Apri il menu principale

Liceo classico statale Vittorio Alfieri

liceo classico di Torino in provincia di Torino (Italia) [codice scuola: TOPC10000P]
L.C.S. Vittorio Alfieri
Liceo Classico Alfieri Torino.JPG
Ubicazione
StatoItalia Italia
CittàTorino
IndirizzoCorso Dante 80, 10126 Torino
Organizzazione
TipoStatale
OrdinamentoLiceo classico
Fondazione1901
PresideGiuseppe Inzerillo
Studenti1 143
Mappa di localizzazione
Sito web

Coordinate: 45°02′46.28″N 7°40′40.08″E / 45.04619°N 7.6778°E45.04619; 7.6778

Il Liceo classico statale Vittorio Alfieri, intitolato al famoso letterato e poeta Vittorio Alfieri, è un liceo classico della città di Torino.

StoriaModifica

Il liceo nacque nel 1901 come sede succursale del liceo classico "Massimo D'Azeglio". Nel 1904 divenne istituto autonomo con la denominazione di "Regio Ginnasio Liceo Vittorio Alfieri"[1]; la sua sede era in via Giacosa. Il primo direttore fu Eugenio Garisio, cultore di discipline classiche.

Nel 1968 la sede venne trasferita in corso Dante 80, dove si trova tuttora e dove sorgeva in precedenza la storica sede della Società Ippica Torinese costruita da Carlo Mollino e demolita nel 1960[2].

Rispetto agli altri licei classici del capoluogo piemontese è stato in genere considerato una scuola più conservatrice, e fu coinvolto solo in modo relativamente marginale dalle proteste studentesche degli anni Sessanta e Settanta.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Marco Trabucco, I cento anni di un liceo conservatore, La Repubblica, 27 novembre 2001. URL consultato il 4 aprile 2016.
  2. ^ Centro Ippico Torinese, Comune di Torino. URL consultato il 4 aprile 2016.

Collegamenti esterniModifica