Apri il menu principale

L'inquilina del piano di sopra

film del 1977 diretto da Ferdinando Baldi
L'inquilina del piano di sopra
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1977
Durata100 min
Generecommedia
RegiaFerdinando Baldi
SoggettoRoberto Leoni, Franco Bucceri
SceneggiaturaRoberto Leoni, Franco Bucceri
Casa di produzioneUrbanos FAR
Distribuzione in italianoFAR R.C.R.
FotografiaAiace Parolin
MontaggioAlessandro Lucidi
MusichePiero Umiliani
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'inquilina del piano di sopra è un film del 1977 diretto da Ferdinando Baldi.

TramaModifica

Stanchi del chiasso che proviene dall'ultimo piano di un palazzo dove abita la signorina Aurora Trabocchetti, ogni volta che ella s'incontra col marchesino suo fidanzato, gli altri inquilini incaricano il professor Arturo Canestrari, insegnante di lettere, di recapitare alla ragazza un ultimatum: o la smetterà col suo scandaloso comportamento o verrà sfrattata. Accade, invece, che Arturo prenda la simpatica Aurora (la quale, per farsi accettare dalla famiglia del fidanzato, ha bisogno di migliorare il proprio linguaggio e imparare le belle maniere) e le faccia da Pigmalione. Aiutandosi prima, con qualche bugia di cui fa le spese un suo collega, e, poi, approfittando delle vacanze di sua moglie, il professore dedica la maggior parte del suo tempo alla ragazza finché ottiene il risultato voluto. Poiché è povera, però, Aurora viene egualmente respinta dai familiari del marchesino, col quale, perciò, decide di scappare. Alla vigilia della partenza, Arturo verrà compensato per la sua opera, e non solo in denaro.

Collegamenti esterniModifica