Apri il menu principale

Le ombre rosse

film del 2009 diretto da Citto Maselli
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'album di Teresa De Sio, vedi Ombre rosse (album).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1939, vedi Ombre rosse.
Le ombre rosse
Paese di produzioneItalia
Anno2009
Durata91 min
Generedrammatico
RegiaFrancesco Maselli
SoggettoFrancesco Maselli
SceneggiaturaFrancesco Maselli
ProduttoreDonatella Palermo
Casa di produzioneCattleya
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaFelice De Maria
MontaggioMarzia Mete
MusicheGiovanna Marini, Angelo Talocci
ScenografiaMarco Dentici
CostumiAlessandro Bentivegna
Interpreti e personaggi

Le ombre rosse è un film diretto da Francesco Maselli. È uscito il 3 settembre 2009 alla 66ª Mostra di Venezia (fuori concorso). Ha ricevuto il "premio Pietro Bianchi" dal sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici[1].

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, ambientato a Roma, si svolge principalmente in un centro sociale giovanile, è una critica della politica e del liberalismo economico. Maselli aveva inizialmente scelto il titolo di lavoro Anni Luce per indicare la distanza abissale che si è creata tra politici di sinistra e realtà[2]. Tra i protagonisti ci sono militanti e intellettuali di sinistra che, nelle loro discussioni, condividono le loro riflessioni rispetto al modo di funzionare della politica, all'evoluzione futura, e ai loro ideali.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema