler of the Year (1997)
    • tra i 500 migliori wrestler singoli nella PWI 500 (1998)
    • 226° tra i 500 migliori wrestler singoli nella PWI Years (2003)

Risultati nelle arti marziali misteModifica

Risultato Record Avversario Metodo Evento Data Round Tempo Città Note
Sconfitta 28-17-2 Royce Gracie KO Tecnico (ginocchiate e pugni) Bellator 149 19 febbraio 2016 1 2:22 Houston
Sconfitta 28-16-2 Kimbo Slice KO Tecnico (pugni) Bellator 138 20 giugno 2015 1 2:22 Saint Louis Incontro catchweight (232 libbre)
Sconfitta 28–15-2 Mike Bourke KO Tecnico (infortunio) King of the Cage: Platinum 25 novembre 2010 1 2:00 Durban
Vittoria 28–14-2 Johnathan Ivey Decisione (unanime) USA MMA: Return of the Champions 16 ottobre 2010 3 5:00 Lafayette
Sconfitta 27–14-2 Pedro Rizzo KO Tecnico (calci alle gambe e pugni) Impact FC 2 - The Uprising: Sydney 18 luglio 2010 1 3:33 Sydney
Vittoria 27–13-2 Ross Clifton Sottomissione (armbar) WarGods: Valentine's Eve Massacre 13 febbraio 2009 1 1:00 Fresno
Sconfitta 26–13-2 Robert Berry KO Tecnico (pugni) Cage Rage 25: Bring it On 8 marzo 2008 1 3:26 Londra
Sconfitta 26–12-2 Tito Ortiz KO Tecnico (pugni) Ortiz vs Shamrock 3 - The Final Chapter 10 ottobre 2006 1 2:23 Hollywood
Sconfitta 26–11-2 Tito Ortiz KO Tecnico (gomitate) UFC 61: Bitter Rivals 8 luglio 2006 1 1:18 Las Vegas
Sconfitta 26–10-2 Kazushi Sakuraba KO Tecnico (pugno) Pride 30: Starting Over 23 ottobre 2005 1 2:27 Saitama
Sconfitta 26–9-2 Rich Franklin KO Tecnico (pugni) The Ultimate Fighter 1 Finale 9 aprile 2005 1 2:42 Las Vegas
Vittoria 26–8-2 Kimo Leopoldo KO (ginocchiata) UFC 48: Payback 19 giugno 2004 1 1:26 Las Vegas
Sconfitta 25–8-2 Tito Ortiz KO Tecnico (stop medico) UFC 40: Vendetta 22 novembre 2002 3 5:00 Las Vegas Per il titolo dei Pesi Mediomassimi UFC
Sconfitta 25–7-2 Don Frye Decisione (non unanime) Pride 19: Bad Blood 24 febbraio 2002 3 5:00 Saitama
Vittoria 25–6-2 Sam Adkins Sottomissione (kimura) WMMAA 1: Megafights 10 agosto 2001 1 1:26 Atlantic City Vince il titolo dei Pesi Massimi WMMAA
Sconfitta 24–6-2 Kazuyuki Fujita KO Tecnico (stop medico) Pride 10: Return of the Warriors 27 agosto 2000 1 6:46 Saitama
Vittoria 24–5-2 Alexander Otsuka KO (pugni) Pride Grand Prix 2000 Finals 1º maggio 2000 1 9:43 Tokyo Debutto in Pride
Vittoria 23–5-2 Brian Johnston Sottomissione (forearm choke) Ultimate Ultimate 1996 7 dicembre 1996 1 5:48 Birmingham Torneo Ultimate Ultimate 96, Quarti di finale
Sconfitta 22–5-2 Dan Severn Decisione (non unanime) UFC 9: Motor City Madness 17 maggio 1996 1 30:00 Detroit Perde il titolo Superfight UFC
Vittoria 22–4-2 Kimo Leopoldo Sottomissione (kneebar) UFC 8: David vs. Goliath 16 febbraio 1996 1 4:24 Bayamón Difende il titolo Superfight UFC
Vittoria 21–4-2 Yoshiki Takahashi Decisione (punti persi) Pancrase: Truth 1 28 gennaio 1996 1 20:00 Yokohama
Vittoria 20–4-2 Katsuomi Inagaki Sottomissione (triangolo di braccio) Pancrase: Eyes Of Beast 7 14 dicembre 1995 1 3:19 Sapporo
Parità 19–4-2 Oleg Taktarov Parità UFC 7: The Brawl in Buffalo 8 settembre 1995 1 33:00 Buffalo Difende il titolo Superfight UFC
Vittoria 19–4-1 Larry Papadopoulos Sottomissione (achilles lock) Pancrase 1995 Neo-Blood Tournament, Round 1 22 luglio 1995 1 2:18 Tokyo
Vittoria 18–4-1 Dan Severn Sottomissione (ghigliottina) UFC 6: Clash of the Titans 14 luglio 1995 1 2:14 Casper Vince il titolo Superfight UFC
Sconfitta 17-4-1 Minoru Suzuki Sottomissione (kneebar) Pancrase: Eyes Of Beast 4 13 maggio 1995 1 2:14 Urayasu Perde il titolo King of Pancrase
Parità 17–3-1 Royce Gracie Parità UFC 5: The Return of the Beast 7 aprile 1995 1 36:00 Charlotte Per il titolo Superfight UFC
Vittoria 17-3 Bas Rutten Sottomissione (kneebar) Pancrase: Eyes Of Beast 2 10 marzo 1995 1 1:01 Yokohama Difende il titolo King of Pancrase
Vittoria 16-3 Leon Dijk Sottomissione (heel hook) Pancrase: Eyes Of Beast 1 26 gennaio 1995 1 4:45 Nagoya
Vittoria 15-3 Manabu Yamada Decisione (unanime) Pancrase: King of Pancrase Tournament Second Round 17 dicembre 1994 1 30:00 align='left'Tokyo Vince il torneo King of Pancrase e il titolo King of Pancrase
Vittoria 14-3 Masakatsu Funaki Sottomissione (triangolo di braccio) Pancrase: King of Pancrase Tournament Second Round 17 dicembre 1994 1 5:50 Tokyo Torneo King of Pancrase, Semifinale
Vittoria 13-3 Maurice Smith Sottomissione (triangolo di braccio) Pancrase: King of Pancrase Tournament Opening Round 16 dicembre 1994 1 4:23 Tokyo Torneo King of Pancrase, Quarti di finale
Vittoria 12-3 Alex Cook Sottomissione (heel hook) Pancrase: King of Pancrase Tournament Opening Round 16 dicembre 1994 1 1:31 Tokyo Torneo King of Pancrase, Primo turno
Vittoria 11-3 Takaku Fuke Sottomissione (rear naked choke) Pancrase: Road To The Championship 5 15 ottobre 1994 1 3:13 Tokyo
Vittoria 10–3 Felix Mitchell Sottomissione (rear naked choke) UFC 3: The American Dream 9 settembre 1994 1 4:34 Charlotte Torneo UFC 3, Semifinale
Vittoria 9–3 Christophe Leininger Sottomissione (pugni) UFC 3: The American Dream 9 settembre 1994 1 4:49 Charlotte Torneo UFC 3, Quarti di finale
Sconfitta 8–3 Masakatsu Funaki Sottomissione (rear naked choke) Pancrase: Road To The Championship 4 1º settembre 1994 1 2:30 Osaka
Vittoria 8–2 Bas Rutten Sottomissione (rear naked choke) Pancrase: Road To The Championship 3 26 luglio 1994 1 16:42 Tokyo
Vittoria 7–2 Matt Hume Sottomissione (keylock) Pancrase: Road To The Championship 2 6 luglio 1994 1 5:50 Amagasaki
Vittoria 6–2 Ryushi Yanagisawa Sottomissione (heel hook) Pancrase: Pancrash! 3 21 aprile 1994 1 7:30 Osaka
Sconfitta 5–2 Minoru Suzuki Sottomissione (heel hook) Pancrase: Pancrash! 1 19 gennaio 1994 1 7:37 Yokohama
Vittoria 5–1 Andre Van Den Oetelaar Sottomissione (heel hook) Pancrase: Yes, We Are Hybrid Wrestlers 4 8 dicembre 1993 1 1:04 Fukuoka
Sconfitta 4–1 Royce Gracie Sottomissione (rear naked choke) UFC 1: The Beginning 12 novembre 1993 1 0:57 Denver Torneo UFC 1, Semifinale
Vittoria 4–0 Patrick Smith Sottomissione (heel hook) UFC 1: The Beginning 12 novembre 1993 1 1:49 Denver Torneo UFC 1, Quarti di finale
Vittoria 3–0 Takaku Fuke Sottomissione (rear naked choke) Pancrase: Yes, We Are Hybrid Wrestlers 3 8 novembre 1993 1 0:44 Kōbe
Vittoria 2–0 Yoshiki Takahashi Sottomissione (heel hook) Pancrase: Yes, We Are Hybrid Wrestlers 2 14 ottobre 1993 1 12:23 Nagoya
Vittoria 1–0 Masakatsu Funaki Sottomissione (rear naked choke) Pancrase: Yes, We Are Hybrid Wrestlers 1 21 settembre 1993 1 6:15 Urayasu Debutto in Pancrase

