Apri il menu principale

L'amore ritrovato

film del 2004 diretto da Carlo Mazzacurati
L'amore ritrovato
Paese di produzioneItalia
Anno2004
Durata105 min
Generedrammatico
RegiaCarlo Mazzacurati
Soggettodal romanzo Una relazione di Carlo Cassola
SceneggiaturaCarlo Mazzacurati, Claudio Piersanti, Doriana Leondeff
Casa di produzioneMedusa Film, BiancaFilm
Distribuzione in italianoMedusa Distribuzione
FotografiaLuca Bigazzi
MontaggioPaolo Cottignola
MusicheFranco Piersanti
ScenografiaGiancarlo Basili
Interpreti e personaggi

L'amore ritrovato è un film italiano di genere drammatico, diretto dal regista Carlo Mazzacurati. Prodotto nel 2004, è stato presentato fuori concorso alla 61ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Il film, ambientato nel 1936 in Toscana, nel litorale tra Livorno e Cecina, è tratto dal romanzo Una relazione di Carlo Cassola.

TramaModifica

Giovanni, sposato con un figlio, durante un viaggio in treno, incontra Maria, una sua vecchia fiamma. Giovanni, che non ha dimenticato Maria, la ricerca ed intrecciano una breve ma intensa relazione durante i 40 giorni in cui l'uomo è richiamato alle armi in Marina, in seguito allo scoppio della Guerra d'Etiopia. Un giorno Maria vede a Livorno Giovanni che è accompagnato dalla moglie e dal figlio. A quella vista, Maria decide di troncare definitivamente la relazione per non soffrire più per un amore impossibile. Il tempo passa, e dopo nove anni Giovanni rincontra Maria alla fine della Seconda guerra mondiale: nel frattempo la donna si è sposata e ha avuto una figlia.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema