Lotus 87

Lotus 87
Lotus 87 2008 Silverstone Classic.jpg
Una Lotus 87
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Lotus
Categoria Formula 1
Squadra Team Lotus
Progettata da Colin Chapman
Martin Ogilvie
Peter Wright
Sostituisce Lotus 81
Sostituita da Lotus 91
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio e kevlar
Motore Ford Cosworth DFV 3.0 V8
Trasmissione Hewland FGA 400 manuale a 5 rapporti
Dimensioni e pesi
Passo 2705 mm
Peso 587 kg
Altro
Carburante 1981: Essex
1982:Valvoline
Pneumatici 1981: Michelin
1981-1982:Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio di Monaco 1981
Piloti Italia Elio De Angelis
Regno Unito Nigel Mansell
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
11 0 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La Lotus 87 è una monoposto di Formula 1 utilizzata dal Team Lotus nella seconda parte della stagione 1981 e nella prima gara della stagione 1982.

Contesto e sviluppoModifica

La Lotus 87 rappresentò un ulteriore passo in avanti per la Lotus nello sviluppo di auto ad effetto-suolo. La vettura precedente, ovvero la Lotus 81, soffrì di mancanza di rigidità del telaio, ancora più evidente se comparata con la Williams FW07, la monoposto di riferimento dell'epoca. La Lotus decise quindi di introdurre un nuovo telaio costruito in fibra di carbonio e rinforzato con fogli in kevlar, in quanto si riteneva che la fibra di carbonio da sola non sarebbe bastata a dare al telaio la rigidità richiesta. In realtà fu un errore di valutazione, come poi successivamente dimostrato dalla McLaren MP4/1. Il telaio fu inizialmente concepito per la rivoluzionaria Lotus 88 a doppio telaio, ma a seguito della sua mancata omologazione venne riprogettato in fretta e furia nella più conservativa 87.

Carriera agonisticaModifica

La Lotus 87, affidata ad Elio de Angelis ed al futuro campione del mondo Nigel Mansell, non fu abbastanza competitiva per poter lottare per la vittoria, ma i piloti riuscirono comunque a cogliere dei piazzamenti a punti. La vettura risultò troppo pesante, uno svantaggio non da poco in un momento in cui le vetture a motore turbo (al tempo Renault e Ferrari) diventavano sempre più affidabili; venne quindi allestita una versione alleggerita, la 87B, che debuttò nella gara di apertura della stagione 1982. Fu sostituita definitivamente dalla Lotus 91, che risultò più competitiva, cogliendo un podio alla sua prima uscita in Brasile.

Risultati completiModifica

Anno Vettura Motore Gomme Piloti                               Punti Pos.
1981 Lotus 87 Ford Cosworth DFV M Elio De Angelis Rit 5 6 SQ 7 7 5 4 6 Rit 22*
Nigel Mansell Rit 6 7 NQ Rit Rit Rit Rit Rit 4
Anno Vettura Motore Gomme Piloti                                 Punti Pos.
1982 Lotus 87B Ford Cosworth DFV G Elio De Angelis 8 30**
Nigel Mansell Rit

*9 punti totalizzati con la Lotus 81. Durante la stagione la Lotus passò dalla Michelin alla Goodyear.

**Nessun punto totalizzato con la Lotus 87B

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1