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f (EN) Ken hamrock, su cagematch.net, Cagematch. URL consultato il 23 settembre 2017.
  2. ^ a b c (EN) Ken Shamrock, su onlineworldofwrestling.com, Online World of Wrestling. URL consultato il 23 settembre 2017.
  3. ^ a b c d (EN) Shields, Brian, WWE Encyclopedia: The definitive guide to World Wrestling Entertainment, Dorling Kindersley, 2009, p. 170, ISBN 978-0-7566-4190-0.
  4. ^ a b c (EN) Ken Shamrock, su wwe.com, WWE. URL consultato il 23 settembre 2017.
  5. ^ (EN) Jeremy Wall, UFC's Ultimate Warriors: The Top 10, ECW Press, 2005, p. 160, ISBN 978-1-55022-691-1.
  6. ^ (EN) Ken Shamrock, Beyond the Lion's Den: The Life, The Fights, The Techniques, Tuttle Publishing, 6 novembre 2012, p. 26, ISBN 978-1-4629-0794-6.
  7. ^ a b (EN) Jeremy Wall, UFC's Ultimate Warriors: The Top 10, ECW Press, 2005, p. 182, ISBN 978-1550226911.
  8. ^ (EN) Klunderbunker, Monday Night Raw – February 24, 1997: ECW Invades Raw, KB Wrestling Reviews, 24 febbraio 1997. URL consultato il 15 gennaio 2021.
  9. ^ (EN) Klunderbunker, Monday Night Raw – March 24, 1997: Bret’s Magnum Opus, KB Wrestling Reviews, 24 marzo 1997. URL consultato il 15 gennaio 2021.
  10. ^ (EN) WWF In Your House 15: A Cold Day In Hell, Cagematch, 11 maggio 1997. URL consultato il 15 gennaio 2021.
  11. ^ (EN) WWF Summerslam '97 results, slam.canoe.ca, 3 agosto 1997. URL consultato il 16 gennaio 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN74018367 · ISNI (EN0000 0000 3211 883X · Europeana agent/base/149960 · LCCN (ENn97104197 · BNF (FRcb135662956 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n97104197