La Lega NEBL, o Lega Nord Europea di Pallacanestro, (inglese: North European Basketball League) è stata un'importante competizione per club di pallacanestro, attiva tra il 1998 e il 2002.

Lega NEBL
Sport
Tiposquadre di club
PaeseBandiera del Belgio Belgio
Bandiera della Bielorussia Bielorussia
Bandiera della Bulgaria Bulgaria
Bandiera della Danimarca Danimarca
Bandiera dell'Estonia Estonia
Bandiera della Finlandia Finlandia
Bandiera della Germania Germania
Bandiera del Regno Unito Regno Unito
Bandiera d'Israele Israele
Bandiera della Jugoslavia Jugoslavia
Bandiera della Lettonia Lettonia
Bandiera della Lituania Lituania
Bandiera della Macedonia del Nord Macedonia del Nord
Bandiera della Polonia Polonia
Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca
Bandiera della Romania Romania
Bandiera della Russia Russia
Bandiera della Svezia Svezia
Bandiera della Turchia Turchia
Bandiera dell'Ucraina Ucraina
ContinenteEuropa
Cadenzaannuale
Partecipanti31 squadre (2001-2002)
Storia
Fondazione1998
Soppressione2002
Ultimo vincitoreLietuvos Rytas

Fondata su idea e sotto la spinta di Šarūnas Marčiulionis, alla prima edizione vide partecipare 8 squadre provenienti da Estonia, Finlandia, Lettonia, Lituania e Svezia, per poi crescere di numero, fino alle 31 squadre partecipanti della stagione 2001-2002, provenienti da Belgio, Bielorussia, Bulgaria, Danimarca, Germania, Gran Bretagna, Israele, Jugoslavia, Macedonia, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Turchia e Ucraina.

Per molti aspetti è stata presa a modella dalla Lega Adriatica e dalla Lega Baltica.

Squadre partecipanti

modifica

Stagione 1998-1999

modifica

  Lituania

  Lettonia

  Estonia

  Finlandia

  Svezia

Stagione 1999-2000

modifica

  Lituania

  Finlandia

  Lettonia

  Svezia

  Danimarca

  Estonia

  Germania

  Russia

  Ucraina

Stagione 2000-2001

modifica

  Lituania

  Lettonia

  Russia

  Danimarca

  Estonia

  Finlandia

  Paesi Bassi

  Polonia

  Regno Unito

  Rep. Ceca

  Ucraina

  Svezia

Stagione 2001-2002

modifica

  Bulgaria

  Germania

  Lituania

  Russia

  Regno Unito

  Lettonia

  Macedonia del Nord

  Ucraina

  Belgio

  Bielorussia

  Danimarca

  Estonia

  Finlandia

  Israele

  Jugoslavia

  Polonia

  Romania

  •   West Petrom Arad

  Svezia

  Turchia

Albo d'oro

modifica
Stagione Vincitore Punteggio Finalista
1999   Žalgiris Kaunas 83 - 81   ASK Brocēni-LMT Riga
2000   CSKA Mosca 95 - 77   Lietuvos Rytas
2000-2001   Ural Great Perm' 88 - 81   Žalgiris Kaunas
2001-2002   Lietuvos Rytas 79 - 74   Ural Great Perm'
2002-2003   UNICS Kazan 93 - 90   Lietuvos Rytas

Altri progetti

modifica
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro