Apri il menu principale

Mário José dos Reis Emiliano

allenatore di calcio e calciatore brasiliano
Marinho
Marinho do Bangu.jpg
Marinho nel 2009.
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 171 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Juventus-RJ
Ritirato 1996
Carriera
Giovanili
?-1974 Atlético Mineiro
Squadre di club1
1975-1979 Atlético Mineiro 25 (3)
1979-1982 América-SP 5 (0)
1983-1987 Bangu 49 (21)
1988-1989 Botafogo 2 (0)
1989-1990 Bangu 5 (0)
1991 América-SP ? (0)[1]
1991 Pavunense ? (0)
1991-1992 Entrerriense ? (0)
1993-1994 Bangu 0 (0)
1994-1995 Americano ? (0)
1996 Bangu 0 (0)
Nazionale
1976 Brasile Brasile Olimpica 7 (0)[2]
1986 Brasile Brasile 2 (1)
Carriera da allenatore
2008-2009Ceresgiovanili
2009Banguvice
2009-2010Juventus-RJ
2012Juventus-RJ
2013-Banguvice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 ottobre 2009

Mário José dos Reis Emiliano, detto Marinho (Belo Horizonte, 8 dicembre 1954), è un allenatore di calcio ed ex calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocava come centrocampista offensivo.[3][4]

CarrieraModifica

ClubModifica

Nato nella capitale mineira, Belo Horizonte, crebbe nell'Atlético Mineiro e venne lanciato dall'allenatore Barbatana. Nel 1976, Marinho iniziò a mettersi in evidenza, giocando per le giovanili del Brasile e partecipando a Montréal 1976.

Arrivò al Bangu nel 1983, in uno scambio con l'América de São José do Rio Preto comprendente Dreyfuss, Vilmar e 40 000 cruzeiros. Rimase al club dello Stato di Rio fino al 1987 passando al Botafogo l'anno seguente, insieme a Paulinho Criciúma e Mauro Galvão, ma la sua carriera fu segnata da tragedie familiari: il figlio Marlon morì a un anno e sette mesi il 12 febbraio 1988, affogando nella piscina della casa di Marinho mentre stava il calciatore stava concedendo un'intervista ad un'emittente televisiva, e a dodici anni aveva perso la sorella Irene mentre lo stava andando a prendere dopo un allenamento con le giovanili dell'Atlético Mineiro.

NazionaleModifica

Ha giocato 2 partite per il Brasile nel 1986, segnando una rete.[3]

AllenatoreModifica

Dopo essersi ritirato allenò le giovanili del Ceres, lavorò come vice del Bangu, durante la Copa Rio 2009, allenando poi la Juventus Futebol Clube, nella Terceira Divisão Carioca nello stesso anno.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Atlético-MG: 1976
Botafogo: 1987
Botafogo: 1989, 1990

IndividualeModifica

1985

NoteModifica

  1. ^ 4+ (4) se si comprendono le partite giocate nel Campionato Paulista.
  2. ^ 13 (1) se si comprendono le amichevoli non ufficiali.
  3. ^ a b (EN) Sambafoot - Marinho [collegamento interrotto], su en.sambafoot.com. URL consultato il 2 ottobre 2009.
  4. ^ (PT) Marinho (Mário José dos Reis Emiliano), su futpedia.globo.com. URL consultato il 2 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2010).

Collegamenti esterniModifica