Apri il menu principale

Lebbra bianca

film del 1951 diretto da Enzo Trapani
Lebbra bianca
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1951
Durata100 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Generedrammatico
RegiaEnzo Trapani
SceneggiaturaEnzo Trapani, Leopoldo Trieste
Casa di produzionePerla Film
FotografiaBitto Albertini
MontaggioRenato Cinquini
MusicheCharlie Beal, Vincenzo Falcomata, Benito Pérez
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Lebbra bianca è un film del 1951 diretto da Enzo Trapani.

TramaModifica

Stefano torna a Roma per cercare Lucia, sorella di cui non ha notizie oramai da mesi. Lucia lavora presso una ricca famiglia, Stefano si reca presso la famiglia e trova nella valigia di Lucia un indirizzo di una pensione, arrivato alla pensione conosce Erika una ragazza straniera amica di Lucia, ma Erika non ha informazioni da dargli. Stefano che si è innamorato di Erika va con lei in un dancing dove lavora, arrivato al locale entra in contatto con una banda di trafficanti di cocaina; scoprendo che Erika è il loro contatto. Stefano a questo punto va in una bisca clandestina e mentre c'è un'irruzione della polizia apprende che Lucia è morta suicida nel Tevere. I trafficanti responsabili della morte di Lucia, avendo paura di ritorsioni da parte di Stefano ordinano ad Erika di ucciderlo, Erika rivela tutto a Stefano ed insieme affronteranno i trafficanti.

ProduzioneModifica

Prodotto da Enzo Trapani il film fu girato negli studi S.A.C.I. di via Marruvio a Roma.[1]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema