Manuel Osborne-Paradis

sciatore alpino canadese
Manuel Osborne-Paradis
Manuel Osborne-Paradis.jpg
Manuel Osborne-Paradis nel 2009
Nazionalità Canada Canada
Altezza 183 cm
Peso 94 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, combinata
Squadra Whistler Mountain SC
Ritirato 2018
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Mondiali juniores 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Manuel Osborne-Paradis (Vancouver, 8 febbraio 1984) è un ex sciatore alpino canadese.

BiografiaModifica

Stagioni 2000-2006Modifica

Originario di Invermere e attivo in gare FIS dal dicembre del 1999, in Nor-Am Cup Osborne-Paradis esordì il 29 febbraio 2000 a Whistler in supergigante (43º) e colse il primo podio il 17 dicembre 2003 a Lake Louise nella medesima specialità (2º); sempre in supergigante nel 2004 vinse la medaglia d'argento ai Mondiali juniores di Maribor, il 12 febbraio, e ottenne la prima vittoria in Nor-Am Cup, il 27 febbraio a Big Mountain.

Debuttò in Coppa del Mondo l'8 gennaio 2005 a Chamonix in discesa libera (14º), ai Campionati mondiali a Bormio/Santa Caterina Valfurva 2005, dove si classificò 19º nella discesa libera e 17º nella combinata, e ai Giochi olimpici invernali a Torino 2006, dove si piazzò 13º nella discesa libera, 20º nel supergigante e non concluse la combinata.

Stagioni 2007-2010Modifica

 
Manuel Osborne-Paradis in gara durante la discesa libera olimpica di Vancouver 2010

Conquistò il primo podio in Coppa del Mondo il 25 novembre 2006 nel supergigante di Lake Louise (2º); ai successivi Mondiali di Åre 2007 fu 9º nella discesa libera e il 6 dicembre dello stesso anno conquistò a Lake Louise l'ultima vittoria, nonché ultimo podio, in Nor-Am Cup.

Ai Mondiali di Val-d'Isère 2009 non completò né la discesa libera né il supergigante; sempre nel 2009 conquistò le sue tre vittorie in Coppa del Mondo, la prima il 6 marzo a Kvitfjell in discesa libera, l'ultima il 19 dicembre in Val Gardena nella medesima specialità; ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010 si piazzò 17º nella discesa libera e non concluse il supergigante.

Stagioni 2011-2019Modifica

Ai Mondiali di Schladming 2013 fu 18º nella discesa libera e 16º nel supergigante; l'anno dopo ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014 nelle medesime specialità si classificò rispettivamente al 25º e al 24º posto, mentre ai Mondiali di Vail/Beaver Creek 2015 si piazzò 21º nella discesa libera e non terminò il supergigante. Il 7 marzo dello stesso anno salì per l'ultima volta sul podio in Coppa del Mondo, a Lake Louise in discesa libera (2º).

Ai Mondiali di Sankt Moritz 2017, sua ultima presenza iridata, vinse la medaglia di bronzo nel supergigante e fu 31º nella discesa libera; l'anno dopo ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, sua ultima presenza olimpica, si classificò 14º nella discesa libera, 22º nel supergigante e non completò la combinata. Prese per l'ultima volta il via in Coppa del Mondo il 15 marzo dello stesso anno a Åre in supergigante, senza completare la gara; infortunatosi il 21 novembre successivo durante le prove della discesa libera di Coppa del Mondo di Lake Louise, non riuscì a tornare alle gare e annunciò il definitivo ritiro due anni dopo[1].

PalmarèsModifica

MondialiModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 16º nel 2010
  • 11 podi:
    • 3 vittorie
    • 4 secondi posti
    • 4 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
6 marzo 2009 Kvitfjell   Norvegia DH
29 novembre 2009 Lake Louise   Canada SG
19 dicembre 2009 Val Gardena   Italia DH

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante

Nor-Am CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 6º nel 2004
  • 8 podi:
    • 3 vittorie
    • 3 secondi posti
    • 2 terzi posti

Nor-Am Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
27 febbraio 2004 Big Mountain   Stati Uniti SG
13 dicembre 2004 Lake Louise   Canada DH
6 dicembre 2007 Lake Louise   Canada DH

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante

Campionati canadesiModifica

NoteModifica

  1. ^ Matteo Pavesi, Si ritira il velocista canadese Manuel Osborne-Paradis, in fantaski.it, 13 ottobre 2020. URL consultato il 16 ottobre 2020.
  2. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 19 ottobre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica