La forza del destino (film)

film del 1950 diretto da Carmine Gallone
La forza del destino
Paese di produzioneItalia
Anno1950
Durata100 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Generedrammatico, sentimentale, musicale
RegiaCarmine Gallone
SoggettoÁngel de Saavedra
SceneggiaturaMario Corsi, Ottavio Poggi, Lionello De Felice
ProduttoreCarmine Gallone
Casa di produzioneProduzione Gallone
Distribuzione in italianoUnion Film
FotografiaAldo Giordani
MontaggioNiccolò Lazzari
MusicheGiuseppe Verdi (direttore Gabriele Santini)
CostumiMario Vigolo
TruccoAttilio Camarda
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

La forza del destino è un film del 1950 diretto da Carmine Gallone.

Il film è la trasposizione cinematografica dell'omonima opera lirica di Giuseppe Verdi.

TramaModifica

ProduzioneModifica

La pellicola, a carattere musicale, rientra nel filone dei melodrammi sentimentali, comunemente detto strappalacrime (ed in seguito indicato dalla critica con il termine neorealismo d'appendice), allora molto in voga tra il pubblico italiano.

DistribuzioneModifica

Il film venne distribuito nel circuito cinematografico italiano il 24 gennaio del 1950.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema